La migliore cura del colpo ha potuto salvare migliaia di vite ogni anno

Uno studio di otto mesi a 21 ospedale canadese, piombo da un ricercatore canadese della rete e del cuore e del colpo delle fondamenta del colpo, trovato che la maggior parte dei pazienti non ha ricevuto la cura su un'unità acuta del colpo.

Nella teoria, l'omissione di fornire la cura organizzata del colpo del ricoverato potrebbe contribuire “ad un aumento di otto pazienti completamente o del dipendente per i pazienti di ogni 100 colpi veduti.„

“Poichè 50.000 canadesi soffrono ogni anno il colpo, l'entrata in vigore più diffusa di cura organizzata del colpo potrebbe significare che fino a 4,000 persone che un anno - circa otto alla settimana - potrebbe essere salvato dalla morte o che ha risparmiato il colpo devastante di inabilità infligge e la cura a lungo termine costosa che viene con,„ dice il Dott. Moira Kapral, autore principale dello studio da pubblicare nell'emissione di luglio del colpo del giornale.

Il Dott. Kapral ha usato i dati raccolti con la registrazione della rete canadese del colpo ed ha esaminato la cura del colpo in otto province. Fra i risultati:

  • Neppure agli ospedali con le unità ed i gruppi organizzati del colpo sul posto, la maggior parte dei pazienti ammessi non ha ricevuto la cura da questi servizi.
  • La consegna di t-PA - la droga grumo-rompentesi che può invertire gli effetti del colpo se amministrato in tre ore - diversa attraverso il paese e molti pazienti ammissibili non la ha ricevuta.
  • Il warfarin (un farmaco per impedire i coaguli di sangue) è stato prescritto in soltanto 54% dei pazienti con la fibrillazione atriale (fremere nelle camere superiori del cuore che possono causare i coaguli di sangue). Nella teoria, questo ha potuto contribuire a più di cinque colpi evitabili all'anno per 100 pazienti ammissibili.

“Questo dimostra la necessità di armonizzare la cura del colpo attraverso il paese per salvare le vite,„ ha detto il Dott. Antoine Hakim, CEO e Direttore scientifico della rete canadese del colpo. “La cura meglio organizzata può fare una differenza enorme nella qualità di vita dei pazienti del colpo.„

Il Dott. Vladimir Hachinski, neurologo e cuore e portavoce delle fondamenta del colpo, acconsentiti il tempo è venuto a coordinare gli sforzi nella prevenzione, nella cura e nel ripristino nella lotta contro il colpo. “Dobbiamo assicurarci che altrettanta gente come possibile ottenga la migliore cura disponibile e si applichi la che ricerca ha indicato è efficace a pratica clinica. Sappiamo che la cura organizzata del colpo piombo per migliorare i risultati di salubrità, ma è ancora l'eccezione piuttosto che la norma.„