Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Undici stati si oppongono alla proposta delle emissioni del mercurio

Procuratori generali e funzionari ambientali superiori da undici stati associati oggi formalmente ad opporrsi ad una proposta dell'ente per la salvaguardia dell'ambiente degli Stati Uniti che permetterebbe che il centrali termiche alimentate a carbone sfugga ai mandati di Legge dell'aria pulita che li richiedono di diminuire le emissioni del mercurio che minacciano la salute pubblica - specialmente la salubrità dei bambini e delle donne incinte.

Gli stati file le osservazioni unite in risposta alla proposta di EPA emissioni di quel mercurio dal centrali termiche alimentate a carbone sono controllate nell'ambito di uno schema commerciale che avrebbe permesso che molti impianti evitino installare le lotte contro l'inquinamento. Gli stati criticano la proposta come illegale a norma che della legge dell'aria pulita e non sostenuta da prova scientifica. In particolare, gli stati asseriscono che la proposta non riuscirebbe ad indirizzare le aree sensibili del deposito locale e regionale del mercurio intorno alle centrali elettriche che non sarebbero richieste di installare le lotte contro l'inquinamento. Con il deposito del mercurio, il mercurio entra nel ciclo alimentare ed infine è consumato dagli esseri umani, con conseguente effetti sulla salute neurologici ed altri.

Le osservazioni descrivono le carenze legali della proposta di EPA e le implicazioni devastanti per i bambini piccoli, che possono subire il danno neurologico permanente come conseguenza dell'esposizione di mercurio, che accade frequentemente in utero. Il centrali termiche alimentate a carbone è la più grande sorgente delle emissioni incontrollate del mercurio, generante 48 tonnellate di emissioni del mercurio all'anno in tutta la nazione.

Le osservazioni file dai procuratori generali del New Jersey, la California, Connecticut, Maine, Massachusetts, New Hampshire, New York, il Vermont e Wisconsin come pure il segretario dell'ambiente del New Mexico e consulente legale principale Mike Bedrin a nome del segretario ambientale della Pensilvania. Il New Jersey ha coordinato la progettazione delle osservazioni di coalizione.

Attorney General Peter C. Harvey del New Jersey ha detto: “Mercurio è stato collegato ai disordini neurologici ed è particolarmente pericoloso per i bambini piccoli e le donne incinte. La pianificazione di EPA permetterebbe che le centrali elettriche scelgano di approvvigionare i crediti delle emissioni piuttosto che diminuendo le loro proprie emissioni del mercurio. Un'emissione che è così critica alla salubrità dei nostri cittadini in generale ed i bambini in particolare non dovrebbero restituire ogni istanza sull'interesse personale finanziario della compagnia elettrica.„

Attorney General Bill Lockyer della California ha detto: “L'esposizione a mercurio può causare il danno di salubrità severo, specialmente alle donne incinte ed ai bambini piccoli. Se applicate, queste norme proteggeranno gli utili dei contaminatori a scapito dell'ambiente, della gente e della salute pubblica.„

Attorney General Richard Blumenthal di Connecticut ha detto: “Questo atto deride la giustizia ambientale ed il mandato del EPA per proteggere la salute pubblica. Il tentativo Del EPA di invertire la sua propria emissione del mercurio regola le sottolineature come il settore produzione energia ha dirottato l'agenzia.„

Attorney General G. Steven Rowe del Maine ha detto: “Le emissioni di Mercurio dalle centrali elettriche al nostri sud ed ovest sono una sorgente importante del deposito in Maine ed abbiamo bisogno disperatamente di forte regolamento federale di affrontare questo problema. Malgrado la necessità per gli standard federali rigorosi di proteggere la salute pubblica e l'ambiente ed il fatto che tali standard sono richiesti legalmente dalla Legge dell'aria pulita, EPA non riesce a consegnare in questa proposta.„

