Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa è una microbilancia?

Come una microbilancia funziona?

Una microbilancia è uno strumento utilizzato in laboratori e nella ricerca scientifica con la capacità di effettuare le misure accurate del peso di oggetti molto piccoli, con una risoluzione per un milionesimo di un grammo.

microbilanciaCrediti di immagine: rifugi/Shutterstock.com della presa di Daniel

Lo strumento è considerato come il più alta precisione di tutti i tipi di bilanciamenti del laboratorio. Caratterizza la sensibilità incredibilmente alta, essendo capace di pesatura delle quantità dal poco come 1 le Ultra-microbilance fino a 10,1 del µg (0.000001g) G. possono andare ancora ulteriori, esattamente pesando i campioni piccoli quanto 0,1 µg.

Lo strumento conta su due componenti per funzionare. Il primo è un componente elettronico ed il secondo è la cella di misura meccanica precisa. La separazione di queste due componenti significa che le influenze di esterno, quale la temperatura, non hanno impatto sulla prestazione della microbilancia.

per utilizzare una microbilancia, scienziati in primo luogo messi sempre sopra un paio dei guanti, perché il residuo ed i petroli dalle barrette e dalle mani hanno la possibilità di urto dei risultati. La pesatura del punto su una microbilancia è simile a come una userebbe un disgaggio normale.

Un contenitore in cui il campione si aggiungerà è collocato sulla pentola di pesatura e sull'operatore quindi tara la microbilancia. Il campione poi è collocato sul contenitore, che poi è rimesso sulla pentola.

Una lettura poi è data per quanto riguarda il peso del campione, che è registrato. Dato la sensibilità estremamente alta della microbilancia, gli utenti non devono toccare la superficie che è collocata sopra mentre prova e tutte le sorgenti possibili della vibrazione dovrebbero essere identificate ed impedite.

Ciò significa spesso la conservazione loro a partire dagli sfiati, cambiali, porte e finestre come pure aree di alto traffico. Le aree delle temperature ambienti e l'umidità sono ottimali, dove le correnti e la polvere di aria si attengono ad un minimo.

Ci sono parecchi generi di microbilancia, la microbilancia dell'a cristallo di quarzo (QCM) è incredibilmente sensibile e può pesare i campioni del poco quanto 0,1 µg. Sono il genere che sono usati spesso negli esperimenti di scienze biologiche.

C'è egualmente la microbilancia d'oscillazione affusolata dell'elemento (TEOM), che è usata per rilevazione in tempo reale delle particelle dell'aerosol come pure il ultramicrobalance di torsione della fibra del quarzo, ultramicrobalance di torsione, nanobalance di torsione, ultramicrobalance e il nanobalance. Per concludere, c'è il semi-micro bilanciamento, che ha una leggibilità di 0.01mg (10µg) ed è, quindi, meno sensibile che la microbilancia standard.

La differenza fra una microbilancia e un bilanciamento analitico

I bilanciamenti analitici possono catturare le misure precise del peso degli oggetti, appena come una microbilancia possa, tuttavia, la differenza principale è che sono 100 volte meno in relazione al tempo ed anche possono pesare soltanto esattamente un campione ad una precisione di 0,1 milligrammi.

Mentre sono utili esattamente nella misurazione della massa di un campione, il loro intervallo della leggibilità è meno impressionante che quello di una microbilancia, a 0.1mg - 0.01mg. Simile alle microbilance, la procedura che circonda il loro uso mette a fuoco sull'impedire i fattori ambientali che influenzano i risultati e sono quindi cambiali anche state alla larga da e aree di alto traffico, ecc. Questi generi di disgaggi richiedono solitamente ad un tecnico di laboratorio formato di lavorarli e richiedere la calibratura e la manutenzione regolari.

Usi della microbilancia nelle scienze biologiche

La microbilancia dell'a cristallo di quarzo è il tipo più comunemente usato di microbilancia negli studi di scienze biologiche. È più sensibile della microbilancia standard dovuto i beni piezoelettrici del cristallo di quarzo.

La massa è misurata ha basato sui cambiamenti osservati alla frequenza di risonanza del cristallo dovuto l'aggiunta del campione. La microbilancia dell'a cristallo di quarzo, sola con altre microbilance è utilizzata spesso nei campi della prova e dell'assicurazione di qualità di prodotto.

