Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli uomini con i livelli specifici dell'antigene della prostata bassa sulle prove di selezione possono ancora avere carcinoma della prostata

Gli uomini con i bassi livelli di PSA (antigene specifico della prostata) sulle prove di selezione possono ancora avere carcinoma della prostata, secondo uno study* rilasciato oggi dagli scienziati dall'istituto nazionale contro il cancro (NCI), dalla parte degli istituti della sanità nazionali e dal gruppo dell'oncologia di sud-ovest, ad una rete fondata a NSC dei ricercatori. In questo studio, i carcinoma della prostata sono stati individuati dalla biopsia negli uomini con i livelli normali di PSA.

“Le buone notizie sono che la vasta maggioranza di questi cancri era bassa e grado intermedio, che non sono spesso clinicamente significative,„ hanno detto Leslie Ford, M.D., direttore associato per la ricerca clinica nella divisione del NSC di prevenzione del cancro, che ha partecipato alla ricerca.

“Questo era il primo studio sistematico degli uomini con i livelli di PSA da 0 a 4 nanograms per millilitro (ng/ml). Indica che il cancro della prostata può essere presente negli uomini con gli PSAs “normali„,„ ha detto Ian Thompson, M.D., centro di scienza di salubrità dell'università del Texas a San Antonio, che piombo lo studio. Medici usano spesso il valore di 4,0 ng/ml o maggiori come il grilletto per indagine successiva, quale una biopsia della prostata. Un livello di PSA inferiore a 4,0 generalmente è considerato normale.

I clinici del carcinoma della prostata dicono spesso che gli uomini sono molto più probabili morire con carcinoma della prostata che da. Secondo gli studi recenti di autopsia, molti uomini sopra l'età 50 hanno carcinoma della prostata in anticipo e undiagnosed. I clinici concordano che la maggior parte dei cancri in anticipo rimangono inoffensivi, sebbene alcuni possano diventare la malattia clinicamente significativa.

I 2.950 uomini in questo studio provenivano “dal braccio di controllo„ della prova di prevenzione di carcinoma della prostata (PCPT), ad uno studio fondato a NSC che ha trovato nel 2003 che il finasteride della droga ha diminuito da 25 per cento le probabilità di un uomo di ottenere il carcinoma della prostata.

Gli uomini nel braccio di controllo sono stati dati un placebo, o il dolcificante, invece del finasteride e, come gli uomini sul braccio di finasteride, ha ricevuto la selezione annuale della prostata per sette anni con una prova di PSA e un esame rettale digitale (DRE). Tutti gli uomini in PCPT hanno fornito la prova all'età 55 o sopra, ha avuto un livello iniziale di PSA di 3 ng/ml o di di meno e un DRE normale. Tutti sono stati chiesti per subire una biopsia della prostata di estremità-de-studio. Il rapporto rilasciato oggi ha messo a fuoco sugli uomini ad a basso rischio di avere uomini del Cancro- 2.950 della prostata sul braccio del placebo che ha avuto DREs normale e PSAs inferiore o uguale a 4 ng/ml per la durata di sette anni di studio.

Dal fine degli '80, le prove di PSA sono state ampiamente usate negli Stati Uniti nel tentativo d'individuare il carcinoma della prostata ad una fase iniziale. Tuttavia, la prova di PSA non si è rivelata mai diminuire il rischio di morte dal carcinoma della prostata. Non tutto il carcinoma della prostata individuato tramite la selezione di PSA è clinicamente pertinente e, pertanto, la selezione porta un rischio “di sovra-diagnostica„ della malattia, in grado di piombo alla radioterapia inutile o della chirurgia. Quindi, la prova di PSA non è un processo di vagliatura universalmente raccomandato. Uno studio in corso di NSC sta affrontando l'emissione di se la selezione di PSA diminuisce il rischio di morte da carcinoma della prostata.

“Il risultato principale di studio era che 15 per cento degli uomini nel braccio di controllo di PCPT hanno avuti un positivo estremità-della biopsia di studio malgrado avere livelli di PSA inferiore a 4 ng/ml e a DREs normale in tutto lo studio,„ ha detto Thompson.

D'importanza, lo studio egualmente ha trovato che soltanto 2,3 per cento degli uomini nel braccio di controllo di PCPT con i livelli di PSA di 4 ng/ml o di meno cancri di prima scelta avuti. Per gli uomini con uno PSA di 2 o abbassi, la probabilità di avere un cancro di prima scelta era anche le percentuali lower--1.4. Il grado è stato misurato dal punteggio di Gleason, un sistema che allinea i tumori da 2 a 10 basati sul loro aspetto sotto il microscopio. I punteggi di prima scelta dei tumori-Gleason di 7 a 10--often si sviluppano più rapidamente e possono essere più probabili spargersi che i tumori più di qualità inferiore.

Punteggi di Gleason di più alto grades--8 o 9--were trovato in soltanto sette partecipanti, o 0,2 per cento degli uomini nel braccio di controllo di PCPT. La maggior parte degli uomini con carcinoma della prostata, 349 di loro (78 per cento), hanno avuti massa di Gleason di 5 o 6.

“La maggior parte di questi uomini non sarebbero stati diagnosticati se non avessero partecipato a questo studio, poiché le biopsie non sono eseguite ordinariamente negli uomini con tali bassi livelli di PSA,„ dicessero Ford.

“Abbiamo bisogno di migliori metodi di distinguere i cancri inoffensivi e a crescita lenta più aggressivi da quei,„ Ford continuato. “Se più biopsie sono eseguite ai più bassi livelli di PSA, più cancri saranno trovati e trattati. Ma alcuni uomini subirebbero il trattamento ed i rischi connessi con, per i tumori che non sarebbero stati mai clinicamente significativi.„

Il trattamento per carcinoma della prostata può a volte piombo all'impotenza, all'incontinenza urinaria e ad altri problemi, causanti un carico sostanziale di salubrità per gli uomini.

“Abbassare la soglia di PSA per la prosecuzione alla biopsia della prostata aumenterebbe i rischi di overdiagnosing e overtreating clinicamente malattia poco importante,„ ha detto Thompson.

a ricercatori fondati a NSC stanno cercando i modi determinare quali uomini harbor i tumori aggressivi. La rete della ricerca di individuazione tempestiva di NSC (EDRN) ha un gruppo di collaborazione della prostata, che sta applicando varie strategie per trovare i modi individuare presto il carcinoma della prostata. Alcuni scienziati stanno utilizzando i nuovi strumenti di genomica e del proteomics per esaminare come i reticoli e le proteine di espressione genica nel sangue possono differire negli uomini con i tumori aggressivi contro quelli con quei a crescita lenta.

“C'è una grande necessità per i metodi, oltre il grado del tumore, di predire meglio quale uomini hanno carcinoma della prostata richiedere il trattamento,„ ha detto Thompson.

Il carcinoma della prostata è il cancro più comune negli uomini, dopo il cancro di interfaccia. Ha stimato che circa 230.110 uomini negli Stati Uniti fossero diagnosticati con la malattia questo anno e circa 30.000 uomini moriranno da.