Attorney General Tom Reilly di Massachusetts ha detto: “EPA non può essere permesso promulgare i regolamenti che insidiano la Legge dell'aria pulita e mettono l'interesse degli operatori della centrale elettrica prima della salubrità dei nostri cittadini. Mercurio è una sostanza altamente tossica che posa una minaccia significativa di salubrità contro i bambini e le donne incinte --- Dobbiamo fare tutto che possiamo giudicare il EPA responsabile e richiedere la polizza federale che protegge la salute pubblica ed il nostro ambiente ora e per le generazioni future.„

Attorney General sostituto Kelly A. Ayotte di New Hampshire ha detto: “Le emissioni di Mercurio dal centrali termiche alimentate a carbone stanno accumulando nei laghi e nei flussi new-hampshire, forzanti i advisories di salubrità sul consumo di pesce e minacciosi la nostra salubrità dei bambini. Il metodo proposto di EPA per gestire queste emissioni tossiche trascura le leggi di aria pulita e può essere caratterizzato come “too little, troppo tardi. “Come ufficiale legale principale di applicazione per questo stato, non farò una pausa mentre il governo federale, ancora una volta, schivare il mandato per i comandi significativi sulle emissioni tossiche da queste centrali elettriche, la maggior parte di cui sono controvento individuato da New Hampshire.„

Segretario Ron Curry dell'ambiente del New Mexico ha detto: “Come il solo stato di montagna rocciosa coinvolgere in questa coalizione, sono fiero che il New Mexico è fuori nella parte anteriore su questa emissione di salute pubblica vitale. Ci sono una serie di problemi che ho con le proposte di EPA. Non penso che un programma di cappuccio-e-commercio sia una buona idea per una neurotossina come mercurio e sono molto interessato circa l'impatto un tal programma avrebbe sulla regione di quattro angoli, dove alcune grandi centrali elettriche sono individuate.„

Lo Spitzer di Attorney General Eliot di New York ha detto: “Mercurio è una tossina potente che può danneggiare il sistema nervoso, particolarmente i sistemi nervosi dei bambini che ancora stanno mettendo a punto. Lo stato di New York avverte i sui residenti di non mangiare il pesce da 40 laghi in New York perché il pesce è contaminato con mercurio. Il regolamento proposto del mercurio di EPA è nè legale nè abbastanza forte proteggere le sanità e l'ambiente.„

Segretario ambientale Kathleen A. McGinty della Pensilvania ha detto: “L'omissione di EPA di regolamentare il mercurio come agente inquinante di aria pericoloso comporta i rischi significativi di salute pubblica per le donne incinte, i bambini, i pescatori della sussistenza ed i pescatori ricreativi che sono particolarmente suscettibili dei pericoli dell'esposizione. Inoltre, perché il mercurio è altamente tossico, la pianificazione di EPA per usare “un programma di commercio e del cappuccio„ comprometterebbe l'integrità di commercio e comprometterebbe il suo uso legittimo come efficace strumento raggiungere le riduzioni redditizie delle situazioni appropriate. Non solo questa proposta trascura i requisiti federali e mette in pericolo la salute pubblica, ma egualmente pregiudizievole danneggia l'economia del nostro commonwealth favorendo il carbone occidentale più sporco sopra il carbone della Pensilvania del pulitore.„

Attorney General Bill Sorrell del Vermont ha detto: “Se chiunque ha qualunque dubbi circa i pericoli posati da mercurio nel nostro ambiente, devono soltanto considerare gli avvisi inviati dal nostro dipartimento di salubrità o dal fatto che non sia più sicuro mangiare determinati generi di pesce da vari dei nostri laghi e fiumi. EPA non sta catturando semplicemente questo problema abbastanza seriamente.„

Attorney General la parità Lautenschlager di Wisconsin ha detto: “La norma del mercurio Del EPA è non solo inefficace e perpetuerà ambientale nuoce a e rischi sanitari ai nostri bambini e cittadini, è illegale ed appena sbagliato normale. Wisconsin, come gli altri stati ci uniamo oggi, non dovremmo tollerare il dileggio di questa amministrazione della legge il congresso promulgato per proteggere il pubblico dal fuoriuscire continuato di questo materiale pericoloso nella nostre aria e risorse.„

