Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Uno studio sulle quasi 1.700 operazioni della riparazione di ernia ha trovato meno ricorrenze e complicazioni complessive con ambulatorio aperto che con ambulatorio laparoscopic

Uno studio di Affari dei Veterani sulle quasi 1.700 operazioni della ernia-riparazione ha trovato meno ricorrenze e complicazioni complessive con ambulatorio aperto che con ambulatorio laparoscopic. Lo studio sta presentando il 25 aprile alla riunione di primavera dell'Istituto Universitario Americano dei Chirurghi a Boston. I risultati egualmente compaiono nell'emissione del 29 aprile di New England Journal di Medicina.

I ricercatori hanno analizzato 834 ambulatori aperti e 862 laparoscopic eseguiti a 14 centri medici di VA fra 1999 e 2001 per riparare inguinale, o l'inguine, le ernie, il tipo più comune.

Durante due anni di seguito, il gruppo laparoscopic ha fatto una tariffa di ricorrenza di 10 per cento confrontare e la tariffa di complicazione di 39 per cento, a circa 5 per cento e 33 per cento per il gruppo della aperto chirurgia. I pazienti laparoscopic erano più attivo ed hanno avuti meno dolore nelle due settimane dopo l'operazione, ma questi fattori hanno stabilizzato per i due gruppi entro tre mesi.

“Ha Basato su questi risultati, raccomanderemmo che uomini con un'ernia che non è stata riparata mai prima che dovrebbe subire una riparazione aperta,„ ha detto la guida Leigh Neumayer, MD di studio, del Centro Medico di Salt Lake City VA e dell'Università di Utah. Ha notato quella per ricorrenti ernia-che rappresentano circa 10 per cento delle ernie- che dell'inguine i numeri nello studio erano troppo piccoli per fare le raccomandazioni.

L'ambulatorio Laparoscopic utilizza i tubi matita-sottili misura con gli utensili per il taglio e le minifotocamere che permettono al chirurgo di vedere dentro l'addome o il bacino. La procedura usa alcuni tagli minuscoli; l'ambulatorio aperto richiede una singola incisione di lunghezza circa tre pollici. La Laparoscopia è una procedura più complessa ma è associata con meno dolore e ripristino più veloce per i pazienti.

Oggi è ampiamente usata per la riparazione della cistifellea ed alcune altre operazioni. Ma non si è trasformato nella procedura in modo schiacciante della scelta per le ernie. “Questo può essere perché la riparazione aperta di ernia è una procedura comune con i risultati eccellenti che già è fatta su una base del paziente esterno senza molte complicazioni,„ ha detto Neumayer.

Nello studio, l'esperienza dei chirurghi' ha importato più quando è venuto alla laparoscopia.
Per i 20 chirurghi nello studio che ha riferito fare le più di 250 riparazioni laparoscopic, la tariffa di ricorrenza era inferiore a 5 percentuale-simili alla tariffa per le riparazioni aperte. Tuttavia, la figura era coerente superiore a 10 per cento per i 58 chirurghi laparoscopic che hanno riferito meno esperienza con la procedura. L'ambulatorio Aperto era molto esperienza-dipendente.

Sulla Base di questa individuazione, Neumayer ha detto che i pazienti che cercano la riparazione laparoscopic potrebbero consigliarsi bene di visualizzare un centro specializzato di ernia fornito dai chirurghi altamente con esperienza nella tecnica.

Circa 700.000 Americani ogni anno subiscono la riparazione di un'ernia inguinale, rendentegli uno degli ambulatori più comuni. Nel sistema di salubrità di VA, la nazione più grande, le circa 10.000 riparazioni di ernia è eseguita ogni anno.

Le ernie Inguinali accadono quando un ciclo dell'intestino spinge tramite la parete addominale e giù nel canale inguinale nell'inguine, dovuto una debolezza innata o un eccessivo sforzo. Il risultato è un rigonfiamento che è solitamente indolore nelle sue fasi iniziali, ma che potrebbe causare in seguito il dolore e le complicazioni. Gli Uomini sono più probabile composto di dieci parti delle donne avere la circostanza.

Con ambulatorio aperto o laparoscopic, medici al giorno d'oggi usano una maglia “senza tensione„ di plastica invece delle suture per rattoppare la parete addominale. Un più della laparoscopia è che permette che il chirurgo collochi la maglia sull'interno della parete addominale, in cui può essere giudicato sul posto dalla pressione esterna naturale dell'addome.

Laparascopy egualmente permette al chirurgo di controllare per vedere se ci sono ernie altrove nell'addome. Ma la procedura, a differenza di ambulatorio aperto, richiede generale anestesia-e quindi porta un maggior rischio di complicazioni serie durante la chirurgia. Con qualsiasi metodo, la maggior parte dei pazienti vanno a casa dopo alcune ore.

Lo studio di Neumayer è stato supportato dal Programma Cooperativo degli Studi del VA. I Suoi collaboratori hanno incluso Anita Giobbie-Hurder, MS, del Hines (Ill.) VA; Olga Jonasson, MD, dell'Università dell'Illinois; Jr. di Robert Fitzgibbons, MD, Università di Creighton; Dorothy Dunlop, PhD e James Gibbs, PhD, Northwestern University; Domenic Reda, PhD; Hines VA; e William Henderson, PhD, precedentemente con il VA ed ora con l'Università di Colorado.