Il Popolo inglese dovrebbe uscire al sole e non coprire le ragioni di salubrità

La salubrità Britannica sta mettere a repentaglio da criterio di governo che scoraggia prendere il sole e promuove l'uso dei prodotti del sunblock. Il costo della malattia stato responsabile dall'esposizione insufficiente a luce solare e dalla carenza conseguente della vitamina D è stimato per essere miliardi di libbre all'anno in Gran-Bretagna.

Il consiglio di Governo “dissimula, tiene nella tonalità… e la protezione solare più di fattore 15 di uso„ è basata su informazioni antiquate, sull'interpretazione confusa di prova e sulla congettura. _ trascurare la prova che mostrare che insufficiente la vitamina D essere vicino associare con, e quasi certo un una causa of, dozzine malattia cronica compreso 16 differente tipo cancro, parecchio malattia del sistema nervoso compreso schizofrenia e multiple sclerosi a placche, diabete, sollevare pressione sanguigna, policistico ovaia malattia, mestruale problema, sterilità, infezione e dentario disintegrazione.

Può sembrare incredibile che così lista lunga delle malattie molto differenti potrebbe tutti essere causata, almeno in parte, dalla vitamina D insufficiente. Tuttavia la ricerca che si accumula durante gli ultimi 10 anni fornisce la prova solida nelle centinaia di articoli scientifici che sono riassunti in un nuovo rapporto: Furto di Luce Solare: Le indennità-malattia di luce solare sono negate da politica sanitaria di salute pubblica corrente nel REGNO UNITO, scritto dal Gillie di Oliver, da un ex corrispondente medico sul Sunday Times e dall'editore ex-medico dell'Indipendente. Il rapporto è pubblicato dal Forum della Ricerca di Salubrità.

Il criterio di Governo su luce solare è basato su un errore importante, sui presupposti confusi e su un pio desiderio

1. L'errore principale: i corti periodi all'aperto producono la vitamina D sufficiente

L'Ufficio Nazionale Di Radioprotezione (NRPB) ha asserito che “i corti periodi all'aperto, come si presentano normalmente nella vita di tutti i giorni [nel REGNO UNITO], produrrà la vitamina D sufficiente e le esposizioni supplementari o intensive confer non avanzeranno il vantaggio„. Questa asserzione è stata adottata come base per criterio BRITANNICO di governo, sebbene fosse basata sulle osservazioni di soltanto nove pazienti anziani in Inghilterra la più appena un'estate. Sette di questi pazienti non hanno raggiunto su abbastanza livelli di vitamina D per fornire abbastanza per l'inverno in cui la luce solare non è abbastanza forte generare c'è ne della vitamina. L'asserzione di NRPB è semplicemente una razionalizzazione conveniente che non fa vedere base soddisfacente nella prova scientifica - la pagina 11 del Furto di Luce Solare per l'analisi completa.

2. Presupposto Erroneo No.1: l'abbronzatura è cattiva per voi

Ogni anno i sostenitori contro l'esposizione del cancro e del sole di interfaccia asseriscono che “c'è nessun qualcosa come un'abbronzatura sana.„ L'Autorità per questa asserzione viene “da un'Istruzione di Consenso del Gruppo Di Lavoro BRITANNICO di Prevenzione del Cancro dell'Interfaccia„. Questa asserzione è stata considerata come i dieci anni dubbi fa quando il Consenso è stato formulato e può ora essere veduta per essere senza fondamenta.

In effetti la prova suggerisce che un'abbronzatura profonda, specialmente durante l'infanzia e gli anni adolescenti, protegga dal melanoma, il modulo più serio del cancro di interfaccia; ed ulteriore prova suggerisce che prendere il sole, anche quando causa la solarizzazione, protegga dalle malattie quali la sclerosi a placche ed il carcinoma della prostata. Così abbronzarsi dovrebbe essere veduta correttamente come segno di salubrità, poichè effettivamente è dalla maggior parte dei membri del pubblico, sebbene essere si avrà cura per evitare bruciare.

3. Presupposto Erroneo No.2: L'Inghilterra è l'Australia

La Ricerca Sul Cancro REGNO UNITO, che è pagata dal governo a criterio del mezzo sulla prevenzione del cancro di interfaccia, ha adottato una campagna, chiamata SunSmart, che è stato sviluppato in Australia. L'Australia ha un clima molto soleggiato dove i bambini ottengono il doppio l'esposizione al sole quanto i bambini nel REGNO UNITO. Il criterio di SunSmart non tiene conto del clima Inglese volubile che è in genere nuvoloso anche nella metà dell'estate. per assicurare i livelli ottimali di vitamina D e di gente ottimale di salubrità nella necessità BRITANNICA di prendere il sole ogni volta che possono durando come pochi vestiti come possibili mentre ciao per non bruciare. La Vitamina D ottenuta da alimento fornisce soltanto circa 10% dei nostri bisogni.

