Il Miglioramento dell'accesso alle mammografie offre il più grande potenziale per ridurre le vite perse al cancro al seno

Mentre le nuove tecnologie tengono la promessa per l'aumento dell'accuratezza di rilevazione del cancro al seno, migliorare l'accesso alla mammografia ed estendere il gruppo di personale medico che può interpretare l'offerta di mammogrammi il più grande potenziale per immediatamente la diminuzione del numero delle vite hanno perso a cancro al seno negli Stati Uniti, dicono un nuovo rapporto dall'Istituto di Medicina e dal Consiglio Nazionale delle Ricerche delle Accademie Nazionali.

“C'è una serie di nuove unità nell'ambito della valutazione -- quali l'ultrasuono e la rilevazione assistita dall'elaboratore (CAD) -- quello dovrebbe rendere l'individuazione tempestiva ancor più efficace in futuro, sebbene i miglioramenti nei prossimi anni siano probabili essere incrementali piuttosto che il rivoluzionario,„ ha detto la presidenza Edward Penhoet, Direttore del comitato dei programmi di istruzione superiore e di scienza, delle Fondamenta di Betty e di Gordon Moore, di San Francisco e di ex decano, Banco della Salute pubblica, Università di California, Berkeley.

Nuove tecnologie basate su proteina o sul gene che profila promessa della tenuta per la fornitura delle selezioni più personali e l'identificazione delle donne al più grande rischio per il cancro al seno. Tuttavia, resta indicare se queste tecnologie daranno i risultati che sono abbastanza affidabili essere utili nell'individuazione tempestiva di cancro al seno, hanno detto il comitato che ha scritto il rapporto. “Nel frattempo, perché la tecnologia corrente di mammografia è buona ma imperfetta e perché ci sono molte barriere che ostacolano l'accesso alla mammografia, troppe donne moriranno da cancro al seno questo anno,„ Penhoet ha detto. “Migliorare ed aumentare l'uso della tecnologia corrente di mammografia sono la strategia che più efficace abbiamo ora per più ulteriormente la diminuzione del tributo di cancro al seno.„

Più Di 200.000 nuovi casi di cancro al seno saranno diagnosticati questo anno e più di 40.000 donne moriranno dalla malattia. Uno di più grandi problemi che affrontano le donne oggi è che il loro accesso alla selezione di cancro al seno è pericoloso dovuto una scarsità degli specialisti della rappresentazione del petto, il rapporto dice. Ogni anno, più di 1,2 milione donne Americane girano 40, l'età in cui la maggior parte sono raccomandate per ottenere il loro primo mammogramma, ma ci non sono abbastanza specialisti della rappresentazione del petto da continuare con la domanda. Meno radiologi stanno entrando in rappresentazione del petto a causa del regolamento pesante, timore delle cause e risarcimento basso per le lunghe ore. Allo stesso tempo, gli impianti di mammografia stanno chiudendo più velocemente dei nuovi stanno aprendo. Fra 2000 e 2003, il numero degli impianti di mammografia che funzionano negli Stati Uniti è caduto da 9.400 a 8.600 -- una diminuzione di 8,5 per cento. Di conseguenza, le donne stanno incitande per aspettare fino a cinque mesi i mammogrammi in alcune aree, le note di rapporto.

Gli Studi nel Regno Unito indicano che i professionisti nonphysician formati di sanità possono interpretare i risultati con velocità la stessi accuratezza e dei radiologi. Dato l'omissione del sistema sanitario degli Stati Uniti di stare al passo con la domanda crescente della mammografia, il comitato ha raccomandato che gli impianti di mammografia dovrebbero arruolare i mammogrammi nonphysician specialmente preparati dello pre-schermo o del doppio read del personale per ampliare la capacità dei impianti di vagliatura. Il personale di Nonphysician non farebbe le diagnosi ed ogni mammogramma sarebbe osservato indipendente da uno specialista della rappresentazione del petto.

Per migliorare la qualità di screening dei tumori, gli Stati Uniti dovrebbero adottare gli elementi dei programmi di 'screening'che hanno provato riuscito in Svezia, Paesi Bassi ed il Regno Unito, che hanno tariffe più basse dei risultati erroneamente positivi, il comitato hanno detto. Hanno stimato che quello diminuire il numero dei falsi positivi potrebbe ridurre i costi relativi alla prova supplementare da $100 milioni all'anno perché circa 200.000 meno donne si sarebbero richiesti indietro il lavoro di seguito. Gli Stati Uniti anche dovrebbero considerare tali pratiche come richiedendo le doppie letture dei mammogrammi, l'interpretazione dei mammogrammi nei centri in grande quantità e nella schermatura dei servizi che egualmente integrano servizi di sostegno di consiglio e ed altro del trattamento.

