Il nuovo trattamento iniziale del cancro al seno diminuisce significativamente il rischio di ritorno del cancro

Tracciatura del primo avanzamento principale di trattamento dall'introduzione del tamoxifene in 25 anni fa, gruppi di pressione principali degli oncologi del Canada e del paziente di cancro al seno supporto e riuniti per applaudire una nuova era nel trattamento per cancro al seno in anticipo.

Le donne hanno la migliore probabilità della maturazione allo stadio attuale della malattia. L'approvazione recente di ARIMIDEX (R) (anastrozole) da salubrità il Canada per i pazienti post-della menopausa con il cancro al seno in anticipo sensibile dell'ormone (EBC), fornisce la prima alternativa ormonale al tamoxifene, che era stato considerato il sistema monetario aureo per cancro al seno in anticipo, finora.

“A differenza degli annunci di promessa della ricerca, questo ha implicazioni immediate per le donne post-della menopausa con cancro al seno in anticipo. A partire da questo minuto, le donne possono parlare con loro medici circa la cattura del ARIMIDEX, il solo farmaco approvato e rivelato presentare i vantaggi sopra il tamoxifene in termini di ricorrenza di malattia in questa regolazione,„ dice il Dott. John Mackey, oncologo medico all'istituto trasversale del Cancro a Edmonton, Alberta.

“La ricerca ha indicato che i primi 2-1/2 anni di post-chirurgia sono il più critico in termini di ricorrenza per le donne diagnosticate con cancro al seno in anticipo,„ il Dott. Mackey continuato, “i dati che abbiamo dimostrare che ARIMIDEX diminuisce la ricorrenza di malattia durante questo periodo importante meglio del tamoxifene.„

Il Dott. Shail Verma, oncologo medico alla città universitaria generale dell'ospedale di Ottawa, note, “tamoxifene è un efficace farmaco e quando in primo luogo è stato presentato nel Canada 25 anni fa, abbiamo veduto gli aumenti significativi della sopravvivenza per i pazienti di cancro al seno. L'approvazione di ARIMIDEX per uso nel cancro al seno in anticipo rappresenta un avanzamento di simile grandezza. Le donne con cancro al seno hanno ogni ragione di essere ottimiste circa i loro risultati. ARIMIDEX offre i vantaggi della sicurezza sopra il tamoxifene che sono importanti alle donne particolarmente coloro che potenzialmente è stato essiccato del loro cancro al seno dopo chirurgia„.

Il Dott. Verma continuato, “la prova di ATAC ha indicato ARIMIDEX per essere sensibilmente più efficace del tamoxifene. ARIMIDEX ha diminuito il rischio di cancro al seno che ritornano da 18 per cento per le donne con i tumori sensibili dell'ormone ed il rischio di sviluppare un nuovo cancro al seno nel petto opposto dai 44 per cento significativo. Il tamoxifene già è conosciuto per diminuire l'aspetto di nuovi cancri al seno da 47 per cento ed il vantaggio di ARIMIDEX era oltre a questo„.

“Lo scopo per medici che trattano il cancro è di offrire il trattamento ottimale in primo luogo per diminuire le probabilità della ricorrenza, facendo uso delle droghe che sono sia sicure che efficaci,„ il Dott. Kathleen Pritchard, oncologo medico di osservazioni a Sunnybrook e le scienze di salubrità dell'istituto universitario delle donne concentrano. “I dati di prova quadriennali di ATAC dimostrano che ARIMIDEX fornisce la sicurezza, la tollerabilità e le donne di efficacia stanno cercando nell'impedire al loro cancro al seno di ritornare.„

“Un altro annuncio del cancro al seno? Diciamo ringraziamo la qualità per quella,„ dice Jackie Manthorne, il direttore esecutivo, la rete canadese del cancro al seno. “Mentre una maturazione per cancro al seno è ora sull'orizzonte, sugli investimenti nella ricerca, sulle innovazioni e sulle scoperte, con il numero crescente dei pazienti partecipare ai test clinici è aprire la strada.„

Dallas Petroff, direttore esecutivo, supporto del cancro al seno del salice & risorsa assiste le osservazioni, “una nuova era nel trattamento sta albeggiando, con le migliori, opzioni più sicure disponibili. A nome di ognuno commovente da cancro al seno, applaudiamo questo avanzamento.„

Mentre sia ARIMIDEX che il tamoxifene sono terapie ormonali, funzionano diversamente per bloccare l'atto di estrogeno. ARIMIDEX blocca l'enzima di aromatase e diminuisce i livelli di estrogeni di circolazione nell'organismo e nel cancro stesso. Poiché il metodo di ARIMIDEX di atto differisce dal tamoxifene, egualmente ha dimostrato i vantaggi importanti di effetto secondario contro il tamoxifene. Donne che ricevono ARIMIDEX nella prova di ATAC (ii) getti d'acqua caldi significativamente diminuiti sperimentati, nello spurgo vaginale, nel cancro dell'endometrio, nei colpi e negli eventi thromboembolic venosi (coaguli di sangue). Le donne che catturano ARIMIDEX nella prova di ATAC hanno avvertito più fratture e disordini uniti che quelle che ricevono il tamoxifene, che è conosciuto per avere un effetto positivo su densità minerale ossea. Tuttavia, tariffe di frattura stabilizzate col passare del tempo.

