Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La Salubrità Canada costituisce un fondo per il progetto di HIV/AIDS per le comunità Aborigene a Montreal

Il Ministro di Salubrità Pierre Pettigrew ha annunciato oggi che la Salubrità Canada contribuirà $105.000 al Centro Indigeno di Amicizia di Montreal per un programma di sviluppo della comunità di HIV/AIDS.

Nel Canada, è stimato che ogni persona Aborigena del giorno uno sia infettata con il HIV/AIDS. Lo Stimolo il Supporto del Pari e della Direzione del Pari Fra le Popolazioni Autoctone HIV positive in Montréal è un'iniziativa del Centro Indigeno di Montreal, un senza scopo di lucro, agenzia di Amicizia di sviluppo della comunità che promuove, sviluppa e migliora la qualità di vita per la comunità Aborigena urbana a Montreal.

“Questo è un progetto biennale molto accolto favorevolmente che fornirà il supporto del pari di HIV/AIDS ed i servizi formazione ai Aboriginals in tutto Montreal,„ ha detto il Ministro Pettigrew. “Questo progetto è un altro esempio di come un approccio integrato e di collaborazione può aiutare la gente infettata con o a rischio del HIV/AIDS.„

Gli obiettivi di questo progetto sono:

  • aumenti le abilità di autosufficienza e di conoscenza fra le popolazioni Autoctone che vivono con il HIV/AIDS;
  • aumenti l'abilità delle popolazioni Autoctone che vivono con il HIV/AIDS per impegnarsi in un approccio di sostegno del pari per la prevenzione di HIV/AIDS nella comunità Aborigena di Montreal; e,
  • aumenti la conoscenza e la capacità delle organizzazioni a livello comunitario e dei centri sanitari di HIV/AIDS a Montreal rispondere ai bisogni delle popolazioni Autoctone che vivono con il HIV/AIDS.

Il Governo del finanziamento del Canada è stato fornito al Centro Indigeno di Amicizia di Montreal nell'ambito della Strategia Canadese per il HIV/AIDS.

Dal 1998, la Strategia Canadese per il HIV/AIDS ha fornito annualmente un finanziamento stabile e in corso di $42,2 milioni per indirizzare l'epidemia di HIV/AIDS nel Canada. Gli scopi della Strategia sono:

  • impedisca la diffusione di Infezione HIV nel Canada;
  • trovi una maturazione;
  • trovi e fornisca gli efficaci vaccini, droghe e terapie;
  • assicuri la cura, il trattamento ed il contributo per i Canadesi che vivono con il HIV/AIDS ed alle famiglie, agli amici ed ai badante;
  • minimizzi l'impatto negativo del HIV/AIDS sulle persone e sulle comunità; e,
  • minimizzi l'impatto dei fattori economici sociali e che aumentano il rischio determinato e collettivo di Infezione HIV.

Delle risorse della Strategia, $3,4 milioni specificamente sono mirati a alle comunità Aborigene. Inoltre, il governo federale contribuisce $2,5 milioni per le attività della su riserva HIV/AIDS.

Ci ora sono più di 42 milione di persone che vivono con il HIV/AIDS intorno al mondo ed oltre 3 milione di persone è morto delle malattie Relazionate all'AIDS nel 2002. Ogni anno nel Canada, circa 4,000 persone è infettato con il HIV, malgrado gli sforzi di prevenzione.