Non si occupi Mai delle branchie qui è le gonadi dell'ostrica

I Ricercatori dall'Università di Port Victoria, una di più grandi università dell'Australia hanno trovato che le gonadi dell'ostrica sono una sorgente ricca degli acidi grassi omega-3. I ricercatori hanno studiato 8 ostriche della roccia di Sydney, concentrantesi ai livelli di acidi grassi omega-3 nelle branchie, nei muscoli e nelle gonadi.

I risultati saranno presentati questa settimana al Congresso Internazionale della conferenza Clinica di Nutrizione a Brisbane, Australia.

“Le gonadi delle ostriche è la grande parte cremosa che è mangiata insieme ai muscoli ed alle branchie dell'ostrica,„ il Dott. Xiao Unione Sovietica, il ricercatore del cavo ha detto la Scienza di ABC Online.

“Abbiamo trovato le gonadi per avere molto alta concentrazione di acidi grassi omega-3.„

Questi nuovi risultati possono avere implicazioni importanti per l'ostrica della lotta che raccoglie l'industria in Australia.

Gli acidi grassi Omega-3 sono stati indicati per diminuire significativamente il rischio per morte improvvisa causata dalle aritmia cardiache e dalla mortalità di tutto causa in pazienti con la coronaropatia conosciuta. Il pesce Grasso, quali il salmone e lo sgombro e l'olio di pesce sono sorgenti ricche dell'acido eicosapentanoico degli acidi grassi omega-3 e dell'acido docosaexanoico. Il Seme Di Lino, l'olio del canola e le noci egualmente sono buone sorgenti dietetiche degli acidi grassi omega-3.

Oltre ad essere antiaritmici, gli acidi grassi omega-3 sono antitrombotici ed antinfiammatori. Al contrario, gli acidi grassi omega-6, che sono presenti nella maggior parte di oli vegetali, del seme e della carne, sono prothrombotic e proinflammatory. Gli acidi grassi Omega-3 egualmente sono usati per trattare l'iperlipidemia, l'ipertensione e l'artrite reumatoide.

Per ulteriori informazioni sull'ostrica della roccia di Sydney clicchi qui