I Microbiologi hanno caratterizzato il DNA in batteri responsabili del vomito

I microbiologi dell'Università di James Cook hanno caratterizzato il DNA in batteri responsabili di uno dei moduli più comuni del mondo di intossicazione alimentare.

Ed i batteri, che causano ogni anno milioni di casi violenti di vomito, sono soltanto un punto genetico rimosso dall'antrace.

Facendo Uso di un metodo molecolare efficace, lo studente postuniversitario Paul Horwood di JCU ha identificato il gene in Bacillo saguaro che permette a questo microbo minuscolo di fabbricare il cereulide della tossina facendo uso dell'amido in riso.

La Ricerca suggerisce che fino a un quinto di tutti gli scoppi di intossicazione alimentare universalmente possa essere causato dal Bacillo saguaro. È responsabile di due sindromi distinte di intossicazione alimentare: uno causa la nausea e vomito acuto (la sindrome emetica) e l'altra diarrea.

La sindrome emetica è associata comunemente con riso ed ora, grazie al progetto di JCU, scienziati possono individuare la causa ed effettuare le indagini strutturate per definire esattamente la prevalenza di questo modulo di intossicazione alimentare.

Tutta scende ad un gene che infine può permettere alle società del riso di identificare il riso contaminato prima che anche vada commercializzare.

Il Dott. Graham Burgess, che co-ha sorvegliato gli studi di PhD del Sig. Horwood nel programma della microbiologia e dell'immunologia di JCU, dice il Bacillo enzimi dei prodotti del saguaro che tira gli amminoacidi dal substrato amidaceo del riso e li collega insieme per costruire il cereulide.

“La tossina è preformata nel riso prima dell'ingerito di dagli esseri umani, rendente lo estremamente resistente al calore o agli acidi. Sopravvive al passaggio tramite lo stomaco e nell'intestino, in cui poi causa la malattia. Gli Scienziati considerare la malattia come un modulo dell'intossicazione, a differenza della maggior parte delle sindromi di intossicazione alimentare che sono trattate come un'infezione,„ il Dott. Burgess hanno detto.

La ricerca di JCU egualmente ha stabilito che il Bacillo saguaro avesse simili geni al Bacillus anthracis, che fa l'antrace e Bacillus thuringiensis, ha usato come antiparassitario sulle raccolte per uso alimentare perché uccide gli insetti.

“La sola differenza fra queste tre specie è la presenza di plasmidi, o cicli extra di DNA,„ il Sig. Horwood ha detto.

Il Bacillo intossicazione alimentare del saguaro è comune in Paesi asiatici dovuto un gran numero di riso consumato, ma gli sforzi tossici dei batteri sono trovati mondiali.

“Pensiamo che la tossina sia una causa primaria di intossicazione alimentare. La prova per questa è in gran parte circostanziale, ma sembra che le probabilità di intossicazione alimentare siano se il gene è presente in alimento,„ il Sig. molto forte Horwood abbiano detto.

“Una causa comune del problema è la pratica di riso difrittura in ristoranti Cinesi.

“In riso di alcuni ristoranti flash-è fritto e poi ha andato per raffreddarsi. Appena prima che è servito, il riso flash-è fritto di nuovo per renderlo caldo. A Volte il riso sarà memorizzato durante la notte ed ha usato il giorno successivo.

“Quando questo accade, la contaminazione sorge perché la tossina e le spore dell'organismo sono resistenti alla cottura. Ciò significa che le spore possono germinare in alimento memorizzato e produrre un gran numero di tossina che non si distruggerà dalla cottura successiva.

“In 30 minuti - due ore del cibo del riso contaminato, cominciate vomitare e questo dura intorno 24 ore.„

C'è potenziale affinchè i risultati di JCU sia commercializzato dalle società che vogliono verificare i batch del riso a batteri tossici.

Il Dott. Burgess ha detto che estremamente il di piccola dimensione del cereulide della tossina lo ha reso difficile finora produrre un metodo di rilevazione affidabile della tossina. I metodi della Coltura cellulare sono stati ad alto contenuto di manodopera, inesatti e troppo soggettivi.

“Tuttavia, abbiamo usato un metodo molecolare chiamato reazione a catena della polimerasi o PCR per individuare i geni emetici. Ciò dovrebbe assistere nei comandi più forti di sviluppo di qualità per l'industria del riso,„ il Dott. Burgess ha detto.

Il progetto è stato costituito un fondo per dai Rural le Industries Research and Development Corporation (RIRDC) e la Cooperativa di Ricegrowers.

Contatto di Media: Theresa Millard, Ufficio di Collegamento di Media di JCU, 07 47814822 o 0409 596 271