Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Ricercatori per studiare collegamento fra diabete e l'esercizio

La Branchia del Dott. Jason dell'Università di Glasgow piombo un gruppo dei ricercatori in un progetto esaminare il doppio vantaggio di attività fisica in quei bambini adulti di cui i genitori soffrono dal diabete di manifestazione tardiva.

Questi bambini sono stessi al rischio aumentato di sviluppare il diabete e, sebbene non diabetici, spesso hanno cambiamenti nel loro metabolismo che rende l'insulina meno efficace a gestire le loro glicemie. Ciò può piombo ad un rischio aumentato di malattia di cuore.

Il Dott. Branchia spiega: “Il Nostro studio studierà se un programma dell'esercizio fisico moderato può essere efficace nella normalizzazione della funzione di insulina in queste persone e ci aiuterà a capire come l'esercizio può diminuire qualcuno rischio di sviluppare il diabete e la malattia di cuore di manifestazione tardiva.„

Il lavoro del Dott. Branchia già ha trovato che le figlie cresciute non diabetiche dei pazienti con il diabete di tipo 2 hanno avuto più peso, ha avuto un profilo metabolico meno favorevole ed era meno fisicamente attivo che i bambini adulti con i genitori non diabetici.

Tuttavia, le ingestioni dietetiche erano simili fra i due gruppi. I Risultati hanno indicato che i livelli di attività fisica abituali potrebbero essere associati con peso ed i fattori di rischio metabolici ad un maggior grado nella prole femminile di tipo - 2 pazienti diabetici che in persone senza storia della famiglia della malattia.

Questo risultato ha autorizzato ulteriore esame di una prova controllata ed il Dott. Gill ha garantito appena il finanziamento Dalle Fondamenta Britanniche del Cuore per catturare il suo progetto alla fase seguente. Ora sta cercando i volontari per essere una parte di questo progetto di ricerca. Sta cercando un gruppo di 80 volontari femminili fra 20 e 45 anni che almeno un genitore con il diabete di tipo 2 o non abbia storia della famiglia del diabete in moda da poterlo avere lui due gruppi di controllo con cui contrapporre e confrontare. Le persone Interessate sono chieste di registrare all'Università di Studio della prole di Glasgow/BHF