Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Che cosa è la conduttura antibatterica preclinica globale?

La preoccupazione incombente della resistenza antibatterica richiede l'atto globale rapido assicurarsi che le nuove droghe antibatteriche stiano sviluppande continuamente contro gli sforzi subenti una mutazione dei batteri.

batteriCredito di immagine: Christoph Burgstedt/Shutterstock.com

Durante i 20 secolith in anticipo la scoperta antibiotica era relativamente facile e la ricompensa finanziaria ha incoraggiato l'applicazione dispendiosa. Ogni anno il numero di nuovi antibiotici con i meccanismi novelli di atto prodotti intorno al mondo è diminuito poichè il bisogno critico contro gli sforzi resistenti non ha avuto su vasta scala ancora emergente e molte ditte farmaceutiche hanno abbandonato i programmi di scoperta della droga antibatterica complessivamente negli anni 80.

L'organizzazione mondiale della sanità ha reputato quella che mappa il futuro per quanto riguarda lo sviluppo della droga antibatterica è critica alla pianificazione contro la minaccia crescente dei batteri resistenti della multi-droga.

Quali batteri la maggior parte stanno interessando?

Il del 2020, ci sono 407 antibiotici unici che sono diventati dalle 314 organizzazioni intorno al mondo, la maggior parte di cui sono istituzioni accademiche o piccole imprese con più poco di 50 impiegati. Intorno alla metà dei progetti sono messi a fuoco largamente sui batteri gram-negativi, mentre i decimi sono interessati largamente dei batteri gram-positivi e un decimo ulteriore intende sviluppare gli antibiotici di vasto-spettro per entrambi.

I batteri gram-negativi sopportano una membrana supplementare della lipoproteina che è comparativamente difficile affinchè le droghe penetri, rendente li tradizionalmente più dure combattere che i batteri gram-positivi. In conseguenza di questa membrana, la maggior parte delle droghe hanno inteso trattare queste funzionalità esterne dell'obiettivo dei batteri quale la membrana cellulare. I progetti restanti mettono a fuoco sugli antibiotici di sviluppo per gli agenti patogeni specifici, la maggior parte di cui egualmente sembrano essere gram-negativi.

L'organizzazione mondiale della sanità ha pubblicato una lista degli agenti patogeni resistenti agli antibiotici di priorità, la maggior parte di cui è gram-negativa. Le droghe idrofobe possono registrare i batteri direttamente via la diffusione tramite la membrana cellulare, mentre le droghe idrofile devono entrare dai pori e da altri meccanismi dell'entrata delle cellule, limitati dalla dimensione e dalla struttura.

L'adattamento nella membrana cellulare supplementare dei batteri gram-negativi verso una membrana cellulare meno idrofoba o dei meccanismi downregulated dell'assunzione può indurre generalmente la resistenza più forte di quanto osservata in batteri gram-positivi, con conseguente tre del precedente che è quotato come priorità critica dal WHO: Baumannii, Pseudomonas aeruginosa ed enterobatteriacee dell'acinetobatterio, tutto l'implicate nelle infezioni in relazione con il catetere della circolazione sanguigna.

Questi batteri sopportano le mutazioni supplementari che le inducono ad esprimere l'antibiotico che inattiva gli enzimi accanto alle pompe upregulated del deflusso, alla permeabilità modificata ed alla struttura obiettivo alterata.

Il carbapenemico è un antibiotico importante che è usato per trattare le infezioni batteriche ad alto rischio ed è riservato per uso contro i batteri multidrug-resistenti. La resistenza delle enterobatteriacee verso questa droga è corrente intorno 2-7%, mentre 20-40% del aeruginosa del P. e 40-70% degli sforzi di baumannii del A. osservati sono resistenti.

Nuovi approcci antibatterici

Quasi la metà di queste droghe è piccole molecole ad azione diretta tradizionali che interagiscono con i batteri in un certo modo debilitante, 72% di cui punta sugli obiettivi biologici novelli che le droghe attualmente disponibili non sfruttano.

Gli obiettivi novelli, tuttavia, possono portare le preoccupazioni unpredicted della sicurezza e molti passano i lungi periodi nei test clinici prima di errore. Un esempio è inibitori di LpxC, che sono stati esplorati dagli anni 80 ed impediscono la sintesi di un lipido importante nel batterio, comunque ha venuto a mancare molte prove dovuto gli eventi avversi compreso la lesione acuta del rene.

