Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

American Medical Association si è mosso in avanti nella sua lotta contro l'obesità

American Medical Association (AMA) si è mosso in avanti nella sua lotta contro l'obesità, adottante parecchie nuove polizze per contribuire a combattere il problema crescente della nazione con l'obesità ed il cibo non sano. Le polizze affrontano una serie di emissioni, compreso il ruolo delle disparità razziali ed etniche nell'obesità.

Mentre l'obesità è un problema in tutto la società americana - con 31 per cento degli adulti 20 e più vecchio degli Stati Uniti considerato obesi - razziale e minoranze etniche sia specialmente a rischio dell'obesità e le sue complicazioni di salubrità. Uno studio recente ha trovato che 46 per cento delle donne afroamericane sono obesi, confrontato a circa 24 per cento delle donne bianche.

La nuova polizza di AMA riconosce che le disparità razziali ed etniche esistono nella prevalenza dell'obesità e delle malattie in relazione con la dieta quali la coronaropatia, il cancro, il colpo ed il diabete. Per combattere queste disparità, il AMA ora raccomanderà quello:

  • I medici usano la cura culturalmente rispondente per migliorare il trattamento e la gestione dell'obesità e delle malattie in relazione con la dieta nelle popolazioni di minoranza.
  • Le considerazioni culturali e socioeconomiche dovrebbero essere incluse nella ricerca e nelle linee guida nutrizionali e dietetiche per curare i pazienti di peso eccessivo ed obesi.
  • Le linee guida culturalmente efficaci che comprendono le graffette dell'alimento etnico ed i simboli multiculturali per descrivere le dimensioni del servizio dovrebbero essere incluse nelle linee guida dietetiche rivedute per gli Americani e la piramide della guida dell'alimento.

“I medici svolgono un ruolo importante nell'istruzione dei pazienti sugli stili di vita sani, compreso la dieta,„ Ronald M. Davis, M.D. ha detto. “Incorporare gli alimenti più etnici nelle raccomandazioni di usda può aiutare i medici ed altri per comunicare l'importanza di una dieta sana a tutti gli Americani.„

Il AMA catturerà un ruolo di primo piano nella formazione e nell'esagerare ai medici con le nuove polizze che richiedono il AMA ed il suo consorzio di affari di minoranza (MAC):

  • Cerchi i modi assistere i medici con l'applicazione le linee guida definitive e della piramide di usda nelle loro pratiche.
  • Rifletta la ricerca ed identifichi le opportunità dove la medicina organizzata può avere un impatto sulle emissioni relative alle disparità razziali ed etniche nutrizionali e dietetiche dell'obesità, delle linee guida, di salubrità.
  • Assista i medici con la consegna della cura culturalmente efficace.

L'altra nuova polizza dell'obesità richiede consapevolezza aumentata di cui la gente mangia richiedendo i ristoranti con le posizioni multiple di fornire informazioni sul contenuto nutrizionale dei prodotti alimentari e per il banco e self-service e ristoranti del lavoro per avere liste dell'ingrediente per tutte le voci di menu. Il AMA sta richiedendo le opzioni sane dell'alimento per essere disponibile agli ospedali pure.

“È la nostra speranza che aumentando la consapevolezza dei consumatori di cui mangiano, i consumatori saranno più probabili pensare due volte a mangiare gli alimenti non sani,„ il Dott. Davis ha detto.