Esercizio fornisce benefici terapeutici, come la fatica allentamento durante trattamenti radioterapici

I medici hanno conosciuto per un bel po 'che l'attività fisica svolge un ruolo nel prevenire alcuni tipi di cancro. Ma in una nuova svolta, un ricercatore presso il C. James Wilmot Cancer Center sta studiando se l'esercizio fornisce benefici terapeutici, come alleviare la fatica durante i trattamenti di radiazione.

Esplorando il legame tra attività fisica e cancro sopravvivenza degli adulti è un settore relativamente nuovo della medicina. Si cominciò ad attirare più attenzione questa primavera, quando i risultati dal noto studio nazionale infermieri Salute ha dimostrato che l'esercizio fisico sembrano aumentare i tassi di sopravvivenza tra i più attivi di 2.167 donne con cancro al seno. L'Associazione Americana per la Ricerca sul Cancro ha presentato lo studio di riunione del marzo 2004 annuale.

"I malati di cancro storicamente è stato detto, e spesso ancora viene detto, di tornare a casa, rilassarsi, senza esagerare", spiega Karen Mustian, Ph.D., uno dei pochi psicologi esercizio scientificamente qualificato con una specializzazione nel cancro del degli Stati Uniti. "Tuttavia, stiamo iniziando a vedere che il cambiamento, proprio come fece anni fa in cardiologia. Gli individui che soffrono di attacchi di cuore oggi sono inseriti in un programma formale di riabilitazione esercizio come parte del loro recupero. Penso che troveremo che l'esercizio fisico aiuta anche a migliorare il fisico e benessere mentale dei sopravvissuti al cancro, e di fatto un programma di esercizi per i sopravvissuti del cancro può diventare la norma del futuro. "

Mustian unito la facoltà della University of Rochester Medical Center fine dello scorso anno, come professore assistente di ricerca in Radioterapia. Lei ha appena lanciato uno studio pilota per scoprire se moderato esercizio fisico aiuta ad alleviare la fatica comune tra gli individui con cancro al seno e alla prostata, mentre stanno ricevendo trattamenti radioterapici. I partecipanti accettano di indossare un contapassi per misurare la distanza a piedi e qualche impegnarsi in allenamento con i pesi a casa con fasce elastiche. Ha in programma di aggregare 30 volontari che sono programmati per ricevere almeno 30 trattamenti radioterapici. Questo studio iniziale è atteso entro settembre, e Mustian spera di utilizzare i risultati di avviare uno studio più tardi.

Inoltre, Mustian sta lavorando con i medici Wilmot Cancer Center di esplorare modi per utilizzare l'esercizio come terapia per i pazienti con carcinoma mammario metastatico. Durante le sessioni informali focus group con i sopravvissuti del cancro al seno 40, le donne Mustian ha detto che i più attivi sono stati, più veloce la loro vita tornò alla normalità e si sentivano meglio di se stessi.

Infine, in un precedente studio che Mustian condotto presso l'Università del North Carolina, Greensboro, ha scoperto che il Tai Chi partecipazione era meglio di frequentare un gruppo di sostegno ad aiutare i 21 pazienti di recuperare fisicamente ed emotivamente dalla diagnosi e trattamento del cancro.

"In effetti, questo tipo di entità da lieve a moderata programma di allenamento sembrava migliorare la forza, la flessibilità e il cuore e la funzionalità polmonare, oltre a ridurre la fatica e migliorare l'umore, l'autostima e la qualità della vita", dice.

Mustian ha dedicato la sua carriera per comprendere la connessione mente-corpo. Lei crede che alcuni dei sintomi più comuni e gli effetti collaterali del trattamento del cancro può essere associato ad un decondizionamento del corpo.

Tuttavia, esistono ancora ostacoli nel campo dell'oncologia. Per esempio, non è chiaro se l'esercizio è sicuro per tutti i malati di cancro, come l'esercizio fisico può influenzare il trattamento, quali tipi di esercizi sono appropriate e quanto esercizio fare. Preliminare letteratura scientifica sta cominciando a rispondere ad alcune di queste domande, Mustian dice. Gli studi hanno già dimostrato, per esempio, che l'esercizio fisico moderato è sicuro per alcuni malati di cancro e che l'esercizio fisico può aiutare problemi come lymphodema, il braccio gonfiore e dolore che molte donne esperienza dopo l'intervento chirurgico al seno.

"I progressi scientifici nel trattamento del cancro si sono trasferiti medicina al punto che più pazienti possono aspettarsi di sopravvivere per lunghi periodi di tempo. E questo è molto emozionante ", dice Mustian. "Così adesso i ricercatori devono lavorare per assicurarsi che il trattamento del cancro comprende metodi che aiuterà i pazienti a ritrovare una vita che è attivo, normale e piena di qualità che tutti meritano. Sono entusiasta di essere parte di questa nuova ondata di ricerca nel controllo del cancro e la sopravvivenza, che è focalizzata sulla alleviare gli effetti collaterali della terapia e migliorare a lungo termine di recupero. "

Per ulteriori richieste di informazioni dei media, contattare:
Leslie Orr
(585) 275-5774
[email protected]