Il resto delle droghe in via di sviluppo esercita l'attività antibatterica da vari meccanismi: potenziatori che sensibilizzano l'agente patogeno verso gli anticorpi innati o altri droghe, agenti dei fagi che infettano i batteri patogeni con un virus e nanoparticelle che inducono il apoptosis con poche possibilità della resistenza che si sviluppa, nominare alcuni.

a terapie basate a anticorpo tendono ad essere altamente specifico dovuto la natura della tecnologia, così lo sviluppo degli anticorpi di vasto-spettro contro i batteri è stato infruttuoso finora. Soltanto tre sono stati approvati rispettivamente per uso clinico, che mirano alle tossine prodotte dai clostridium botulinum, dal bacillus anthracis e dal clostridio difficile.

Gli anticorpi hanno indicato poco vantaggio una volta amministrati profilattico, fra i 27 altri vaccini in via di sviluppo nella conduttura preclinica globale. Effettivamente, la maggior parte dei agenti patogeni dell'obiettivo sono stati reputati inadeguati per sviluppo del vaccino dovuto la natura rapido subente una mutazione dei batteri resistenti della multi-droga.

How can we solve the antibiotic resistance crisis? - Gerry Wright

La maggior parte di questi vaccini mirano agli sforzi altamente specifici e rari che sono meno probabili subire la mutazione significativa, sebbene cinque siano in via di sviluppo contro lo staphylococcus aureus, un'infezione resistente alla droga molto comune.

Lo sviluppo degli antibiotici di vasto-spettro che non inducono ulteriore resistenza e quindi non richiede la modifica costante ed il video attento dell'uso, è l'ultimo scopo nella lotta contro i batteri multidrug-resistenti.

Le terapie che direttamente distruggono la membrana cellulare, il genoma, o l'altro macchinario cellulare essenziale sono stati indicati per essere molto difficili affinchè le celle rapido di divisione e subenti una mutazione sviluppino la resistenza contro, sia in batteri che nei cancri. Queste componenti cellulari potrebbero essere danneggiate dal calore, dalla radiazione ad alta energia, dalla presenza locale di specie reattive dell'ossigeno, o da una serie di altri meccanismi che possono essere facilitati dai prodotti farmaceutici alterni moderni della non piccolo molecola.

Le nanoparticelle costruite dai metalli e dai polimeri ampiamente sono state esplorate in questo senso, combinato in alcuni casi mentre agenti di consegna per gli approcci di terapia genica e della proteina che intendono cooptare o correggono le mutazioni delle cellule per gli scopi terapeutici.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Mar 23, 2021

Michael Greenwood

Written by

Michael Greenwood

Michael graduated from Manchester Metropolitan University with a B.Sc. in Chemistry in 2014, where he majored in organic, inorganic, physical and analytical chemistry. He is currently completing a Ph.D. on the design and production of gold nanoparticles able to act as multimodal anticancer agents, being both drug delivery platforms and radiation dose enhancers.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Greenwood, Michael. (2021, March 23). Che cosa è la conduttura antibatterica preclinica globale?. News-Medical. Retrieved on May 09, 2021 from https://www.news-medical.net/life-sciences/What-is-the-Global-Preclinical-Antibacterial-Pipeline.aspx.

  • MLA

    Greenwood, Michael. "Che cosa è la conduttura antibatterica preclinica globale?". News-Medical. 09 May 2021. <https://www.news-medical.net/life-sciences/What-is-the-Global-Preclinical-Antibacterial-Pipeline.aspx>.

  • Chicago

    Greenwood, Michael. "Che cosa è la conduttura antibatterica preclinica globale?". News-Medical. https://www.news-medical.net/life-sciences/What-is-the-Global-Preclinical-Antibacterial-Pipeline.aspx. (accessed May 09, 2021).

  • Harvard

    Greenwood, Michael. 2021. Che cosa è la conduttura antibatterica preclinica globale?. News-Medical, viewed 09 May 2021, https://www.news-medical.net/life-sciences/What-is-the-Global-Preclinical-Antibacterial-Pipeline.aspx.

Comments

  1. cary chrisman cary chrisman United States says:

    Very nice article. One of the main problems is that healthcare systems, at least in the US, don't want to pay for new antibiotics.

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.