4. Pio desiderio: il suncream impedisce il cancro di interfaccia

Il Ministero della Sanità raccomanda l'uso della protezione solare più di fattore 15 (Suggerimento del Capo Ispettore Sanitario Il Sesto per migliore salubrità). Tuttavia ci sono dubbi seri se la protezione solare realmente protegge dal cancro di interfaccia e una certa prova realmente suggerisce che l'uso di protezione solare sia associato con il maggior rischio di cancro. Per suggerire che la protezione solare possa impedire il cancro di interfaccia è pio desiderio. Ancora l'uso di forte protezione solare impedisce la luce solare la generazione della vitamina D nell'interfaccia, virtualmente assicurante la carenza di vitamina D nella gente che usa regolarmente il suncream. Mettendo sul suncream regolarmente prima dell'uscire, come raccomandato tramite Ricerca Sul Cancro REGNO UNITO, rischia la carenza seria di vitamina D a lungo termine. Suncream dovrebbe essere usato soltanto dopo l'esposizione di minuti circa 5-10 al sole secondo il tipo dell'interfaccia, l'ora, l'epoca dell'anno e l'annuvolamento.

Le Copie del Furto di Luce Solare sono state inviate ai ministri di salubrità John Reid, Rosie Winterton, Melanie Johnson, il Capo Ispettore Sanitario, Sir Liam Donaldson e Ricerca Sul Cancro REGNO UNITO.

Il rapporto pari-è stato esaminato dagli esperti intorno al mondo che lo hanno descritto come “completo„, “dettagliato impressionante„, “eccellente„. Vedi indietro il coperchio per le osservazioni complete degli esperti internazionali.

Una nuova comprensione della vitamina D è emerso negli ultimi anni che spiega come la carenza della vitamina può causare tante malattie differenti. La Vitamina D ora è conosciuta per fungere da ormone steroide vitale in 30 o più tessuti dell'organismo in cui gestisce l'attività delle celle.

La Vitamina D è più nota per il suo ruolo nella regolamentazione l'assorbimento di calcio e del deposito di calcio in ossa. Regolamenta il calcio in altri tessuti dell'organismo pure, compreso le celle che, per esempio, gestiscono la pressione sanguigna e l'attività del nervo. Inoltre la vitamina D ha un atto diretto sui geni, passante li in funzione e a riposo e la crescita ed attività così di regolamentazioni di vari organi durante lo sviluppo e più successivamente.

Questi atti recentemente scoperti della vitamina D spiegano come la carenza della D, che può accadere durante la gravidanza o in qualunque momento nella vita, può causare così ampia gamma di malattie. La Scarsità della vitamina D durante la gravidanza o l'allattamento al seno, per esempio, è associata con lo sviluppo del diabete giovanile (tipo 1 del diabete) e della schizofrenia. Per diminuire il rischio di queste donne di malattie dell'età riproduttiva e specialmente le donne che sono incinte o allattanti, dovrebbe consigliarsi per prendere il sole sicuro ciao per non bruciare.

Questa nuova ricerca sulla vitamina D in gran parte è stata trascurata dal governo che si è consigliato vicino, tra l'altro, l'Ufficio Nazionale Di Radioprotezione, le Norme Alimentari Agenzia, Ricerca Sul Cancro REGNO UNITO ed organismi alleati. Il Consiglio prodotto da questi enti è stato parziale o incompleto.

Il rapporto di NRPB, pubblicato nel 2002, soltanto una pagina votata agli effetti della vitamina D sui tessuti dell'organismo all'infuori dell'osso, una valutazione completamente insufficiente di ricerca che è l'argomento di migliaia di articoli scientifici. L'Agenzia di Norme Alimentari ha prodotto una perizia della cambiale sulla vitamina D, ha completato nel novembre 2001 ed ha circolato nel 2002, che hanno ricevuto tale critica schiacciante almeno da un esperto internazionale che ancora non sono state pubblicate. La Ricerca Sul Cancro REGNO UNITO ha basato molto del suo consiglio su un'Istruzione di Consenso che ora ha 10 anni. Il consiglio Supplementare da Ricerca Sul Cancro REGNO UNITO è stato basato su un programma Australiano chiamato SunSmart che è progettato per un paese con un clima che varia da tropicale al Mediterraneo del sud ed è completamente inadatto nel REGNO UNITO.

Il rapporto completo è disponibile qui

http://www.healthresearchforum.org.uk