Un centro per la genetica umana/la genomica è stato istituito all'università di California

Un centro per la genetica umana/la genomica è stato istituito all'università di California, San Diego (UCSD) con una forte base scientifica destinata per tradurre la promessa offerta da conoscenza del genoma umano nei nuovi strumenti medici per la diagnosi ed il trattamento innestati al trucco genetico specifico di ogni persona.

Stabilito nelle scienze di salubrità del UCSD, che include la scuola di medicina ed il banco della farmacia e delle scienze farmaceutiche, il centro riunisce la facoltà del UCSD dai dipartimenti multipli della città universitaria ed i banchi compreso medicina, la farmacia, la biologia, la biostatistica e la matematica.

“Se possiamo identificare che cosa è circa i geni difettosi che li induce a creare la malattia, quindi possiamo sviluppare le strategie potenzialmente corrette quei difetti.„

Approfittando delle opportunità ineguagliabili presentate entro questa era post-genomica, il centro “ci aiuterà meglio a gestire la malattia umana capendo la sua base genetica,„ ha detto Edward W. Holmes, il rettore del UCSD, di M.D. per le scienze di salubrità e decano, scuola di medicina del UCSD.

“al UCSD, siamo fortunati avere resistenza straordinaria, larghezza e profondità del talento di ricerca,„ Holmes ha aggiunto. “Poiché la maggior parte di problema e delle domande della ricerca nelle scienze biologiche e biomediche richiedono l'entrata in vigore di un approccio genetico e genomica coordinato, il nostro nuovo centro oltrepassa i limiti ministeriali per riunire gli scienziati dalle varie discipline per fare la genetica moderna e la ricerca genomica un fuoco primario al UCSD.„

Palmer Taylor, Ph.D., rettore del socio per le scienze di salubrità e decano del banco della farmacia e delle scienze farmaceutiche, ha notato che la forte base scientifica del centro “definirà i giochi della genetica di ruolo nella malattia umana e nell'efficacia della farmacoterapia.„

Tradizionalmente, la genetica ha significato lo studio sull'eredità delle caratteristiche che piombo alle diverse differenze o persino alla malattia. Comprende spesso l'indagine sulla funzione di un gene specifico e sui sui effetti nell'organismo. Il continuum dei risultati recenti per quanto riguarda i geni umani piombo al termine la genomica, che è lo studio sulla funzione e sulle interazioni di tutti i geni nel DNA. Il nuovo centro del UCSD per la genetica/la genomica abbraccerà gli studi del gene per entrambe le malattie del unico gene quale la malattia di Huntington e quelle malattie causate dai geni multipli, quale la schizofrenia.

“Il progetto Genoma Umano piombo ad una comprensione circa come i geni umani sono organizzati. Ciò ha aperto la strada affinchè gli sforzi più specializzati capisca come i geni funzionano e perché i geni fanno che cosa fanno. Ciò è che cosa stiamo studiando,„ ha detto il Direttore del centro, Anthony Wynshaw-Boris, M.D., il Ph.D., professore del UCSD della pediatria e della medicina ed il capo della divisione della genetica nel dipartimento della pediatria. “Se possiamo identificare che cosa è circa i geni difettosi che li induce a creare la malattia, quindi possiamo sviluppare le strategie potenzialmente corrette quei difetti.„

La forte natura interdisciplinare di nuovo centro fornisce il suo fuoco primario sulla comprensione della malattia genetica umana e sulla traduzione della quella conoscenza nei nuovi strumenti medici per la diagnosi ed il trattamento. I modelli animali saranno usati per studiare la funzione del gene e per verificare i nuovi approcci prima di ricerca umana. Con accesso alle tecnologie genetiche di alto-capacità di lavorazione ed il volume di dati enorme redatti da queste tecnologie, l'organizzazione e l'analisi statistiche efficienti è vitali. Molte di queste analisi saranno fatte in coordinazione con il personale al centro di supercomputing di San Diego, un leader mondiale in scienze biologiche di calcolo.

Wynshaw-Boris unentesi è co-Direttori concentrare Daniel O'Connor, professore del UCSD, di M.D. di medicina e Nicholas Schork, il Ph.D., professore del UCSD della psichiatria e della biostatistica. Gli interessi della ricerca del Direttore e dei co-Direttori sono esempi della resistenza del UCSD nella genetica/genomica.

Wynshaw-Boris mette a fuoco sulla comprensione delle vie genetiche e biochimiche che sono interrotte nella malattia genetica umana durante prenatale e la prima infanzia, con conseguente difetti di nascita. Capendo che cosa va male durante lo sviluppo in tessuti quale il cervello, le sue speranze del gruppo di ricerca di impedire le malformazioni tragiche ed il ritardo mentale. Precedentemente con l'istituto di ricerca nazionale del genoma umano, Wynshaw-Boris è stato citato come uno dei ricercatori più importanti della nazione dal caricatore Discover nel 1998 per la sua creazione dei mouse che mancano di un gene inerente allo sviluppo chiave. Negli studi successivi, ha scoperto un gene che ha nominato NUDEL, che i neuroni neonati di guide muovono verso la loro posizione di correzione nel cervello di sviluppo. (Vedi http://health.ucsd.edu/news/2000_12_15_Neuron.html).

La prima perizia medica su poliomelite era da Jakob Heine nel 1840. Karl Oskar Medin era il primo empiricamente per studiare un'epidemia di poliomelite nel 1890. Il lavoro di questi due medici piombo alla malattia che è conosciuta come la malattia di Heine-Medin.