Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Più Alta incidenza di SIDS ai fine settimana, particolarmente in più giovani infanti

Malgrado il successo “Di nuovo della campagna a Sonno„ nel taglio dei numeri delle morti in culla, questi ancora rimangono alti ai fine settimana, rivelano la ricerca in Archivi della Malattia nell'Infanzia.

I Ricercatori hanno analizzato il numero e la sincronizzazione delle morti in culla dalle statistiche nazionali per l'Inghilterra, Galles, la Scozia e l'Irlanda Del Nord per due periodi di tempo.

In primo luogo coperto 1986 - 1990, prima “Di nuovo della campagna a Sonno„, consigliante parents per assicurare che i loro bambini abbiano dormito sulle loro parti posteriori, siano stati presentati. Il secondo ha coperto 1993 - 1998, dopo la sua introduzione.

Durante l'intero periodo, c'era quasi 13.000 morti attribuibili alla morte in culla (SIDS), o morte in culla.

I numeri annuali Globali di morte in culla sono caduto dal 1718 nel 1986 nel 1998 alla caduta di ¯a 395 di circa 75%.

Ma le morti da SIDS alzato a Sabati ed ai Domeniche, entrambi prima e dopo la campagna, le figure mostrano, rappresentando appena nell'ambito di un terzo del numero totale delle morti.

Se mai, il picco di fine settimana leggermente è aumentato dopo la campagna, aumentante da appena più di 31% a appena più di 32%, sebbene questo non fosse statisticamente significativo.

Il picco di fine settimana era egualmente molto più ovvio fra i bambini invecchiati 4 mesi o più giovani. Nella seconda parte, quasi 4% nuovi bambini in questo gruppo d'età è morto ai fine settimana dei bambini invecchiati 5 mesi o più.

Le ragioni per il picco di fine settimana nelle morti in culla rimangono poco chiare, dicono i ricercatori. I Genitori possono essere meno attenti ai bisogni dei loro infanti durante il fine settimana, è stato suggerito.

Contatto: Timoni del Professor Peter, Ministero della Salute dei bambini, Università di Aberdeen, Aberdeen, Scozia, REGNO UNITO
Telefono: +44 (0) 1224 554 058
Email: [email protected]
Clicchi qui per osservare il documento completamente: http://press.psprings.co.uk/adc/july/670_ac23408.pdf