Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Riassunto di euro indagine del cuore sullo stato diabetico dei pazienti con la coronaropatia

L'euro indagine del cuore sullo stato diabetico dei pazienti con la coronaropatia.

Che cosa l'euro cuore ha esaminato sul diabete e sull'indirizzo del cuore?

Le seguenti questioni sono state sollevate in questa indagine

  1. Lo stato glucometabolic dovrebbe essere studiato in tutti i pazienti con la coronaropatia. Il migliore modo è per mezzo di una prova di tolleranza di glucosio orale.
  2. L'uso del trattamento basato prova, in particolare interventi coronari, dovrebbe essere migliorato in pazienti diabetici con la coronaropatia. Il minimo che meritino è un livello del trattamento di simili standard per quanto riguarda i pazienti non-diabteic.
  3. Le nuove e misure preventive gluco-metabolically orientate dovrebbero avere il potenziale di migliorare la misera prognosi per i pazienti con la coronaropatia e la tolleranza anormale del glucosio. Tale necessità della gestione di considerare le possibilità già conosciute per impedire ha alterato la tolleranza del glucosio per deteriorarsi al diabete, una gestione più aggressiva di fattore di rischio già sostenuta per i pazienti in cui le perturbazioni glucometabolic si aggiungono ad un reticolo di fattore di rischio tradizionale. Oltre alle nuove, misure preventive glucometabolically orientate dovrebbe essere provato nei test clinici futuri.
  4. Lo sholuld delle linee guida è pubblicato sul migliore modo diagnosticare e curare i pazienti con la coronaropatia e la tolleranza dsturbed del glucosio.

Alcuni dettagli circa l'euro indagine del cuore su diabete e sul cuore

L'indagine ha impegnato 110 centri in 25 paesi che reclutano 4.196 pazienti si è riferita ad un instituto o ad un ambulatorio di cardiologia dovuto cad. Complessivamente 2 107 di questi pazienti sono stati ammessi sulla base acuta mentre 2.854 hanno avuti una consultazione elettiva. I dati pazienti sono stati raccolti via un modulo del web della fiche individuale. Una prova di tolleranza di glucosio orale (un'ingestione di un glucosio da 75 grammi dissolto in 200 ml di acqua con il glucosio di sangue misurato prima in stato di digiuno e due ore da allora in poi) è stata usata per la caratterizzazione del metabolismo del glucosio. La categorizzazione è stata fatta secondo i criteri stabiliti dal WHO per tolleranza ed il diabete mellito normali ed alterati del glucosio rispettivamente.

Finora 2.000 dei pazienti sono stati seguiti durante l'un anno dopo la loro prima consultazione. Il rapporto fatto a questo congresso è di conseguenza completo per quanto riguarda i dati dalla primi consultazione e preliminare per quanto riguarda un seguito di anno.

Trenta un per cento dei 4196 pazienti ha avuto un diabete mellito conosciuto alerady. Una prova di tolleranza di glucosio orale è stata raggiunta da 1 920 pazienti senza diabete precedentemente conosciuto. Di questi pazienti 923 hanno avuti acuto e 997 una manifestazione stabile della malattia cornary dell'arteria rispettivamente.

In pazienti con le ammissioni acute dovuto la loro coronaropatia 36% aveva alterato il regolamento del glucosio ed il diabete recentemente individuato di 22%. Nel gruppo con le consultazioni elettive (coronaropatia stabile) queste proporzioni erano 37% e 14%.

I tentativi sono stati fatti di vedere se lo stato glucometabolic reale potrebbe essere rivelato dai dati facilmente disponibili quali storia della famiglia, l'età, il genere, il glucosio a digiuno, HbA1c e HDL-colesterolo. Il bilanciamento fra la sensibilità e la specificità era, tuttavia, per niente soddisfacente applicando questi parametri uno per uno o nelle combinazioni pesate differenti. In particolare tantissimi pazienti, con il diabete recentemente individuato secondo la prova di tolleranza di glucosio orale, sarebbero stati classificati come normale e una proporzione di quelle con tolleranza alterata del glucosio egualmente sarebbe rimanere inosservata.

Il reticolo globale del trattamento era equo buono una volta confrontato alle linee guida attuali per la cura dei pazienti con le varie manifestazioni della malattia cornary dell'arteria. Tuttavia, i pazienti con il diabete erano per certi aspetti meno buono preoccupati per. Ciò si è riferita in particolare alle indagini ed alle procedure dilaganti.

I dati di seguito su 2.000 dei 4.196 pazienti indicano che la prognosi per questi pazienti è peggiore per quelle con acuto che per quelle con la coronaropatia stabile. Inoltre il diabete già stabilito ha avuto un'più alta mortalità e gli infarti miocardici più nuovi durante l'anno di seguito che quelli con tolleranza normale del glucosio. I pazienti con le anomalie recentemente individuate del glucosio (nuovo diabete o tolleranza alterata del glucosio) hanno avuti una prognosi significativamente peggiore che coloro che era, tuttavia, piuttosto più favorevole gluco-metabolically normale per quelli con il diabete del conosciuto di precedentemente.

Questo articolo “il diabete ed il cuore„ accompagna sia una presentazione che una conferenza stampa di ESC date al congresso 2004 di ESC.