Fissando la vostra vista… mentre dormite!

I ricercatori di UNSW hanno trovato la prima prova scientifica che lenti a contatto speciali (OK) di orthokeratology indossate soltanto mentre sonno potete potere correggere il a lungo sightedness;

Punti chiave:

  • I ricercatori di UNSW hanno trovato la prima prova scientifica che lenti a contatto speciali (OK) di orthokeratology indossate soltanto mentre sonno potete potere correggere il a lungo sightedness;
  • Lo studio pilota tiene la promessa futura di un trattamento sicuro, semplice e reversibile per la molta gente con questo problema della visione (quando potete vedere chiaramente gli oggetti distanti ma gli oggetti vicini sono confusi). In Australia, il a lungo sightedness moderato pregiudica 8% - 10% della popolazione.
  • Le configurazioni d'individuazione sugli studi più iniziali del gruppo sui miglioramenti spesso drammatici e rapidi raggiunti con la terapia GIUSTA della lente per miopia - o miopia. Molta gente miope ha potuta letteralmente gettare via i loro vetri.
  • Maschere di visualizzazione

:

Un rimedio del cinese tradizionale a miopia secondo le informazioni ricevute era di dormire con i piccoli sacchetti di sabbia sugli occhi.

L'Australia ora svolge un ruolo di primo piano in una terapia della miopia che utilizza le lenti a contatto speciali di orthokeratology (conosciuto come OKAY o orto-K) che sono indossate durante il sonno e sono eliminate durante il risveglio delle ore.

Le lenti rigide del polimero sono appiattite nel centro in modo che stampino delicatamente sulla superficie molle della cornea per rimodellarla e correggere la sua lunghezza focale.

La visione comincia a cambiare dentro poco come 10 minuti e molta gente miope possono vedere normalmente - senza l'esigenza degli occhiali - dopo soltanto una settimana delle lenti GIUSTE d'uso alla notte. Alcuni poi devono soltanto utilizzare le lenti ogni due o tre notti per mantenere la visione normale. Altri con un maggior grado di necessità di miopia di indossarli ogni notte.

La terapia è cassaforte, reversibile, altamente efficace, molto più economico (circa $1.200 nel totale, compreso consultazione e seguito) che la chirurgia laser (circa $5.000 per entrambi gli occhi). La visione ritorna al suo stato priore quando gli utenti smettono di indossare le lenti GIUSTE.

Ha stimato che quello circa due terzi della gente miope potessero fare i loro problemi della visione correggere in questo modo.

Che cosa è nuovo?

Uno studio pilota da un gruppo piombo dal Dott. Helen Swarbrick, un professore di seconda fascia ed esperto nella lente a contatto nel banco di UNSW di scienza della visione e di optometria, ora ha trovato la prova che una nuova progettazione GIUSTA “ripida„ della lente può potere sormontare il a lungo sightedness

Lo studio suggerisce che una lente ripida potrebbe funzionare rimodellando la cornea dell'indossatore per alterare la lunghezza focale dell'occhio nel modo opposto all'effetto raggiunto usando le lenti piane per correggere la miopia (vedi il grafico).

Lo studio ha fatto partecipare 10 giovani adulti che sono muniti delle lenti GIUSTE ripide per quattro ore. Prima e dopo gli esami hanno provato diventare scosceso significativo cornee degli oggetti' ed egualmente hanno riferito una piccola ma riduzione significativa del a lungo sightedness.

Un rapporto sullo studio è stato accettato per la pubblicazione nella scienza principale di optometria e della visione del giornale di scienza degli Stati Uniti.

Sarà la prima pubblicazione in un giornale scientifico arbitrato per mostrare il potenziale affinchè le lenti GIUSTE corregga il a lungo sightedness.

Osservazioni di Dott. Swarbrick: “Sebbene lo studio comprenda soltanto un piccolo numero di oggetti, molto sta promettendo che potevamo raggiungere un cambiamento misurabile anche in un tal periodo ridotto. Ora pianificazione spiegare questo studio preliminare con un programma di ricerca più esteso che comincia alla fine di quest'anno, con la protezione dell'industria.„

“Accade che così velocemente sia stupefacente„

Ha cominciato a ricercare la terapia GIUSTA della lente per miopia nel 1997 ed era “uno scettico completo„ allora ma presto è diventato un convertito quando li ha veduti nell'atto.

