Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Risultati di ricerca del Morbo di Creutzfeldt-Jakob nella gente che ha ricevuto l'ormone umano della crescita dai cadaveri

Il più grande studio sul suo genere, destinato per tenere la carreggiata lo sviluppo del Morbo di Creutzfeldt-Jakob nella gente che ha ricevuto l'ormone umano della crescita dai cadaveri, ha trovato che la vasta maggioranza di coloro che ha ricevuto l'ormone non ha contrattato lo stato interno. Tuttavia, alcuni destinatari (26 su circa 7.700) hanno sviluppato la malattia.

Un più grande numero (59) è morto dalla crisi adrenale, una complicazione a volte-interna che può essere impedita se è riconosciuto subito e trattato.

La crisi Adrenale non colpisce tutti i pazienti che richiedano l'ormone della crescita, ma può accadere in un sottogruppo di pazienti di cui l'ipofisi non riesce a fare non solo l'ormone della crescita ma anche l'ormone stato necessario per regolamentare le ghiandole surrenali.

L'Ormone umano della crescita ora è sinteticamente fabbricato ed il modulo sintetico non trasmette il Morbo di Creutzfeldt-Jakob (CJD). Lo studio tiene la carreggiata le persone che hanno ricevuto l'ormone umano della crescita cadavere-derivato, per determinare il loro rischio di sviluppare CJD e per osservare il loro stato di salute.

I risultati dello studio federale compaiono nel Giornale di Aprile della Pediatria. È stata condotta dagli scienziati a parecchie agenzie nel Ministero degli Stati Uniti dei Servizi Sanitari e Sociali (HHS). Agli Istituti della Sanità Nazionali, ai ricercatori dall'Istituto Nazionale della Salute dei bambini e dello Sviluppo Umano, all'Istituto Nazionale dei Disordini Neurologici e del Colpo ed all'Istituto Nazionale del Diabete e Digestivo e delle Malattie Renali, ha partecipato allo studio. Ricercatori altre da due agenzie di HHS, Stati Uniti Food and Drug Administration ed il Centri Per Il Controllo E La Prevenzione Delle Malattie, anche partecipante, come ha fatto la società per azioni Westat della ricerca.

La carenza dell'Ormone della crescita deriva da un'omissione dell'ipofisi di fare gli importi sufficienti dell'ormone, spiegati l'autore principale dello studio, James L. Mills, M.D., capo della Sezione Pediatrica dell'Epidemiologia dell'Istituto della Salute dei bambini Nazionale e lo Sviluppo Umano (NICHD). Le Persone che mancano dell'ormone della crescita sono anormalmente brevi. L'Ormone della crescita egualmente è necessaria per mantenere lo zucchero di sangue normale; la sua assenza può provocare i cali potenzialmente interni nello zucchero di sangue (ipoglicemia).

Secondo lo Studio 1994 dell'Ormone della Crescita dell'Utah, la carenza dell'ormone della crescita si presenta in 1 su ogni 3.480 bambini.

I Pazienti che non possono fare la loro propria ormone della crescita possono anche mancare di altri ormoni prodotti dal pituitary, compreso l'ormone che regolamenta le ghiandole surrenali, il Dott. Mills hanno aggiunto. Le ghiandole surrenali, posizionate in cima ai reni, secernono il cortisol, un ormone che protegge l'organismo nelle situazioni stressanti. In tempo della malattia o dell'altro sforzo, le persone che mancano di ormoni adrenali sono conforme ad una crisi adrenale - una perdita potenzialmente interna di sali e di liquidi. Tuttavia, una crisi adrenale può essere trattata ed a volte essere impedita con l'idrocortisone della droga. Il Trattamento per una crisi adrenale può arrendersi il modulo della compressa o per iniezione. Oltre a quelli di cui i pituitaries non riescono a fare l'ormone adeguato per regolamentare le ghiandole surrenali, la crisi adrenale può anche derivare da altre condizioni mediche.

Dal 1963 al 1985, l'Ormone Nazionale ed il Programma Pituitario (NHPP) hanno fornito l'ormone umano della crescita alle persone che lo hanno avuto bisogno. Poiché l'ormone umano della crescita sintetico non era allora disponibile, era necessario da estrarre l'ormone dai pituitaries dei cadaveri. Ma nel 1985, i ricercatori hanno imparato che l'ormone cadavere-derivato potrebbe trasmettere CJD, una malattia interna che pregiudicano il cervello e la distribuzione fermata dell'ormone. Le Informazioni per la gente curata con l'ormone della crescita dal NHPP sono disponibili a http://www.niddk.nih.gov/health/endo/pubs/creutz/updatecomp.htm#5.

