I pazienti Depressi possono avere bisogno del trattamento per sia i sintomi fisici che emozionali

I sintomi Fisici (quali l'emicrania, dolore alla schiena, problemi dello stomaco, dolori di muscolo o della giuntura e vertigini) sono quasi comuni nella depressione quanto i sintomi emozionali e sono i pazienti deprimenti reclamo predominante presenti con nell'impostazione di pronto intervento.

Uno studio pubblicato nel Giornale di Medicina Interna Generale ha esaminato la prevalenza, l'impatto su qualità di vita ed il risultato dei sintomi fisici in pazienti depressi durante i nove mesi della terapia dell'antideprimente. Mentre i sintomi fisici hanno mostrato, in media, un certo miglioramento con il trattamento dell'antideprimente, il miglioramento era tipicamente di meno che per i sintomi emozionali. I sintomi fisici hanno mostrato il più grande miglioramento durante il mese iniziale del trattamento.

Al contrario, la depressione ha continuato a mostrare i miglioramenti graduali durante il periodo di nove mesi. A Differenza della depressione, tuttavia, miglioramento di sintomi nei plateau fisici tipicamente con risoluzione minima nei mesi successivi.

Di Conseguenza, è importante riconoscere i sintomi fisici che coesistono comunemente con la depressione e, se non riescono a migliorare durante il primo mese del trattamento, per considerare le terapie supplementari. Autore Corrispondente, stati di Dott. Kroenke, “È importante chiedere ai pazienti con la depressione riguardo ai sintomi fisici all'inizio del trattamento e quando valuta del miglioramento chiede notizie sui sintomi fisici come pure emozionali.„

http://www.blackwellpublishing.com/jgi