Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Nuovo metodo che rivoluzionerà la ricerca dei geni

I ricercatori Medici sanno che la maggior parte delle malattie umane comuni, quali ipertensione ed il diabete, hanno una grande componente genetica. Molti geni, interagenti con l'ambiente, contribuiscono a queste malattie. Per i ricercatori, una sfida importante sta trovando tutti i geni addetti ad una malattia particolare.

I Ricercatori dalla Scuola di Medicina di Case Western Reserve University, il Whitehead Institute per la Ricerca Biomedica e l'Istituto Universitario di Baylor di Medicina hanno messo a punto un nuovo metodo che credono rivoluzioneranno la ricerca di questi geni. In una nuova pubblicazione, riferiscono che cambiando un cromosoma per volta in mouse, possono più semplicemente, eppure completamente, individuare le posizioni dei geni coinvolgere con le condizioni mediche complesse. Il Loro studio compare nell'emissione del 16 aprile della Scienza del giornale.

Con l'allevamento due razze del mouse, chiamate AJ e B6, hanno sostituito ogni cromosoma in B6 con uno da AJ. Hanno tenuto la carreggiata le sostituzioni attraverso i contrassegni molecolari che tracciano le estremità di ogni cromosoma. Gli sforzi risultanti sono chiamati Sforzi di Chromosome la Substitution (CCSs). Hanno sviluppato 22 CSSs dei mouse, uno per ciascuno del 21 cromosoma (due cromosomi sessuali compresi), più uno sforzo con i mitocondri sostituiti.

Hanno messo la teoria in pratica cercando i mouse i fattori genetici in questione con 53 tratti complessi, relativi ai livelli di lipidi/del colesterolo, dall'all'obesità indotta da dieta, all'ansia ed agli amminoacidi. Giudicando tutto costante eccetto un cromosoma, i ricercatori potrebbero poi chiedere se ci fosse qualche cosa su quel cromosoma che causa un cambiamento nel mouse. Se qualcosa cambiasse, ha permesso che i ricercatori sapessero che almeno un gene relativo alla malattia fosse situato su quel cromosoma.

Per dall'l'obesità indotta da dieta, hanno trovato 17 posizioni rispetto agli studi di esperienza da altre che identificano i soltanto due - quattro geni. In lipidi (sitosterolo e campesterolo, collegati con la malattia di cuore), hanno identificato 20 posizioni per i geni, rispetto allo studio di esperienza di a da altre trovanti soltanto tre posizioni genetiche. Con colesterolo, lo studio presente ha trovato otto posizioni per i geni rispetto ad una - quattro posizioni in tre studi precedenti da altre.

Il CSS permette che questi ed altri ricercatori sappiano con quale cromosoma per cominciare la loro ricerca dei geni specifici. “Ci occupiamo di complessità con semplicità,„ dice Joseph Nadeau, Ph.D., uno degli autori del documento ed il presidente del Dipartimento della Genetica alla Scuola di Medicina di Caso ed agli Ospedali Universitari di Cleveland.

Una Volta Che la posizione del gene è trovata, i ricercatori possono considerare le mappe genetiche create da Celera, Inc., per trovare le sequenze del gene e con la ricerca precedente di Nadeau, possono trovare i geni umani che corrispondono ai geni del mouse.

“Più geni che conosciamo circa, più potenziali i candidati là sono affinchè gli obiettivi della droga trattino la malattia,„ Nadeau dice.

Eric Topol, M.D., presidente del dipartimento cardiovascolare della medicina alle Fondamenta della Clinica di Cleveland e non un autore sul documento, dice, “Questo è lavoro fenomenale che avrà indubbiamente un effetto principale nella comprensione della frontiera seguente dei tratti complessi di malattie- umane, quali l'obesità, la sindrome metabolica, o la coronaropatia. Con l'intera sostituzione del cromosoma, il Dott. Nadeau ed i colleghi hanno fissato un nuovo standard per l'uso dei modelli completamente dividere i tratti e la malattia umani. Ciò è una dell'organismo di lavoro più importante e più impressionante essere fatto fin qui per disfare i geni che sostiene la malattia complessa.„

Il laboratorio di Nadeau sta mettendo a disposizione i mouse di altri laboratori per la ricerca come servizio alla comunità. Lo studio si è presentato in sette anni facendo uso di 17.000 mouse. Con la conoscenza acquisita, il tempo può essere tagliato entro tre anni per produrre i nuovi sforzi, che Nadeau crede è un migliore intervallo che altri metodi per la scoperta dei geni complessi di malattia. Lo studio è stato costituito un fondo per dagli Istituti della Sanità Nazionali.