Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il nuovo rapporto australiano descrive le indennità-malattia di allattamento al seno

Un nuovo rapporto ha rilasciato dal centro di NSW per nutrizione di salute pubblica, profili dell'Australia le indennità-malattia di allattamento al seno, che è le fondamenta per una vita dei buona salute.

Il rapporto, rapporto su allattamento al seno in NSW 2004, fornisce una generalità in tutto lo stato delle pratiche in vigore di allattamento al seno e riassume le indennità-malattia di allattamento al seno agli infanti ed alle madri.

Queste raccomandazioni supportano le indicazioni arrese le pianificazioni precedenti di salubrità come mangiano NSW buono: Una struttura per atto per nutrizione 2002-2007 di salute pubblica e la prevenzione di obesità in bambini ed in giovani: Pianificazione 2003-2007 di azione governativa di NSW.

Liz allattamento al seno di Develin, il gestore di salubrità di NSW di nutrizione e di attività fisica dice di promozione, di incoraggiamento e di sostegno dovrebbe essere uno scopo primario di nutrizione e dei programmi di salute pubblica attraverso l'Australia.

“L'allattamento al seno è protettivo contro la malattia gastrointestinale, l'otite e l'infezione più bassa delle vie respiratorie ed egualmente è stato suggerito come fattore protettivo possibile contro SIDS, infezione di apparato urinario e meningite,„ sig.ra Develin ha detto.

“La prova egualmente sta emergendo che allattare può avere un ruolo nella diminuzione delle malattie croniche quali l'obesità ed il diabete, sia nell'infanzia che più successivamente nella vita.

Attraverso NSW, circa 90 per cento dei bambini ricevono il latte materno a un certo momento. Tuttavia, entro circa sei mesi dell'età, soltanto circa 40 per cento ancora stanno allattandi. Ciò indica che una considerevole percentuale di bambini non sta alimentanda ottimamente secondo le linee guida australiane correnti (NHMRC*).

“Ci sono una serie di caratteristiche interessanti della popolazione per quanto riguarda le pratiche di allattamento al seno delle madri. Le madri dei bambini che non sono allattati a sei mesi dell'età sono più probabili essere più giovani, meno istruite e più finanziariamente svantaggiate.

“Essere l'alimento ideale per gli infanti, latte materno contiene le sostanze nutrienti che permettono alla crescita fisica e lo sviluppo mentale e le guide proteggono gli infanti da una serie di malattie durante l'infanzia e più tardi in vita adulta.

“Alimentare il vostro bambino con latte materno assicura solamente la maggior protezione per gli infanti che l'allattamento al seno parziale, ma tutto l'allattamento al seno fornisce i più notevoli vantaggi nutrizionali che nessun allattamento al seno affatto,„ sig.ra Develin ha detto.

Il centro sanitario di NSW per nutrizione di salute pubblica è un centro di ricerca situato all'università di Sydney ed è costituito un fondo per da salubrità di NSW.