Eserciti i segni degli inversi della malattia dell'arteria in bambini obesi

Gli adolescenti In Buona Salute ma obesi video le risposte anormali alle prove della funzione del vaso sanguigno, ma dopo che un breve corso dell'esercizio i loro risultati dei test abbina quelli dei giovanotti magri, anche se rimangono pesanti, secondo un nuovo studio nell'edizione del 19 maggio 2004 del Giornale dell'Istituto Universitario Americano della Cardiologia.

“Potevamo essenzialmente normalizzare la funzione endoteliale in un corto periodo facendo uso del programma di formazione di esercizio che abbiamo amministrato. Quello è il Divisorio emozionante. È una storia di buone notizie,„ ha detto Daniel J. Green, PhD, dall'Università di Australia Occidentale in Crawley, l'Australia. “Questo documento aggiunge un altro pezzo al puzzle che dice che l'esercizio è utile non solo perché può migliorare i vostri fattori di rischio, come i lipidi e la pressione sanguigna, ma egualmente probabilmente ha un effetto diretto sui vostri vasi sanguigni che li fa di più adattarsi.„

Lo studio ha fatto partecipare 19 adolescenti obesi (età pesi medii 96,4 chilogrammi, 212 libbre, da 12 - 15 anni.), che erano apparentemente non-fumatori in buona salute con pressione sanguigna normale e colesterolo e che non erano su alcuni farmaci. Confrontato ad un gruppo abbinato di 20 comandi magri, il flusso alterato video adolescenti obesi ha mediato la dilatazione, che è una misura di come i vasi sanguigni rispondono ai cambiamenti in flusso sanguigno. La dilatazione mediata flusso Alterata è considerata un segno di allarme immediato di aterosclerosi.

Ma dopo un corso di otto settimane delle sessioni di un'ora di esercizio tre volte alla settimana che ha usato il riciclaggio e l'addestramento stazionari di concentrazione con i pesi leggeri, le risposte del vaso sanguigno dei giovanotti obesi hanno abbinato quelle delle loro controparti magre. Il Dott. Verde ha precisato che sebbene la risposta del vaso sanguigno sempre più fosse veduta poichè un punto iniziale nello sviluppo della malattia dell'arteria, gli adolescenti in questo studio non ha avuto segni evidenti di aterosclerosi. Egualmente ha notato che i ricercatori non hanno dimostrato che migliorare le risposte del vaso sanguigno impedirà la malattia di cuore.

Il Dott. Verde ha detto che è importante notare che gli oggetti obesi non hanno perso il peso, ma la loro composizione corporea è cambiato. Ha detto che è tempo di ripensare sia il tipo di esercizio raccomandato per le persone obese che come i risultati di un programma di esercizio sono misurati. I ricercatori, compreso i Watt di Katie dell'autore principale, BSc (HONS), hanno usato una tecnica dei Raggi X conosciuta come l'analisi di DEXA (Raggi X di doppio-energia absorptiometry), che può differenziarsi fra grasso corporeo ed il Massachusetts del muscolo.

“Abbiamo trovato una diminuzione in grasso corporeo di percentuale, specialmente dal posto peggiore per avere grasso, che è i visceri, intorno agli organi interni. Abbiamo trovato una diminuzione nell'obesità addominale in questo gruppo. E la ragione per cui non hanno perso il peso, anche se hanno perso il grasso corporeo, è che la loro massa magra del muscolo è andato su. Così realmente stavamo vedendo un cambiamento molto utile nella composizione dell'organismo, senza cambiamenti nelle misure lorde come il peso corporeo,„ il Dott. Green ha detto.

Il Dott. Verde ha detto che i risultati indicano che mettere a fuoco sul peso da solo può essere un danno alle persone obese. Ha detto che possono essere scoraggiate quando l'esercizio non produce la perdita di peso rapida, proprio mentre i cambiamenti utili stanno accadendo. In questo studio, i partecipanti obesi non hanno cambiato le loro diete usuali.

La Metà degli oggetti in questo studio si è esercitata per otto settimane e poi ha riattivato le loro attività normali, mentre l'altro gruppo ha aspettato otto settimane prima della cattura del corso di formazione. I risultati hanno indicato che mentre i vantaggi dell'esercizio possono essere ritenuti rapidamente, possono scomparire appena come rapidamente.

“L'effetto sembra essere abbastanza rapido, sebbene un tasto che trova uscire da questo sia che il gruppo che si è esercitato in primo luogo e poi ha avuto un periodo di licenziamento di otto settimane, prima che le abbiamo studiate ancora dopo il loro licenziamento di otto settimane, gli effetti benefici dell'esercizio era andato ancora via,„ il Dott. Green abbia detto.

Ori Ben-Yehuda, MD, FACC all'Università di California a San Diego, che non è stata connessa con questo studio, ha sottolineato il valore crescente dei collegamenti fra l'obesità e le malattie cardiovascolari, compreso aterosclerosi.

“È pensato che la disfunzione endoteliale sia uno dei primi punti che piombo all'aterosclerosi. In questo studio gli autori dimostrano l'importanza dell'esercizio in adolescenti obesi per migliorare la salubrità vascolare. L'esercizio in questo studio a breve termine piombo Interessante sia ad un miglioramento nella funzione endoteliale come pure ad una ridistribuzione di grasso a partire dall'addome in cui la sua presenza è associata con insulino-resistenza. Lo studio sottolinea l'importanza di comprendere l'esercizio nello stile di vita dei nostri bambini,„ il Dott. Ben-Yehuda ha detto.

Roger M. Mills, MD, FACC alla Clinica di Cleveland a Cleveland, che egualmente non è stata connessa con questo studio, egualmente ha rilevato che questo studio ha dimostrato in modo convincente che l'esercizio avvantaggia gli adolescenti obesi anche se non perdono il peso.

“A Partire dagli anni di pratica clinica, percepisco che la maggior parte delle persone di peso eccessivo abbandonano l'esercizio perché “non aiuta. “Bene, non può aiutare con perdita di peso, poiché la restrizione calorica assolutamente è richiesta. Tuttavia, i vantaggi per salubrità vascolare globale si accrescono. Ciò dovrebbe, in un mondo razionale, essere un forte argomento per la classe della palestra ed altri programmi destinati per aumentare attività fisica in adolescenti,„ il Dott. Mills ha detto.

L'Istituto Universitario Americano della Cardiologia, di una società medica professionale senza scopo di lucro di 29.000 membri e dell'istituzione d'istruzione, è dedicato a promuovere la cura e la prevenzione delle malattie con formazione professionale, la promozione della ricerca, la direzione cardiovascolare ottimale nello sviluppo degli standard e delle linee guida e la formulazione di criterio di sanità. http://www.acc.org