Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Richieda le misure per ricambiare la sotto-diagnosi di angina

C'è un'esigenza clamorosa di migliore orientamento obiettivo per i GPs nella diagnosi e la gestione di dolore toracico, secondo un gruppo di lavoro pluridisciplinare del forum di angina. Il gruppo ha acconsentito che una dipendenza eccessiva preoccupantesi su giudizio soggettivo dai GPs nell'identificazione dei pazienti sospettati di angina significa che molti casi potessero andare undiagnosed.

Circa 3% degli adulti nel Regno Unito sono afflitti da angina e circa 330.000 nuovi casi sono diagnosticati ogni anno che costano a NHS qualche £700 milione all'anno. L'istruzione del consenso del forum di angina viene in mezzo di preoccupazione aumentante circa angina dopo la pubblicazione in British Medical Journal di nuovi dati che mostrano un aumento drammatico nel numero dei casi di angina - una situazione quale esiste malgrado una riduzione degli attacchi di cuore.

Tuttavia, il forum precisa che la sotto-diagnosi, composta da consapevolezza del pubblico bassa, è un problema principale ed i numeri veri dei pazienti di angina possono essere molto maggiori. Il professor Adam Timmis, cardiologo del consulente all'ospedale del torace di Londra ha commentato: Il ` là è probabilmente un effetto dell'iceberg - i casi che vediamo sono appena il suggerimento del problema.'

Illustrando il problema, il Dott. George Kassianos, un GP con interesse dello specialista nella coronaropatia, ha citato il caso di un paziente che presenta con il dolore toracico atipico non collegato ai fattori di grilletto o di attività specifica che non è stata fatta riferimento ma più successivamente è stata risultata per avere coronaropatia seria. Mentre questo è aneddotico, il Dott. Kassianos ha precisato che il best practice è inevitabilmente irregolare nel pronto intervento e tali casi erano probabilmente comuni.

I casi del ` come questo sottolineano l'importanza delle linee guida diagnostiche per angina per i GPs, che corrente non esistono,' lui hanno detto. Egualmente si è riferito ad un'indagine informale di 20 GPs che hanno rivelato che mentre tutti i dichiaranti erano informati delle linee guida di ipertensione di pronto intervento, nessuno era informato di tutte le simili linee guida per angina.

Secondo la struttura nazionale di servizio per la coronaropatia, i pazienti con angina sospettata dovrebbero riferirsi a una clinica rapida di dolore toracico di Access (RACPC) ed essere valutati all'interno di un massimo di due settimane. Il nuovo contratto relativo a servizi di generale servizi medici egualmente ricompensa i GPs per l'assicurazione che il ` recentemente ha diagnosticato i pazienti di angina' è fatto riferimento per la valutazione dello specialista.

Ma questo colloca una chiara responsabilità sui GPs per prendere le diagnosi appropriate e le decisioni su cui per riferirsi ed in assenza di orientamento obiettivo troppo dipende dall'esperienza clinica del GP, secondo i membri del forum.

Il ` il nuovo contratto di GMS mette il GP al centro della gestione ma c'è attualmente probabilmente l'obiettività insufficiente,' Norman Evans commentato, farmacista principale per il PCT di Wandsworth.

Un problema ulteriore identificato dal forum di angina è che i pazienti di cui il dolore toracico è valutato come a basso rischio da un RACPC poi sono restituiti spesso ai loro GPs senza indicazione chiara di come dovrebbero essere gestiti o di cui dovrebbero essere fatti se il loro stato si deteriora.

Il ` Nel migliore dei casi, là sarebbe migliore comunicazione dall'ospedale di nuovo a pratica generale e uno scarico seguente del piano di gestione di nuovo a pronto intervento,' ha osservato il Dott. Hugh McIntyre, medico del consulente all'ospedale di conquista, Hastings ed il cardiologo onorario del consulente, l'ospedale di Brompton, Londra.

Il forum di angina, un gruppo di esperti pluridisciplinare riunito per esplorare, ricerca e comunica le soluzioni alla gestione migliore di angina, precedentemente ha evidenziato i problemi della gestione medica irregolare ed insufficiente e le limitazioni delle opzioni terapeutiche correnti.