Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo Studio identifica il fattore chiave che causa il ferro basso e l'anemia nei pazienti con le infezioni e le malattie infiammatorie di maggiore

I ricercatori del UCLA hanno trovato che un membro del gruppo di difesa del sistema immunitario stimola una reazione a catena che piombo all'anemia cronica in molti pazienti con le infezioni e le malattie infiammatorie di maggiore. Lo studio può contribuire a mirare ai nuovi interventi per contribuire ad impedire l'anemia in pazienti con l'artrite reumatoide e la malattia di viscere infiammatoria, che pregiudicano milioni universalmente.

Il nuovo studio, pubblicato nell'edizione del 1° maggio Del Giornale di Ricerca Clinica, trovato quell'interleuchina 6 - una proteina che fa parte del sistema immunitario è il segnale che provoca una reazione a catena durante un'infezione o lo stato infiammatorio. L'Interleuchina 6 stimola un aumento nell'ormone Hepcidin, che a sua volta abbassa la quantità di ferro nella circolazione sanguigna.

“Abbiamo saputo precedentemente che il livello del ferro nelle gocce di sangue durante un'infezione o lo stato infiammatorio, ma non ha conosciuto il meccanismo molecolare che scintillasse questa risposta,„ ha detto Tomas Ganz, Ph.D., M.D., ricercatore principale ed il professor di medicina e di patologia alla Scuola di Medicina di David Geffen al UCLA. “Per la prima volta, ora possiamo mostrare la serie di eventi biologica completa che piombo all'anemia nelle malattie infiammatorie specifiche e nelle infezioni.„

Ganz aggiunge che presto durante l'infezione l'organismo abbassa la quantità di ferro nella circolazione sanguigna in modo da infettando i batteri sia affamato per ferro e non può svilupparsi. Tuttavia, alcune malattie infiammatorie bruciano questa reazione, anche quando non c'è nessun'infezione vera presente, che può piombo a ferro basso cronico e l'offerta insufficiente del ferro per produzione del globulo rosso. L'anemia Severa causata dalle malattie infiammatorie può piombo alla debolezza e ad altri sintomi, richiedenti le trasfusioni di sangue o i trattamenti che stimolano la produzione delle cellule rosse.

Le Infezioni e le malattie infiammatorie quali l'artrite reumatoide e la malattia di viscere infiammatoria sono la seconda causa principale dell'anemia universalmente. I Bambini con l'artrite reumatoide sono particolarmente suscettibili dell'anemia severa.

Durante lo studio, i ricercatori hanno usato tre scenari per provare il ruolo chiave dell'interleuchina 6 per lo stimolo di Hepcidin e l'abbassamento del ferro di sangue: I Ricercatori in primo luogo hanno aggiunto il materiale batterico ad una cultura delle celle di fegato umane ed hanno trovato che la produzione di Hepcidin è aumentato. L'aumento potrebbe essere bloccato aggiungendo gli anticorpi anti-interleukin-6 che hanno assorbito interleukin-6.

I Ricercatori poi hanno generato una risposta infiammatoria in mouse genetico-alterati speciale che mancano dell'interleuchina 6 ed hanno trovato che non c'era aumento in Hepcidin ed in nessun calo nei livelli del ferro poiché non c'era nessun'interleuchina 6 presente. Infine, i ricercatori hanno iniettato gli esseri umani con l'interleuchina 6, che ha stimolato un aumento nell'ormone Hepcidin che piombo ad un abbassamento del ferro nella circolazione sanguigna.

“Poiché ora miglioriamo capisca gli eventi iniziali che piombo all'anemia cronica nelle malattie infiammatorie specifiche, possiamo potere bloccare le risposte in modo dai pazienti possono usare più ferro per produzione del globulo rosso,„ ha detto Ganz.

Secondo Ganz, i ricercatori egualmente hanno trovato che quando gli esseri umani o i mouse sono stati dati il ferro, l'ormone Hepcidin è aumentato, dimostrando che questo ormone risponde non solo ad infiammazione ma anche a ferro dietetico. Gli studi Più Iniziali indicano che Hepcidin regolamenta quanto ferro è preso da alimento e come si distribuisce nell'organismo.

Ganz nota che la fase seguente della ricerca comprenderà esaminare il ruolo di Hepcidin nell'infiammazione cronica che piombo all'anemia e continuando a studiare il macchinario molecolare di questa via biologica importante.

Il Fondo di Rogers della Volontà ha costituito un fondo per lo studio.