Gli emendamenti 1990 alla Legge dell'aria pulita hanno richiesto EPA di studiare i rischi per la salute posati dalle sostanze tossiche che sono emesse dalle centrali elettriche. EPA ha intrapreso gli studi affidati con cui l'agenzia ha documentato gli impatti severi di salubrità posati da mercurio ed altre emissioni tossiche dalle centrali elettriche. Sulla base di questi risultati, EPA ha determinato formalmente nel dicembre 2000 che era necessario “appropriato e„ da regolamentare tali emissioni come “gli inquinanti atmosferici pericolosi„ (HAPs) nell'ambito della parte 112 della Legge.

Fare quello che trova, EPA è richiesta a norma della legge dell'aria pulita per fissare i limiti di emissione impianto-specifici appropriati basati “sulla tecnologia realizzabile massima di controllo„ (MACT) per mercurio ed altri HAPs emessi dalle centrali elettriche. EPA è richiesto di adottare uno standard di MACT per le sorgenti attuali che rappresenta “la limitazione media dell'emissione raggiunta dai 12 per cento più di funzionamento soddisfacente delle sorgenti attuali,„ e per le nuove sorgenti, lo standard di MACT deve essere “il controllo delle emissioni che è raggiunto in pratica alla dalla simile sorgente controllata a miglirice.„

EPA ha proposto due opzioni distinte per le emissioni di regolamentazione del mercurio dalle centrali elettriche. Uno è di collocare un MACT impianto-specifico standard. Tuttavia, come discusso nella coalizione commenta, lo standard particolare che EPA proposto è “molto troppo debole„ e “in disaccordo con„ la Legge dell'aria pulita. La coalizione nota che lo standard proposto da EPA per carbone bituminoso è 17 volte che le emissioni reali a livello già hanno raggiunto dai 12 per cento più di funzionamento soddisfacente delle centrali elettriche facendo uso della tecnologia corrente.

Come sua alternativa preferita a quell'opzione, EPA ha proposto di commercio delle emissioni “uno schema e del cappuccio„ che permetterebbe che le centrali elettriche eleggano, piuttosto che diminuendo le loro proprie emissioni del mercurio, per approvvigionare i crediti delle emissioni da altri impianti che diminuiscono i livelli previsti sotto delle emissioni.

La coalizione rifiuta l'argomento di EPA che le emissioni che vendono in mercurio è autorizzata dalla Legge dell'aria pulita. Gli stati asseriscono che EPA ha un chiaro obbligo di legge di collocare un MACT impianto-specifico standard per mercurio. Inoltre, la coalizione critica la proposta di EPA per stabilire “una disposizione della valvola di sicurezza„ attraverso cui l'industria può ottenere il sollievo se il prezzo di approvvigionamento dei crediti delle emissioni supera una soglia dell'insieme. Come dichiarato nelle osservazioni, “la Legge richiede EPA “protegge la salute pubblica con un ampio margine della sicurezza, “per non promulgare i regolamenti che serviscano soltanto a proteggere gli interessi economici del settore produzione energia.„

Mercurio è una neurotossina pericolosa rivelata causare varie anomalie neurologiche inerenti allo sviluppo in bambini e bambini piccoli, compresi le pietre miliari inerenti allo sviluppo in ritardo, paralisi cerebrale, valutazioni del test e more neurologiche diminuite e deficit nelle abilità di apprendimento. L'esposizione al modulo più tossico di mercurio viene soprattutto dal cibo il pesce e dei crostacei contaminati. Tuttavia, i advisories del pesce, che sono stati adottati da EPA, non sono un sostituto adeguato per il regolamento appropriato delle emissioni del mercurio a norma della legge dell'aria pulita.