Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Nuovo centro di ricerca di Lingua gallese per migliorare comprensione dei fattori psicosociali che influenzano la malattia, la malattia, ripristino

Il lancio di nuovo centro di ricerca importante all'università di Cardiff, Galles è stato accolto favorevolmente dalle figure senior dai mondi di salubrità, di politiche, della ricerca e dell'affare.

Il centro mira a migliorare la nostra comprensione dei fattori psicosociali che influenzano la malattia, la malattia, il ripristino e la reintegrazione in lavoro.

Il primo ministro di Galles', Rhodri Morgan ed il Sottosegretario BRITANNICO nel dipartimento degli impianti e delle pensioni, gli stoppini mp di Malcolm, erano fra quelli che esprimono il loro contributo al centro di £1.6million, basato sul banco della psicologia e promosso dal fornitore UnumProvident della protezione di reddito.

Il sig. Morgan ha detto che era appropriato che il centro sarebbe stato basato “su un banco assolutamente di prima qualità della psicologia.„

Il sig. Wicks ha detto il lancio: “Riunisce un approccio rigoroso per ricercare e prova in un banco accademico principale in Europa - un legame di rinfresco fra gli studi medici classici, scienze mediche e il più ampia ricerca correlata con la salute e un'associazione fra l'industria e l'università.

“Il centro sarà il primo nel Regno Unito per sviluppare le righe specifiche di ricerca sui fattori psicosociali relativi all'inabilità, al ripristino professionale ed ai comportamenti di cattiva salute che urtano su lavoro e su occupazione.„

Il lancio viene in mezzo degli avvisi che un forte aumento nel numero della gente con i problemi sanitari di salute mentale ed i reclami non spiegati di salubrità piombo ad un problema grave di inabilità al lavoro nel Regno Unito.

Tutto il giorno lavorativo nel Regno Unito, sei milione di persone sono riferiti assente da lavoro a causa della malattia. Inoltre, il numero della gente di età lavorativa ricevendo il vantaggio dell'incapacità è aumentato di 10% da quando il vantaggio dell'incapacità è stato introdotto nell'aprile 1995 ed ora sta a 2,6 milioni. Mentre la disoccupazione è caduto e la domanda degli impiegati è aumentato, il numero del vantaggio sostenente dell'incapacità della gente rimane testardo alto.

Parlando al lancio di nuovo centro di UnumProvident per la ricerca di inabilità e psicosociale, il Dott. Peter Dewis, Direttore di cura del cliente a UnumProvident, ha detto: “La ricerca del centro piombo ad una migliore comprensione di che cosa fa la gente inabilitante e di come impedire e migliorare incapacità rendente non valida di sostegno per aiutare la gente a ritornare a lavoro dopo la malattia. Ciò porterà i vantaggi ai datori di lavoro, assicuratori ed alla società complessivamente; ma più d'importanza, avvantaggierà la persona che è più sana e più felice una volta attivamente compresa nel lavoro.„

Il Dott. Dewis ha aggiunto: “È spesso un attuale paradosso che malgrado un tasso di accelerazione di innovazione e di scoperta mediche, sempre più la gente di età lavorativa sta certificanda come incapace di lavoro, con i reclami che non possono essere capiti come malattie più identificabili. Il nuovo centro esaminerà il medico/relazione paziente e come questo pregiudica la reazione di una persona alla loro malattia. Gli studi da condurre al centro a Cardiff metteranno a fuoco su perché la gente risponde diversamente alla stessa malattia, rendendo alcuno incapace di lavorare mentre altri continuano.„

Il nuovo centro è il primo nel Regno Unito per sviluppare le righe specifiche di ricerca sui fattori psicosociali relativi all'inabilità, al ripristino professionale ed ai fattori determinanti di cattiva salute che urtano sopra le caratteristiche operative.

Il professor Peter Halligan dal banco della psicologia all'università di Cardiff, che ha fucinato l'associazione con UnumProvident, ha detto: “Entro i cinque anni futuri, il lavoro eventualmente faciliterà un riorientamento significativo in medico corrente pratica nel Regno Unito, con cui l'abilitazione del `' piuttosto che l'inabilità sarà il fuoco e lo scopo positivi per quelle in questione nell'inabilità di gestione e quelle influenzate dai sintomi non spiegati.„

Il professor Mansel Aylward CB, recentemente nominato presidenza nella ricerca di inabilità e psicosociale a Cardiff, dirigerà il centro quando prende la posizione come il Direttore del centro entro l'anno.

Il professor Aylward ha precisato: “Il governo crede che ognuno che possa lavorare dovrebbe essere dato l'opportunità di agire in tal modo. La stragrande maggioranza della gente recentemente che reclama i vantaggi dell'incapacità pensa ottenere indietro di lavorare: in realtà di meno che un quarto sarà indietro sul lavoro dopo 12 mesi sul vantaggio. La natura degli stati di salute che pregiudicano questa gente è molto in gran parte “problemi sanitari comuni. “Dato il giusto livello di supporto e di intervento la maggior parte di questi stati di salute è trattabile e non dovrebbe precludere un rendimento a lavoro.„

Il professor Mansel Aylward CB, recentemente nominato presidenza nella ricerca di inabilità e psicosociale a Cardiff, dirigerà il centro quando prende la posizione come il Direttore del centro entro l'anno.