“Accade che così velocemente sia stupefacente: anche dopo che così piccolo come 10 minuti di uso GIUSTO della lente, qualche gente miope può leggere unassisted le due righe più ancora giù un diagramma di occhio del otto-line. Dopo l'un'usura della notte, qualche gente può leggere fino a sei o sette righe giù il diagramma.

“Sta aumentando l'interesse intorno al mondo; è un campo di ricerca stupefacente ampio e gli australiani piombo il modo sia nella ricerca che nella progettazione e nella lavorazione di lenti GIUSTE.„

Il collega ricercatore di UNSW, sig.ra Nina Tahhan, gestore della ricerca della clinica per il centro di ricerca cooperativo della visione, recentemente ha pubblicato un rapporto della ricerca sulla terapia GIUSTA miope della lente che comprende 60 oggetti. Ha confermato quella circa tre quarti del vantaggio è raggiunta sulla prima notte da solo e quel pochissimo ulteriormente cambia accaduto dopo la prima settimana.

“La gente è un po'scettico a questo proposito ma le uso io stesso e posso dirgli che ho avuto vetri dall'età di 15 ed odiata indossarle: ora, potrei nemmeno dirgli che dove i miei vetri sono,„ dice sig.ra Tahhan.

Circa 25 per cento della popolazione australiana - circa cinque milione di persone - sono influenzati a vari gradi dalla miopia. Circa due terzi di quelli sono moderatamente commoventi e sono potenzialmente trattabili con le orto-K lenti, il Dott. Swarbrick credono.

“È una terapia molto emozionante con i risultati drammatici.„

Malgrado loro che sono nazionalmente dalla metà del 1990 s in uso, meno di 2.000 australiani hanno avuti finora la terapia, secondo il Dott. Gavin Boneham, un optometrista di Sydney.

Il Dott. Boneham è Presidente della società di Orthokeratology dell'Australia, che rappresenta i professionisti nel campo. È egualmente un conferenziere part-time in optometria a UNSW.

“È una terapia molto emozionante con i risultati drammatici,„ dice. “Potete mettere una lente su una persona e cominciare vedere un certo miglioramento in un'ora.

“Ogni volta che la fate invariabilmente con i pazienti essi per dire: Il ` perché nonmi abbia ha sentito parlare prima questo?'

“Cattura solitamente soltanto tre o i quattro giorni prima che possano andare tutto il giorno senza lenti a contatto o vetri e là non è problema con l'occhio asciutto - che pregiudica alcuni indossatori della lente a contatto - perché li hanno soltanto dentro alla notte.„

Le lenti a contatto moderne per usura di notte sono permeabili ad ossigeno, che notevolmente diminuisce le probabilità dell'infezione e del gonfiamento.

Il Dott. Boneham dice che l'indice di sicurezza GIUSTO della lente in Australia è eccellente, con soltanto due ha registrato i casi dell'infezione derivando dal loro uso. In entrambi i casi, l'igiene difficile era implicata.

Il Dott. Swarbrick recentemente ha analizzato 38 rapporti pubblicati delle complicazioni serie da uso GIUSTO della lente nel mondo intero durante i quattro anni scorsi ed ha trovato che la vasta maggioranza proveniva dalla Repubblica popolare cinese.

I tipi di infezioni hanno riferito là i batteri spesso in questione connessi con qualità dell'acqua difficile. Il Dott. Swarbrick dice che l'alto grado di infezione in Cina sottolinea l'esigenza di buona igiene, di alta qualità della lente ed in di addestramento esperto del professionista.

L'interesse nei trattamenti per la miopia in East Asia è aumentato generalmente contrassegnato in conformità con l'epidemia riferita della miopia là, dice.

“Fino alla metà dei bambini in molte classi di asilo in Taiwan ora indossi i vetri e 90 per cento del 18enni là sono miopi,„ dice. “L'aumento importante nella miopia in East Asia è accaduto in appena una generazione.

“Un aumento nell'urbanizzazione, la televisione, i computer e la formazione intensa - richiedendo uso molto maggior di visione vicina nei giovani - tutti sono stati sollevati poichè potenziale influenze ma noi ancora non conoscono esattamente che cosa sta causandolo.„

Le indagini degli scolari che visualizzano il banco di UNSW di optometria non hanno trovato una simile tendenza.

Il Dott. Swarbrick sarà il relatore principale invitato al prossimo secondo simposio globale di Orthokeratology a Toronto, Canada, a luglio, dove egualmente riceverà il premio commemorativo di Rodger Kame per la sua ricerca sull'emissione.

Le immagini sono a disposizione per andare con questa storia a: http://www.science.unsw.edu.au/news/oklens.asp