Le Prove sono in corso valutare il valore clinico dei modi raffinare le strategie della selezione per le donne ad alto rischio e migliorare l'accuratezza delle interpretazioni mamografiche. Questi metodi comprendono la mammografia digitale, il CAD, l'ultrasuono e l'imaging a risonanza magnetica. Il comitato incoraggia la convalida e l'integrazione delle nuove tecnologie nella selezione di cancro al seno perché la mammografia corrente è imperfetta e non funziona altrettanto bene in tutte le donne. La Mammografia inbandiera correttamente i cancri inosservati 83 per cento - 95 per cento del tempo, ma questa significa che fino a 17 per cento dei tumori vanno inosservati. Inoltre, la probabilità di un risultato erroneamente positivo da un mammogramma tradizionale è circa 1 in 10.

Il rapporto nota che le fasi di scoperta e della ricerca di sviluppo di nuova tecnologia stanno continuando bene. Il punto debole in via di sviluppo è la fase in cui le tecnologie sono indicate per migliorare i risultati di salubrità e quello possono essere utilizzate efficacemente nella pratica clinica sistematica. Molte tecnologie che sono state proposte e sviluppato nel corso degli anni sono risultato essere nessun utile ai pazienti o alla pratica medica, il comitato di rilevazione del cancro celebre. Ha sollecitato che la più attenzione è pagata alla convalida delle tecnologie ed a sviluppare un sistema più robusto per la valutazione se saranno utili nella pratica clinica. Le Organizzazioni che costituiscono un fondo per la ricerca del cancro al seno, quali gli Istituti della Sanità Nazionali, Dipartimento della Difesa e fondamenta private, dovrebbero supportare la ricerca quanto sul più bene valutare ed applicare le nuove tecnologie di rilevazione e della selezione.

Poiché c'è così tanto la variazione determinata nella predisposizione a cancro al seno, raffinato schermare le strategie dovrebbe essere sviluppata, il rapporto dice. La Selezione basata sui profili di rischio genetici individualizzati per le donne migliorerà sostanzialmente gli sforzi di individuazione tempestiva, il rapporto dice. Tuttavia, la più ricerca è necessaria sui fattori di rischio genetici prima di questi le tecnologie biologicamente basate può essere usata completamente per adattare le strategie di rilevazione.

Inoltre, i rischi reali di sviluppare necessità del cancro al seno di essere comunicato meglio alle donne in moda da poterle prendere essi le decisioni informate circa selezione ed il loro stile di vita. Le Indagini indicano che le donne più anziane sono più probabili sottovalutare il loro rischio che le più giovani donne e che le più giovani donne tendono a sopravvalutare il loro rischio. L'Istituto Nazionale contro il Cancro, le fondamenta private e le altre dovrebbero sviluppare i migliori strumenti per la comunicazione del rischio per aiutare i fornitori di cure mediche a discutere il rischio di cancro al seno più efficacemente con i pazienti ed i media.

Il rapporto nuovo, le Vite delle Donne di Risparmio: Le Strategie per il Miglioramento l'Individuazione Tempestiva E della Diagnosi di Cancro al Seno, spiega il lavoro di un comitato precedente della NRC e di IOM che alcuni anni fa ha esaminato la schiera delle tecnologie di promessa di sistema diagnostico e di rilevazione in sviluppo. La relazione di Quel comitato, Mammografia e Di Là: Tecnologie di Sviluppo per Individuazione Tempestiva Di Cancro al Seno, pubblicata nel 2001, conclusivo quella mammografia -- malgrado i sui problemi -- era ancora la migliore scelta per la schermatura della popolazione in genere per individuare il cancro al seno nelle fasi iniziali e trattabili.

Il nuovo rapporto è stato patrocinato dalle Fondamenta di Ricerca del Cancro al Seno, dall'Istituto Nazionale contro il Cancro, dalle Fondamenta della Punta, dalle Fondamenta di Salubrità del Jr. Kansas di Giosia H. Macy, dal Carl J. Herzog Foundation, dal Sig. Corbin Gwaltney e dal Sig. John Castle. L'Istituto di Medicina ed il Consiglio Nazionale delle Ricerche sono istituzioni private e senza scopo di lucro che formulano il consiglio di criterio di integrità e di scienza nell'ambito di uno statuto congressuale. Un ruolo del comitato segue.

http://national-academies.org/