Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il mondo corrente sta affrontando un'epidemia gemellata dell'obesità ed il diabete di tipo 2 in giovani

L'aumento globale in obesità e diabete di tipo 2 in bambini ed in adolescenti piombo ad una richiesta urgente per atto dalla federazione internazionale del diabete (IDF).

L'IDF avverte che il mondo corrente sta affrontando un'epidemia gemellata dell'obesità ed il diabete di tipo 2 in giovani. La federazione ha descritto il problema e se un insieme delle risposte in un'istruzione di consenso pubblicasse questa settimana nella cura del diabete del giornale internazionale.

L'aumento in obesità e diabete di tipo 2 - della quale obesità è uno dei fattori di rischio principali - in bambini ed in adolescenti piombo ad una chiamata ai governi ed ai responsabili politici per affrontare immediatamente l'emissione. Il problema ora è così serio che l'IDF sostiene i cambiamenti come pure il trattamento di stile di vita con il farmaco.

“Tuttavia, questa non è appena un'emissione per le persone„, ha detto il professor Pierre Lefèbvre, Presidente dell'IDF. “Egualmente riflette gli effetti contrari su salubrità della riduzione sia di attività fisica che di un mondo sempre più urbanizzato. È un'emissione comparabile a riscaldamento globale e ad inquinamento ambientale e richiede i mutamenti strutturali importanti nella società„.

L'epidemia di obesità di infanzia: Già 1 in 3 Americani sopportati oggi è preveduto per sviluppare il diabete di tipo 2 in conseguenza del  dell'obesità e del peso eccessivo. Il diabete corrente pregiudica quasi 200 milione di persone universalmente e le figure dell'IDF predicono che questa aumenterà da ora al 2025 a più 330 milioni, con un carico massiccio in paesi in via di sviluppo. Universalmente, il numero della gente con il diabete ha triplicato dal 1985.

Una funzionalità importante è stata l'età più giovane dell'inizio del diabete di tipo 2. Fino alla metà del 1980 il diabete di tipo 2 di s è stato considerato come malattia del di mezza età e gli anziani, si sono sviluppati dopo gli anni di dieta difficile e la mancanza di esercizio. Queste stesse cause piombo ad un aumento nella malattia in bambini ed in adolescenti giovani quanto cinque.

Il problema è particolarmente notevole in gente indigena ma nelle influenze tutte le nazioni. I bambini neri e messico-americani in U.S.A. ed i bambini indigeni in Australia sono ad un elevato rischio significativamente sia dell'obesità che del diabete di tipo 2. Fra 8 e 45% dei bambini e degli adolescenti recentemente diagnosticati in U.S.A. abbia diabete di tipo 2.

“Mentre il diabete di tipo 1 è corrente il modulo più frequente in bambini, è abbastanza probabile che il diabete di tipo 2 sarà il modulo predominante entro 10 anni nelle comunità ad alto rischio, molte di cui sono nei paesi in via di sviluppo„, ha detto il professor sir George Alberti, co-presidente del gruppo di lavoro di consenso dell'IDF sul diabete di tipo 2 nel ² degli adolescenti e dei bambini.

Il professor Paul Zimmet, anche co-presidente del gruppo di lavoro di consenso, aggiunto: “Questo scenario dà una previsione torva per la generazione seguente. Prediciamo le morti e l'inabilità più iniziali dalle conseguenze di salubrità sia di peso in eccesso che del diabete. Il trattamento del diabete può cominciare nella vita fetale, con nutrizione del povero e del basso peso alla nascita. Combinato con lo stile di vita sedentario ed i fattori dietetici nella prima infanzia, i risultati di trattamento in diabete di tipo 2 che possono piombo al rene ed alla malattia di cuore accelerati nell'età adulta iniziale.„

Strategie di prevenzione: Il rapporto dell'IDF nota che mentre l'enfasi dovrebbe essere sui cambiamenti di stile di vita c'è egualmente una necessità di affrontare il problema con il farmaco.

Il professor Martin Silink, presidente eletto dell'IDF ed egualmente un membro del comitato ha detto: “A causa dell'aumento improvviso in diabete di tipo 2 nei giovani, non ci sono finora droghe approvate per il trattamento - oltre ad insulina ed a metformina. Inoltre, i bambini e gli adolescenti richiedono spesso gli interventi medici per ipertensione ed i livelli di colesterolo. Affrontano tutta la vita un'esigenza del farmaco ed il loro rischio di sviluppare le complicazioni del diabete è uguale a quelli con il diabete di tipo 1„.

I programmi scolastici sono stati indicati per essere efficaci a nel Messico e Singapore. Gli atti governativi importanti che mettono a fuoco sullo stile di vita sono richiesti anche. Il rapporto dell'IDF raccomanda quella priorità è dato a:

  • Valutando i costi e l'impatto psicosociale di schermatura dei giovani
  • Valutazione la sicurezza e dell'efficacia degli ipoglicemizzanti orali in giovani
  • Modi innovatori di sviluppo di lavoro con i bambini e gli adolescenti con diabete e le loro famiglie in modo da per raggiungere il cambiamento di lunga durata e sostenibile di stile di vita.

Secondo il professor Lefèbvre, i programmi di prevenzione dovrebbero concentrarsi sulla prevenzione dell'obesità incoraggiando e facilitando l'attività fisica e le diete sane e sull'accesso gestente agli alimenti ed alle bevande densi di energia.

“In particolare per i bambini, le polizze e la legislazione debba assicurare il gioco sicuro all'aperto, il trasporto sicuro a e dal banco a piedi e la bicicletta e protezione dalla pubblicità altamente influente che promuove il consumo inadeguato (ed inutile) di alimento e di bevanda densi di energia,„ ha aggiunto.