Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Terapia pulsata del laser a coloranti non efficace nel trattamento dell'acne

La terapia laser è un trattamento supplichevole per acne: non sudicio screma, nessun droghe e rischio minimo di effetti secondari.

Purtroppo, non egualmente sembra essere vantaggio, almeno con un tipo di terapia chiamata il trattamento del laser a coloranti pulsato del laser, secondo la nuova ricerca dal sistema di salubrità dell'università del Michigan. Lo studio, che compare nell'edizione del 16 giugno del giornale di American Medical Association, terapia pulsata trovata del laser a coloranti non era efficace nel trattamento dell'acne.

Molti dermatologi già utilizzano i laser per trattare i vari termini, compreso le grinze, le cicatrici e l'acne. Tuttavia, pochi ripartiti con scelta casuale, test clinici controllati hanno esaminato il valore dei laser per trattare l'acne e nessuno mostrano conclusivamente se i trattamenti realmente funzionano.

“L'acne pregiudica la vasta maggioranza della gente ad un certo punto e può avere un impatto significativamente negativo sulle loro vite. I laser hanno il potenziale di essere un'opzione sicura e conveniente del trattamento - ma soltanto se è efficace. Il solo modo sapere consigliare i pazienti è di studiare obiettivamente questi trattamenti,„ dice lo studio l'autore Jeffrey Orringer, M.D., assistente universitario clinico del cavo della dermatologia alla facoltà di medicina di U-M.

In questo studio, i ricercatori hanno definito a caso 40 partecipanti con acne per ricevere il trattamento alla parte di sinistra o alla destra della loro fronte di taglio. La metà non trattata della fronte di taglio potrebbe poi servire da confronto che avrebbe considerato i cambiamenti di interfaccia naturali di ogni persona.

Il trattamento ha compreso muovere un'unità del tipo di bacchetta attraverso la fronte di taglio della persona per consegnare quasi 400 impulsi del laser. Ogni trattamento duraturo circa 10 minuti e la maggior parte della gente non hanno riferito effetti secondari. Il feltro di impulsi come lo schiocco di un elastico ed alcuni partecipanti hanno riferito il leggero rossore che ha durato alcune ore. I pazienti hanno ritornato per gli esami clinici, compreso i conteggi del numero delle lesioni dell'acne, ogni due settimane per 12 settimane. Inoltre, entrambi i lati della fronte di taglio sono stati fotografati durante l'ogni visita e un gruppo di tre dermatologi più successivamente ha valutato la severità globale dell'acne. Questi medici e quelli che conducono gli esami clinici non erano informati di quale lato della fronte di taglio di ogni persona era stato trattato.

I ricercatori hanno confrontato più successivamente le differenze la severità dell'acne negli oggetti' dall'inizio dello studio alla conclusione 12 settimane. In quel tempo, in media, il lato della fronte di taglio che il trattamento ricevuto ha mostrato lo stesso grado di cambiamento - bene o male - come il lato che non è stato trattato, indicante che la terapia laser non ha urtato il corso della malattia.

Uno studio pubblicato l'anno scorso nella lancetta del giornale ha riferito i risultati positivi con la terapia molto simile. Quello studio è stato pubblicato mentre lo studio di UMHS era in corso. Lo studio di The Lancet non ha incluso una progettazione della spaccatura-fronte di taglio, tuttavia ed i partecipanti separati invece usati che ricevessero la terapia del placebo come confronto.

“Nel nostro studio, abbiamo veduto alcuni pazienti' pelare migliorare ed abbiamo veduto altri pazienti' pelare il peggioramento. Tuttavia, i cambiamenti erano gli stessi per sia i lati trattati che non trattati della fronte di taglio. È facile da vedere come, senza la progettazione della spaccatura-fronte di taglio, alcuni cambiamenti potrebbero essere interpretati come miglioramento in relazione con il trattamento,„ dice Orringer, Direttore della dermatologia cosmetica e del centro del laser a UMHS.

I laser a coloranti pulsati sono stati utilizzati con successo per trattare le lesioni vascolari, compreso tali circostanze come le macchie del porto. C'è egualmente una certa prova che la terapia può migliorare le grinze fini e l'acne che sfregiano aumentando la produzione del collageno.

La terapia laser è un'opzione attraente per il trattamento l'acne perché produce in modo da dei pochi effetti secondari ed evita le complicazioni potenziali dei farmaci. Può anche essere più conveniente per i pazienti che applicare attuale quotidiano screma. Oltre ai laser a coloranti pulsati, altri tipi di terapie laser facendo uso delle lunghezze d'onda differenti di indicatore luminoso stanno usandi per trattare l'acne.

La maggior parte dei studi su terapia laser per acne sono stati piccoli e non rigorosamente progettato, Orringer dice. Ma perché le unità sono rimosse per uso e perché la maggior parte non causano generalmente il danno ai pazienti, molti dermatologi stanno utilizzando i laser nella pratica clinica basata presto su questi studi e rapporti aneddotici di successo.

“I laser possono risultare efficacemente trattare l'acne. Questo documento non è significato come atto d'accusa di tutta la terapia laser per acne,„ Orringer dice. “Ma abbiamo bisogno del rigore nei nostri test clinici. Dobbiamo studiare completamente queste unità prima della raccomandazione loro ai medici, che stanno spendendo molta moneta per comprare i laser e più d'importanza ai pazienti, che possono vedere i vantaggi clinici non significativi.„

Lo studio è stato costituito un fondo per tramite la dotazione Babcock per la ricerca dermatologica al U-M, alla CIN Pharmaceuticals Inc., ad un premio clinico dello sviluppo di carriera delle fondamenta della dermatologia in ambulatorio dermatologico ed agli istituti della sanità nazionali. I prodotti farmaceutici di CIN hanno donato il NLite? I laser utilizzati nello studio, ma lo studio sono stati progettati solamente, svolto stati, analizzati e riferito stati dalla facoltà e dal personale del dipartimento di U-M della dermatologia.