Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Colleghi fra terapia ormonale e (HT) miglioramenti a breve termine nella qualità di vita per le donne con i sintomi della menopausa

Un articolo nella questione attuale degli archivi di medicina interna spiega come un modello computerizzato di simulazione ha trovato un collegamento fra terapia ormonale e (HT) miglioramenti a breve termine nella qualità di vita per le donne con i sintomi della menopausa. L'articolo egualmente precisa che la terapia ormonale a breve termine può realmente accorciare la speranza di vita.

La terapia ormonale (HT) fornisce alle donne gli ormoni femminili che diminuiscono mentre invecchiano. Quando l'estrogeno dell'ormone è dato da solo, si riferisce a solitamente come “ERT.„ Quando la progestina dell'ormone si combina con estrogeno, generalmente è chiamato “GH,„ precedentemente conosciuto come terapia di sostituzione di ormone (HRT).

I profili dell'articolo come le decisioni riguardo a terapia ormonale della menopausa (HT) sono difficile dovuto la complessità di saldare i rischi ed i vantaggi di questo trattamento. Il GH è un efficace trattamento per i sintomi della menopausa e fa diminuire i rischi di osteoporosi e di cancro colorettale, ma può anche aumentare il rischio di coronaropatia, di colpo, di coaguli di sangue e di cancro al seno.

Nananda F. Col, M.D., M.P.P., M.P.H., dell'ospedale del Rhode Island, provvidenza e colleghi ha studiato che le donne avrebbero tratto giovamento dal GH a breve termine pesando il sollievo di sintomo contro i rischi di causare la malattia.

I ricercatori hanno sviluppato un modello elaborato dal calcolatore del web per simulare gli effetti di uso a breve termine del GH (due anni) su speranza di vita e su speranza di vita di qualità-regolato (QALE, una misura del numero di alta qualità degli anni di vita che possono essere preveduti nel corso di una vita) fra le donne della menopausa di 50 anni (senza isterectomia). I ricercatori hanno basato il loro modello sui risultati dall'iniziativa della salubrità delle donne, che ha riferito su alcuni dei rischi connessi con il GH.

I ricercatori hanno trovato che fra le donne senza alcuni sintomi di menopausa, il GH a breve termine è stato associato con le perdite totali nella speranza di vita e QALE di un - tre mesi, secondo il loro rischio di malattia cardiovascolare. Le donne con delicato ai sintomi della menopausa severi hanno guadagnato tre - quattro mesi o sette - otto mesi di QALE, rispettivamente.

“Se il GH a breve termine è utile o nocivo dipende soprattutto dagli scopi del trattamento di una donna, dalla severità dei suoi sintomi estrogeno-rispondenti e dal suo rischio di CVD,„ gli autori scrivono. “Se lo scopo è di massimizzare la longevità, il GH non è consigliabile, poiché è associata con le piccole perdite nella speranza di vita. Tuttavia, se lo scopo è di massimizzare QALE, il GH può essere utile, particolarmente fra le donne al rischio basso di CVD, fra cui il GH è associato con gli aumenti di QALE anche quando i sintomi della menopausa sono delicati,„ scrive i ricercatori.

Gli autori concludono: “La terapia ormonale è associata con le perdite nella sopravvivenza ma gli aumenti di QALE per le donne con i sintomi della menopausa. Le donne prevedute di trarre giovamento dal GH a breve termine possono essere identificate dalla severità dei loro sintomi della menopausa e del rischio di CVD.„