Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'esposizione ai capretti di guide di musica impara

Esponendo i bambini ed i bambini piccoli alla musica ha un impatto positivo sul loro apprendimento, ricercatori dall'università di Northumbria dirà ad una conferenza questa settimana.

Oltre a migliorare il loro sviluppo musicale, sembra avere un impatto positivo significativo sulla loro evoluzione sociale come pure saper leggere e scrivere e comprensione dei concetti scientifici.

La conferenza a Newcastle il venerdì (10 settembre) rivelerà i risultati provvisori su uno studio triennale costituito un fondo per da musica della gioventù che fa partecipare 750 bambini dalla nascita acinque-anno-vecchio all'est e Great Yarmouth del nord.

La ricerca sta conducenda da Jim Clark, la testa di pre e l'apprendimento del banco e Helen Taylor, testa di formazione pedagogica iniziale all'università di Northumbria.

Il finanziamento ha permesso che i musicisti formati entrassero in impostazioni di primi anni l'un giorno un la settimana impegnare i bambini in un'intera gamma di attività musicale compreso il canto, giocante gli strumenti musicali ed ascoltante la musica. I musicisti, con i lavoratori di primi anni, insegnanti e genitori, stanno tenendo una registrazione del progresso dei bambini. I ricercatori hanno effettuato un profilo del riferimento dei giovanotti prima dello studio hanno cominciato ed egualmente stanno tenendo la carreggiata il loro sviluppo. Un numero limitato sarà tenuto la carreggiata da parte a parte alla scuola primaria.

JIM ha detto: “Formare i musicisti che lavorano con i bambini piccoli in maniera regolare è molto potente. Sembra avere un impatto significativo sul loro sviluppo musicale e quello ha effetti di lancio in avanti su comprensione dei concetti scientifici e su saper leggere e scrivere. ''

Le attività musicali hanno un impatto positivo nelle abilità conoscitive quali il modello di comprensione (un concetto chiave nella comprensione dei concetti scientifici), il linguaggio che rima, struttura linguistica ed anticipazione. Inoltre, la musica sembra dare a bambini piccoli una maggior percezione di sé, sviluppa l'idea di cattura dei giri e le guide sviluppano l'interazione sociale.

Helen ha detto: “Tutti utilizziamo la musica nelle nostre vite quotidiane molto di più di pensiamo. Per esempio, ricordiamo i numeri di telefono conciliare i reticoli ritmici. Allo stesso modo, i bambini prendono la melodia del linguaggio molto prima che riconoscano le diverse parole e la musica sia in costruzione cruciale questo. ''

Ha aggiunto: “La musica non è catturata sempre seriamente e spesso è percepita come oggetto di basso stato. Ma questa ricerca va un modo lungo verso la prova dell'esigenza di un programma continuo di attività musicale in banchi. ''