Lo studio federale corrente ha cominciato nel 1985. Approssimativamente di 7,700 persone negli Stati Uniti che hanno ricevuto l'ormone cadavere-derivato dal NHPP, 26 sono morto di CJD. È egualmente possibile che più morti da CJD si presentino in questo gruppo in futuro. Il Dott. Mulini ha detto che alcuni studi indicano che CJD può catturare 30 anni o più per svilupparsi.

Gli autori di studio hanno notato che i pazienti che mancavano soltanto dell'ormone della crescita ed hanno avuti problema di salute non di fondo ma gli importi normali prodotti di altri ormoni pituitari hanno avuti un tasso di mortalità che era comparabile a che cosa sarebbe stato preveduto in una popolazione in genere della gente nello stesso gruppo d'età. Tuttavia, le persone che hanno perso la capacità di produrre altri ormoni pituitari - spesso a causa dei tumori o del trauma cranico - hanno avute più alti tassi di mortalità.

Approssimativamente di 7,700 persone che hanno ricevuto l'ormone dal NHPP, 6.107 hanno partecipato allo studio corrente. Di questi, 1.419 hanno richiesto la terapia di sostituire i loro ormoni adrenali. C'erano 59 morti dalla crisi adrenale in questo gruppo. Molte delle circostanze che circondano le morti delle persone non sono conosciute, il Dott. Mills ha detto. Alcuni pazienti semplicemente sono stati trovati morto. Un fattore possibile in queste morti potrebbe essere l'età di coloro che è morto, il Dott. Mills ha aggiunto. Molti erano adolescenti e giovani adulti, un gruppo d'età che può tendere a trascurare le preoccupazioni di salubrità ed a assumersi le responsabilità.

Inoltre, un sintomo importante di una crisi adrenale, vomitante, ha potuto anche interferire con il riuscito trattamento. Gli autori di studio hanno scritto che il vomito potrebbe renderlo impossible tenere le compresse dell'idrocortisone nello stomaco abbastanza lunghe affinchè loro entrasse in vigore.

Il Dott. Mulini ha detto che i pazienti di un'opzione ed i loro medici potrebbero considerare deve avere un ago di stampa e una siringa disponibili per le emergenze, di modo che il paziente o un membro della famiglia ha potuto iniettare l'idrocortisone ogni volta che vomitare accade.

Ha aggiunto che molte delle morti si sono presentate dopo le malattie relativamente delicate, quali i freddo e la polmonite. Anche tali sforzi secondari richiedono ai pazienti di catturare le dosi elevate dell'idrocortisone.

Secondo un avviso di salubrità dall'Istituto Nazionale del Diabete e Digestivo e delle Malattie Renali, i sintomi di una scarsità del cortisol stanno ritenendo deboli, ritenendo stanchi continuamente, sent maleire al suo stomaco, al vomito, a nessun appetito ed a perdita di peso. “Quando qualcuno con i problemi della ghiandola surrenale ha la debolezza, la nausea, o vomito, che la persona ha bisogno del trattamento immediato di emergenza di impedire la crisi adrenale e la morte possibile.„ L'avviso di salubrità è disponibile a http://www.niddk.nih.gov/health/endo/pubs/creutz/alert.htm. Gli autori di studio hanno scritto: “I Nostri dati sottolineano la necessità di iniziare subito la terapia: dei 35 oggetti trovati morti o comatosi dalle famiglie o dagli amici, 30 (86%) probabilmente sono morto da insufficienza adrenale non riconosciuta o insufficientemente trattata.„

Altre morti sono derivato dai problemi connessi con le carenze pituitarie dell'ormone. Molti bambini sono morto dai termini di fondo, quali i tumori cerebrali, che li hanno indotti ad essere ormone della crescita carente. Similmente, c'erano 20 morti dagli attacchi fra i pazienti che non sono sembrato avere insufficienza adrenale. Il Dott. Mulini ha spiegato che queste morti di attacco potrebbero derivare dalle complicazioni dei tumori cerebrali o del trauma cranico.

Due partecipanti di studio sono morto di tumore del colon. Tuttavia, gli autori hanno scritto, questi casi non sono sembrato essere collegati con l'uso dell'ormone della crescita, malgrado i risultati da un più piccolo studio di Britannici suggerenti che i destinatari dell'ormone della crescita avessero un rischio aumentato di morte da tumore del colon. Un paziente dallo studio corrente ha avuto un modulo ereditario del polyposis, che aumenta il rischio per tumore del colon.

“Il secondo paziente aveva ricevuto il trattamento radioattivo per un tumore cerebrale, che può avere un'influenza sullo sviluppo di tumore del colon,„ il Dott. Mills ha detto. “Questi risultati non supportano lo studio più iniziale che trova che l'ormone della crescita è stata associata con un rischio aumentato di morte da tumore del colon.„