Il servizio globale totale per gli oligonucleotidi è probabile coltivare nel 2010 da USD 340,0 milioni nel 2003 ad USD 776,0 milioni

Sospeso sul punto della crescita fenomenale, il servizio degli oligonucleotidi offre una pletora di opportunità all'investitore intraprendente. L'analisi recente da Frost & Sullivan stima che il servizio globale totale per gli oligonucleotidi sia probabile coltivare nel 2010 da USD 340,0 milioni nel 2003 ad USD 776,0 milioni.

La domanda di innovazione è estremamente alta nel campo e sia l'accademia che i settori di Pharma-Biotech hanno dimostrato un entusiasmo ricercare le applicazioni potenziali. Mentre le applicazioni correnti comprendono la ricerca di base, la selezione dell'obiettivo della droga e lo sviluppo terapeutico, le applicazioni future si pensano che per essere ancor più avanzato e comprendano l'agricoltura, la terapia genica e la prevenzione delle malattie.

Con l'oncologia e le indicazioni contagiose sull'aumento, le società di biotecnologia e farmaceutiche hanno scoperto che l'idea adi terapeutica basata a oligonucleotide specialmente eccita e che stanno provando a diffondere il loro assorbimento sollevando la consapevolezza del pubblico. La situazione cambiante della licenza e di brevetto è egualmente probabile svolgere un ruolo strumentale nell'ampliamento del servizio creando un più grande gruppo di società che offrono le tecnologie dell'oligonucleotide.

“L'industria notevolmente è stata incoraggiata dai vantaggi futuri di RNA-interferenza (RNAi), composti antisenso della seconda generazione e tecnologie di CpG,„ dice il Dott. Raju Adhikari dell'analista della ricerca da Frost & Sullivan. “Una serie di composti del aptamer ed antisenso già sono stati approvati e quasi 20 composti antisenso hanno trovato l'accettazione in cliniche.„

L'emergenza della tecnologia di RNAi come “l'innovazione dell'anno„ (caricatore di scienza, 2002) egualmente promette di urtare positivamente il servizio di terapeutica. Capace “di fare tacere„ l'espressione dei geni dell'obiettivo in vari organismi e celle, RNAi è preveduto di adattarsi come strumento integrato negli studi di convalida dell'obiettivo della droga.

L'errore di alcuni imposta i composti antisenso per consegnare gli oligonucleotidi dentro le celle, organi del tessuto e gli organismi, tuttavia, si pensa che impongano un ostacolo serio al servizio. Infatti, lo sviluppo di efficaci tecnologie di consegna si è trasformato in in un aspetto di preoccupazione cruciale e molte società di biotecnologia stanno provando ad affrontare l'emissione lavorando con la comunità di ricerca. Alcune di loro anche hanno fatto gli estesi investimenti nel mettere a punto i sistemi interni della ricerca. L'approvazione degli oligonucleotidi con un'emivita aumentata egualmente si pensa che massimizzi la biodisponibilità e la consegna.

“Le società che sono capaci di sviluppare i prodotti stando al passo con i bisogni del consumatore e le preferenze sono probabili avvertire la crescita sostanziale,„ Dott. Adhikari delle note. “La competitività nel servizio sta aumentando costantemente e sempre più le società stanno entrando nel servizio degli oligonucleotidi del posto adatto.„

La concorrenza feroce e la sensibilità risultante dei prezzi hanno assicurato che soltanto i partecipanti capaci di presentazione del rapporto più alto del valore al costo ai clienti eseguissero bene. Più ulteriormente, i partecipanti sono inclinati per investire soltanto nelle tecnologie che sono capaci di dare un rendimento sugli investimenti.

L'alta capacità di lavorazione e le tecnologie evolutive che diminuiscono i costi di produzione stanno guadagnando la popolarità mentre permettono che i partecipanti economizzino il costo di produzione e quindi raggiungono il costo a lungo termine delle merci.

I produttori egualmente stanno studiando il potenziale degli impianti di messa in opera nelle regioni di basso costo quali l'India, la Cina e l'Europa Orientale. Più ulteriormente, stanno tentando di assicurare i contratti relativi a forniture a lungo termine con i consumatori e di fabbricare gli oligonucleotidi secondo le preferenze dei consumatori e di richiedere le tendenze.

Per esempio, la risposta positiva verso la tecnologia di RNAi si pensa che dia al servizio degli oligonucleotidi del RNA una spinta ed è probabile svilupparsi ad un CAGR di 29 per cento dal 2002 al 2009, rispetto ai 8,7 per cento del servizio degli oligonucleotidi del DNA. Tuttavia, nel complesso, il servizio degli oligonucleotidi del DNA si pensa che sia più grande del servizio degli oligonucleotidi del RNA - coltivando da USD 300,0 milioni nel 2003 ad USD 470,0 milioni nel 2008.

“C'è stato una domanda crescente delle analisi comparative del DNA e servizi degli oligonucleotidi del RNA fra gli investitori,„ dice il Dott. Adhikari. “I produttori capaci di fornitura del portafoglio completo dei prodotti dell'oligonucleotide “in uno sportello unico„ sono probabili provare riuscito.„

Se siete interessato in una generalità che fornisce una prima introduzione nel servizio degli oligonucleotidi del mondo - invii un email a Katja Feick - relazioni pubbliche - a [email protected] con le seguenti informazioni: Nome completo, nome di società, titolo, numero del telefono del contatto, email. Al ricevimento delle informazioni di cui sopra, una generalità sarà inviata con la posta elettronica voi.