“Quando ho sentito ho avuto cancro al seno, io ero sgomento. Sono così riconoscente che sono stato dato l'opportunità di catturare ARIMIDEX,„ ho detto il paziente di cancro al seno Joan Bain, Vancouver, British Columbia. “Le odierne notizie sono incoraggianti per le donne della menopausa post- con cancro al seno perché ci danno la pace dello spirito che il nostro trattamento diminuirà le nostre probabilità delle ricorrenze e, eventualmente, ci ha lasciati piombo una migliore, vita più lunga.„

  • La direzione terapeutica del prodotto del Canada di salubrità (TPD) ha accordato l'approvazione condizionale di ARIMIDEX per i pazienti post-della menopausa con il cancro al seno in anticipo del positivo del recettore ormonale (EBC). TPD accorda un avviso di conformità with le circostanze (NOC/c) assicurare accesso al mercato iniziale a promettere le nuove droghe per le malattie che sono serie o pericolose, dove la nuova droga sembra fornire il vantaggio sopra la terapia disponibile, o dove nessuna terapia corrente esiste. Questa approvazione è condizionale nell'ambito di ulteriore conferma del vantaggio clinico. I pazienti dovrebbero essere informati della natura condizionale dell'autorizzazione.
  • ARIMIDEX è un inibitore orale altamente selettivo e non steroidale di aromatase utilizzato nel trattamento (endocrino) ormonale di cancro al seno in donne post-della menopausa.
  • ARIMIDEX è un trattamento ormonale per cancro al seno conosciuto come un inibitore di aromatase. ARIMIDEX è il solo nuovo trattamento da approvare da salubrità Canada per uso nel cancro al seno in anticipo (EBC) durante 25 anni.
  • Sulla base dei risultati di prova di ATAC, ARIMIDEX è stato approvato come trattamento ausiliario per le donne post-della menopausa con cancro al seno ormone sensibile e in anticipo dentro oltre 60 paesi, compreso U.S.A., il Regno Unito, il Giappone, l'Australia, la Svizzera, la Germania, la Spagna ed ora il Canada.
  • Finora, ARIMIDEX è stato approvato per uso soltanto in pazienti con il cancro al seno avanzato della fase. Sulla base dei risultati di più grandi studi internazionali del cancro al seno intrapresi mai (la prova di ATAC - Arimidex, tamoxifene, da solo o in associazione), questa nuova indicazione fornisce una nuova opzione importante per le donne EBC.
  • Il tamoxifene è un anti-estrogeno ed agisce soprattutto per impedire l'estrogeno che lega al suo ricevitore ai siti del tumore. Il tamoxifene ha certa attività estrogena parziale, che può essere responsabile delle differenze nel suo profilo di effetto collaterale rispetto a ARIMIDEX.
  • ARIMIDEX è diversamente un inibitore ed atti di aromatase al tamoxifene in quanto blocca la produzione di estrogeno dalla via degli enzimi di aromatase - la fonte primaria di estrogeno in donne post-della menopausa, di cui le ovaie più non funzionano.
  • Nella prova di ATAC, ARIMIDEX è risultato superiore al tamoxifene nel trattamento delle donne post-della menopausa con cancro al seno in anticipo. I risultati di studio ad una mediana di 47 mesi di seguito indicano una riduzione di 18 per cento del rischio fra i pazienti di cancro al seno ormone sensibili e in anticipo; (ORA (*) =0.82 (CI (*): 0,70 - 0,96), p=0.014) .(iv)
  • La differenza assoluta fra i due trattamenti continua ad aumentare come indicato da divergenza continuata delle curve di Kaplan-Meier; i preventivi liberi di sopravvivenza (DFS) di malattia a quattro anni erano 86,9 per cento contro 84,5 per cento per ARIMIDEX ed il tamoxifene rispettivamente. Di conseguenza, la differenza assoluta nelle tariffe di DFS è aumentato da 2,0 per cento a tre anni (ai tempi dell'analisi principale) a 2,4 per cento a quattro anni. Nella popolazione sensibile dell'ormone clinicamente pertinente, questa differenza assoluta è ancora maggior a 2,9 per cento (89,0 per cento contro 86,1 per cento). Ai tempi di questa analisi aggiornata, 46 per cento dei pazienti hanno completato seguito di più di quattro anni .(v)
  • ARIMIDEX in primo luogo è stato commercializzato nel Canada nel 1996 e, oltre alla nuova indicazione ausiliaria, è conceduto una licenza a per uso nel primo e la seconda riga il trattamento di cancro al seno avanzato in donne post-della menopausa.