Egualmente sono usate all'interno dei laboratori di chimica come pure dall'industria estrattiva allo scopo di pesare i piccoli campioni dei minerali e delle polveri. Il settore medico egualmente usa questi strumenti nel controllo dell'uniformità delle componenti critiche.

Le microbilance hanno un intervallo delle applicazioni compreso la calibratura della pipetta, l'analisi degli antiparassitari, pesatura del particolato (filtro), pesante i campioni chimicamente sensibili, stent che pesano, incenerire o incenerimento, misura dei rivestimenti, essiccamento e controllare le quantità del versamento.

Specificamente, all'interno del settore delle scienze biologiche, le microbilance hanno provato il loro valore in un intervallo delle aree di ricerca. Le microbilance dell'a cristallo di quarzo sono state utilizzate con successo nella rilevazione degli antiparassitari in alimenti, facendo uso dei loro beni piezoelettrici per generare un segnale alla presenza di enzimi.

Egualmente sono state sviluppate per la rilevazione degli agenti patogeni e di grandi proteine del peso molecolare, aiutante nel campo dell'analisi delle micotossine. Gli studi hanno usato i disgaggi per misurare i livelli minuscoli di contaminazione per minimizzare questi effetti.

Le microbilance dell'a cristallo di quarzo possono essere utilizzate per individuare gli agenti patogeni in alimento dovuto i cambiamenti nella frequenza di vibrazione causata dai cambiamenti di massa che sono risultante delle attività obbligatorie. Più ulteriormente a questo, le microbilance hanno trovato il loro uso nel video della formazione di biofilm per alimento e le bevande.

Riassunto

La microbilancia è uno strumento incredibilmente utile all'interno dell'industria e della ricerca. Può misurare esattamente la massa di una sostanza piccola quanto 0,1 µg. Le microbilance sono usate spesso nelle industrie delle bevande e dei prodotti alimentari, se quella è per la prova per gli antiparassitari o gli agenti patogeni, o nel contribuire a gestire la formazione del biofilm.

Mentre ci sono vari generi di microbilancia, la microbilancia dell'a cristallo di quarzo è il più sensibile ed è stata utilizzata frequentemente negli scenari della ricerca di scienze biologiche.

Sorgenti:

F. Gao, X. Lu. (2015) nel miglioramento e nell'adattamento degli enzimi per qualità dei prodotti alimentari e funzionalità. Disponibile da: https://www.sciencedirect.com/book/9781782422853/improving-and-tailoring-enzymes-for-food-quality-and-functionality

Tothill, I. (2011). Emergenza bio--percependo i metodi per analisi della micotossina. Determinazione le micotossine e dei funghi di Mycotoxigenic in alimento ed alimentazione, pp.359-384. Disponibile da: https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/B9781845696740500147

Pereira, A. e Melo, L. (2009). Video dei biofilms nelle industrie delle bevande e dei prodotti alimentari. Biofilms nelle industrie delle bevande e dei prodotti alimentari, pp.131-151. Disponibile da: https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/B9781845694777500041

Farrokhzad, K., Rosenfield, C. e Applegate, B. (2015). Tecnologia dei fagi nell'alta selezione di capacità di lavorazione per la rilevazione dell'agente patogeno in alimento. Alta selezione di capacità di lavorazione per la valutazione di sicurezza alimentare, pp.81-121. Disponibile da: https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/B9780857098016000046

Further Reading

Last Updated: Jun 17, 2020

Sarah Moore

Written by

Sarah Moore

After studying Psychology and then Neuroscience, Sarah quickly found her enjoyment for researching and writing research papers; turning to a passion to connect ideas with people through writing.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Moore, Sarah. (2020, June 17). Che cosa è una microbilancia?. News-Medical. Retrieved on February 25, 2021 from https://www.news-medical.net/life-sciences/What-is-a-Microbalance.aspx.

  • MLA

    Moore, Sarah. "Che cosa è una microbilancia?". News-Medical. 25 February 2021. <https://www.news-medical.net/life-sciences/What-is-a-Microbalance.aspx>.

  • Chicago

    Moore, Sarah. "Che cosa è una microbilancia?". News-Medical. https://www.news-medical.net/life-sciences/What-is-a-Microbalance.aspx. (accessed February 25, 2021).

  • Harvard

    Moore, Sarah. 2020. Che cosa è una microbilancia?. News-Medical, viewed 25 February 2021, https://www.news-medical.net/life-sciences/What-is-a-Microbalance.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.