Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo sforzo di processo ed i fattori di stress coniugali sono un duo aumentante di pressione sanguigna micidiale

Lo sforzo di processo ed i fattori di stress coniugali sono un duo aumentante di pressione sanguigna micidiale, secondo i risultati dello studio della doppia esposizione presentato alla società americana della riunione scientifica annuale dell'ipertensione diciannovesima.

“Lo studio della doppia esposizione è stato destinato per determinare se la gente nell'ambito dello sforzo continua a sviluppare i livelli elevati di pressione sanguigna ambulatoria, possibilmente muovendoli lungo la via verso l'ipertensione,„ ha detto Sheldon Tobe, MD, principale inquirente da Sunnybrook ed il centro di scienza della salubrità delle donne, Toronto. “La doppia esposizione si riferisce all'interazione possibile fra il processo ed i fattori coniugali su nuova ed ipertensione attuale.

“La maggior parte dei studi di sforzo di processo sono stati negli uomini,„ lui hanno spiegato. “La doppia esposizione esamina entrambi gli uomini e donne e fattori psicosociali su pressione sanguigna continua. Abbiamo voluto vedere se e come lo sforzo di processo e la coesione coniugale sono collegati con pressione sanguigna ambulatoria sopra le 24 portate di ora, durante le ore di lavoro e nel contatto personale con un coniuge„

I ricercatori hanno reclutato 248 oggetti (135 donne e 113 uomini) da Sunnybrook e dal centro di scienza della salubrità delle donne, una grande clinica universitaria. Gli oggetti ammissibili erano lavorare a tempo pieno, nelle relazioni di coabitazione e non trattato per ipertensione. La loro età media era 50,8; 225 (91%) hanno avuti certo modulo di formazione post-secondaria; 28 (11,6%) hanno consumato più di 10 bevande alcoliche alla settimana; 20 (8,1%) erano fumatori e 84 (34%) hanno avuti ipertensione.

Lo sforzo di processo è stato derivato dal questionario del contenuto del lavoro e dalla coesione coniugale dal disgaggio diadico di adeguamento, da due ampiamente usati e dalle misure convalidate. I ricercatori hanno trovato che 52 (21,3%) dei partecipanti di studio hanno avuti sforzo di processo e 179 (72,2%) erano in una relazione soddisfacente e coesiva.

I videi ambulatori di pressione sanguigna sono stati usati per registrare la pressione sanguigna. Il video, una piccola unità non invadente, misura automaticamente la pressione sanguigna mentre gli oggetti sono svegli e mentre stanno dormendo.

“Lo sforzo di processo è stato associato significativamente con più alta 24 pressioni sanguigne sistoliche di ora confrontate a quelle senza sforzo di processo, con conseguente elevazione essere in media di Hg di 5 millimetri nella pressione sanguigna,„ il Dott. Tobe ha detto. “Questo effetto per sollevare la pressione sanguigna è stato veduto durante le ore di lavoro ma non era come prominente quando nella società del coniuge o durante il sonno.„

La pressione sanguigna sistolica, la prima dei due valori di pressione sanguigna, è la misura di pressione in vasi sanguigni quando il cuore sta pompando. La pressione sanguigna sistolica aumenta mentre la gente invecchia e si trasforma in in un fattore di rischio importante per gli attacchi di cuore ed i colpi. La pressione diastolica, la seconda lettura, è la misura
di pressione in vasi sanguigni quando il cuore è a riposo.

Il Dott. Tobe ha notato che altri fattori egualmente si sono collegati sistolica alla vecchiaia inclusa più alta pressione sanguigna, ad un più alto indice di massa corporea ed all'esercitazione regolarmente.

“Quando nella società del coniuge, consumare più di 10 bevande dell'alcool un la settimana era un fattore prominente nel sollevare la pressione sanguigna,„ ha detto. “Questo è stato associato con un'elevazione di Hg di 3,68 millimetri di pressione sanguigna sistolica durante il contatto nuziale.

“L'eccessivo consumo dell'alcool è stato collegato con più alta pressione sanguigna durante il contatto nuziale, il Dott. Tobe ha concluso. “L'impatto dei fattori come pure dello sforzo coniugali di processo su pressione sanguigna più ulteriormente sarà esaminato in un seguito di anno dello studio della doppia esposizione, che conclude nel giugno 2004.„

La società americana di ipertensione (CENERE) è la più grande organizzazione degli Stati Uniti votata esclusivamente ad ipertensione ed alle malattie cardiovascolari relative. La CENERE è commessa ad avvisare i medici, i professionisti del settore medico-sanitario alleati ed il pubblico circa le nuovi opzioni, fatti, risultati della ricerca e le scelte medici del trattamento destinati per diminuire il rischio di malattia cardiovascolare. http://www.ash-us.org/