Spina del vaso sanguigno - il occluder duttale del amplatzer, esegue bene nella prova

Nella più grande e prova più lunga eppure di un'unità ha chiamato il Amplatzer occluder duttale, una condotta che mette da parte il flusso sanguigno a partire dai polmoni durante lo sviluppo fetale ma a volte non riesce a chiudersi dopo la nascita, era con successo chiuso in quasi tutti i pazienti, secondo un nuovo studio nell'edizione del 4 agosto 2004 del giornale dell'istituto universitario americano della cardiologia.

“Con l'introduzione diffusa di questa unità, la chiusura di arteriosus di ductus (PDA) di brevetto può essere tentata ed eseguito con successo nella vasta maggioranza dei pazienti con PDAs, prevenente l'esigenza di chirurgia,„ ha detto Robert H. Pass, MD alla Columbia University in New York.

Poiché i polmoni non sono utilizzati durante lo sviluppo fetale, una condotta fra l'aorta discendente e l'arteria polmonare mette in cortocircuito il flusso sanguigno. Qualche gente, questa condotta non riesce completamente a chiudersi dopo la nascita. La gente che ha PDA è al rischio aumentato per le infezioni batteriche, l'infarto, la malattia vascolare polmonare e l'ipertensione polmonare.

Sebbene i chirurghi possano chiudere la condotta, i ricercatori che cercano le alternative meno traumatiche hanno sviluppato le unità che possono essere infilate tramite i cateteri e poi essere collocate all'interno della condotta per chiuderla. Queste unità includono le spirali intorno a cui coaguli di sangue, così chiudendo la condotta. Tuttavia, queste spirali possono essere difficili da usare e non possono lavorare per chiudere le più grandi aperture. Il occluder duttale di Amplatzer è una rete metallica fatta del nitinol, di una lega superelastic di nichel e del titanio che si apre in una segnalatore-forma per riempire la condotta.

“Questa unità era efficace nella chiusura oltre di 99 per cento di tutto il PDAs in cui è stata impiantata ad un seguito di anno. Quando si considera che oltre 70 di questi pazienti abbia PDAs che erano oltre 4 millimetri e quindi “grande„ di diametro, è il chiaro che l'unità offre un vantaggio significativo sopra la tecnica della spirale,„ Dott. Pass ha detto.

Le prove precedenti con l'unità di Amplatzer hanno fatto partecipare relativamente un piccolo numero di pazienti. Al contrario, questo studio ha iscritto 484 pazienti a 25 centri degli Stati Uniti dal settembre 1999 al giugno 2002. I pazienti che sono sembrato essere buoni candidati per la ricezione della questa unità sono stati fatti riferimento dai cardiologi ai centri partecipanti, in consultazione con i ricercatori. In media, i partecipanti erano più giovani di 2 anni; tuttavia, hanno compreso nell'età a partire da appena 2 mesi a 70 anni. Circa 9 per cento dei pazienti non hanno fatti impiantare un'unità, l'una o l'altra perché l'apertura della condotta era troppo piccola o a causa della resistenza elevata nei vasi sanguigni polmonari. L'unità di Amplatzer è stata impiantata con successo in 435 dei 439 partecipanti rimanenti. Non c'era gruppo di controllo.

“C'erano complicazioni rare in questo progetto. C'erano due embolizations dell'unità, uno di cui ha richiesto il recupero chirurgico dell'unità. Due pazienti avevano affidato l'ostruzione dell'arteria polmonare ad un grado moderato. Ciò sarà qualcosa che richieda che ulteriore studio,„ Dott. Pass ha detto. Un embolization dell'unità significa che l'unità è stato spostata dalla condotta.

Questo studio direttamente non ha confrontato l'unità di Amplatzer alle unità o all'ambulatorio alternative, che si fosse trasformata in in un'opzione relativamente rara

“Una chiara limitazione dello studio è il fatto che non è stata ripartita con scelta casuale. I pazienti sono stati scelti dalla persona dell'istituzione che fa riferimento i cardiologi in consultazione con i ricercatori partecipanti. Non c'è confronto diretto fra questa unità ed altre unità, ma nella verità, a nostra conoscenza, non c'è unità di arteriosus di ductus di brevetto attualmente che che ha vasto un'indicazione quanto l'unità di Amplatzer,„ il Dott. disponibile Pass ha detto.

Phillip Moore, MD, all'università di California a San Francisco, che non è stata connessa a questo gruppo di ricerca, ha notato che PDA è uno dei difetti del cuore congeniti più comuni che pregiudicano i bambini. Ha aggiunto che sebbene la riparazione chirurgica delle condotte aperte fosse stata fatta per più di 50 anni, le unità del catetere che tengono conto il trattamento meno traumatico sono state disponibili soltanto dagli anni 90.

“Questa è la prima prova multicentrata negli Stati Uniti che esaminano un'unità che specificamente è progettata per chiusura del arteriosus di ductus,„ il Dott. Moore ha detto. “Questi dati hanno tenuto conto for approvazione ed uso generalizzato dell'unità per chiusura di PDAs negli Stati Uniti.„

Sebbene questo studio direttamente non confronti l'unità ad altri approcci, il Dott. Moore ha notato il numero relativamente piccolo dei casi che accadono ogni anno avrebbero reso per costare e la durata di quella specie di prova controllata ripartita con scelta casuale difficile regolare.

“Nel contesto di dove sono, era probabilmente buono una prova come potrebbero fare per esaminare l'utilizzabilità di questa unità particolare come pure i sui rischi e problemi,„ il Dott. Moore ha detto.

Ziyad Hijazi, MD, un membro del gruppo di ricerca all'università di Chicago, è egualmente un consulente pagato a AGA medico, il produttore dell'unità del occluder della condotta di Amplatzer PDA.

L'istituto universitario americano della cardiologia, di una società medica professionale senza scopo di lucro di 29.000 membri e dell'istituzione d'istruzione, è dedicato a promuovere la cura e la prevenzione delle malattie con formazione professionale, la promozione della ricerca, la direzione cardiovascolare ottimale nello sviluppo degli standard e delle linee guida e la formulazione di polizza di sanità.