Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Caso di rabbia nel sud-ovest Francia

L'agenzia di tutela della salute ha diventare cosciente di una cassa della rabbia confermata, diagnosticata in un cane nel sud-ovest Francia. Il cane, che è morto illegalmente, era stato incluso nell'Unione Europea attraverso la Spagna dal Marocco e poi sulla Francia.

L'animale ha avuto contatto con entrambi gli esseri umani e con altri cani che includono nelle zone turistiche. Qualche gente è conosciuta per essere morsa. I servizi sanitari francesi stanno tentando di rintracciare e curare quelle persone in Francia.

Il periodo ed i posti in Francia in cui il cane può mordere la gente sono conosciuti. L'organismo nazionale francese di salute pubblica, l'istituto de Vielle Sanitaire (INVS), che sta coordinando le indagini ha identificato il secondo al 21 agosto come il periodo in cui il cane era contagioso. Durante questo periodo, il proprietario, che vive in Bordeaux (contea di Gironda) nel sud-ovest la Francia la ha catturata per le frequenti passeggiate nel centro della città, specialmente intorno al fiume ed ai giardini botanici. Egualmente è andato ad altri posti in Gironda e nelle contee vicine della Dordogna, della Garonna e del lotto. In particolare:

2 agosto in Hostens (Gironda)
5 agosto al festival in Perigueux (la Dordogna)
7 8 agosto al festival della via in Miramont de Guyenne (lotto e la Garonna)
12- 14 agosto al festival di musica in Libourne (Gironda)

Il cane, una femmina, era soltanto 4 mesi, della dimensione media con peli, la coda e le orecchie marroni lunghi.

L'agenzia di tutela della salute sta consigliando il pubblico che se recentemente sostenessero un morso da un cane che misura la descrizione di cui sopra mentre viaggiano o in vacanza nei data e luogo specifici di cui sopra nel sud-ovest Francia, quella dovrebbero chiedere urgentemente il parere medico dai loro GPs o da NHS diretti. Medici in modo da avvicinato a dovrebbero poi cercare il parere di un esperto ed il trattamento possibile per i loro pazienti mentre in ogni caso del morso di cane in cui la rabbia può essere implicata. I GPs ed i professionisti del settore medico-sanitario possono ottenere l'ulteriore informazione dall'agenzia di tutela della salute e se necessario dalla disposizione del vaccino.

La gente pungente da un cane che misura questa descrizione alle date e nei posti indicati è probabile avere bisogno del trattamento per la rabbia. Tuttavia la Francia dovrebbe ancora essere considerare come rimanendo esente dalla rabbia. Le persone pungenti dai cani fuori di queste date e località possono essere rassicurate e non richiedono il trattamento.

Le persone che viaggiano con gli animali domestici in Francia ed altri paesi dell'UE possono essere prevedute di agire in tal modo nell'ambito dello schema di viaggio dell'animale domestico. Ciò richiede che gli animali siano vaccinati contro la rabbia e mostrino la protezione attraverso un'analisi del sangue. Tuttavia non c'è nessuna vaccinazione completamente efficace e dovrebbe persone con gli animali domestici pensare che possano essere morsi dal cane responsabile, o se hanno di altre preoccupazioni di salubrità, dovrebbero contattare il loro medico veterinario privato.

La rabbia è un'infezione virale acuta che è estremamente rara nel Regno Unito; l'ultimo caso della rabbia classica acquistato in questo paese era un secolo fa, nel 1902. I casi che accadono da allora tutti si sono acquistati molto occasionalmente all'estero, solitamente attraverso i morsi di cane. La trasmissione è solitamente attraverso la saliva via il morso di un animale infettato; non ci sono casi documentati della trasmissione da uomo a uomo. Dal 1946 ci sono stati 22 morti nel Regno Unito dalla rabbia acquistata all'estero. Una persona che è morsa da un animale rabbioso ma dal trattamento dato con i vaccini antirabbici può pensare non sviluppare la rabbia.