Il trattamento di Genomed aiuta le aquile calve con l'encefalite del Virus del Nilo Occidentale

GenoMed, Inc. un'Azienda di gestione di Malattia di Next Generation che utilizza la sua competenza nella genomica per migliorare i risultati clinici in altrettante specie come possibili, annunciato oggi che due gruppi senza scopo di lucro che si preoccupano per gli uccelli selvaggi con l'encefalite del Virus del Nilo Occidentale, compreso le aquile calve Americane, applicherà la terapia brevetto-in corso della Società questa stagione.

Il Dott. Erica Miller, Veterinario del Personale a Tri-State Bird Rescue & la Research, Inc. a Newark, Delaware (www.tristatebird.org) userà l'approccio di GenoMed per trattare gli uccelli selvaggi indigeni infettati con il Virus del Nilo Occidentale, compreso le aquile. A Differenza della situazione in cavalli, non c'è vaccino disponibile facilmente per tutte le specie di uccelli. Gli Uccelli variano nella loro predisposizione al Virus del Nilo Occidentale, con i corvi ed i gufi che sono il più sensibile.

Marge Gibson, Direttore Esecutivo di Raptor Education Group, Inc. in Antigo, in Wisconsin (www.raptoreducationgroup.org) ed in Nick Derene, un dottorando all'Università di Wisconsin, Punto di Stevens, userà l'approccio di GenoMed per trattare le aquile calve Americane ed altri grandi rapaci.

Il protocollo di GenoMed usa le droghe di pressione sanguigna che sono sicure ed abituate alla maggior parte dia medico e dei veterinari e già portato dentro ogni minimarket. Il protocollo, sviluppato dal Dott. David Moskowitz, il Presidente della Società, il CEO ed il Capo Ispettore Sanitario, È basato sulla teoria che l'infiammazione e la morte del cervello derivano da una sovra-risposta dal sistema immunitario di ospite al Virus del Nilo Occidentale. Il protocollo di GenoMed sopprime delicatamente il sistema immunitario ad un punto iniziale nella sua attivazione. I risultati dei primi otto pazienti del Dott. Moskowitz saranno pubblicati presto in un giornale medico pari-esaminato.

Poiché la patologia è simile, lo stesso trattamento dovrebbe lavorare per gli uccelli e cavalli come pure la gente con uno system-i.e immune intatto., la popolazione in genere. Finora, 65 persone hanno scaricato il documento di prova del Virus del Nilo Occidentale di GenoMed dal sito Web della società a www.genomedics.com.

Lo scopo di GenoMed è di eliminare la minaccia del Virus del Nilo Occidentale dalla popolazione in genere sul cinquantesimo anniversario delle prove sul campo famose 1954 di polio che hanno cessato la minaccia della polio negli STATI UNITI. Per più informazioni, clicchi sopra “il bottone di prova del Nilo Occidentale„ a http://www.genomedics.com.

Il Dott. Moskowitz è Harvard e un medico Oxford-Istruito, che si è preparato per sette anni in Medicina Interna, Biochimica e Nefrologia alla Scuola di Medicina dell'Università di Washington a St. Louis prima di spendere 11 anno sulla facoltà della Scuola di Medicina dell'Università di St. Louis. È un pioniere celebre nel campo di genomica medica ed è stato riconosciuto per il suo trattamento approfondito delle malattie connesse con l'enzima diConversione dell'angiotensina, quale insufficienza renale cronica dovuto ipertensione o tipo il diabete di II. La ricerca del Dott. Moskowitz sui virus, compreso il Virus del Nilo Occidentale, influenza aviaria (“influenza aviaria„) e SAR, è considerata gli approcci innovatori per le malattie altrimenti incurabili.