Lo studio di affari di salubrità esamina 25 anni di copertura di salubrità dei bambini

Negli ultimi anni, i costi crescenti dell'assicurazione sanitaria probabilmente hanno svolto un ruolo chiave nel declino dei bambini americani con copertura di salubrità privata, secondo uno studio dai ricercatori al centro per lo studio il cambiamento di sistema di salubrità (HSC) e dell'agenzia per la ricerca di sanità ed alla qualità (AHRQ) pubblicata nell'edizione ottobre/di settembre degli affari di salubrità del giornale.

La copertura di salubrità dei studio-Bambini: Un quarto di secolo di copertura Cambiamento-esaminata tende fra 1977 e 2001, in base ad una serie di indagini mediche di spesa condotte dal governo federale. Lo studio ha trovato che la tariffa dei bambini non assicurati è aumentato marcato da 8,5 per cento nel 1977 a 11 per cento nel 1987 prima della diminuzione a 8,3 per cento nel 2001.

Allo stesso tempo, la percentuale di bambini con assicurazione sanitaria privata è diminuito costantemente da 79,1 per cento nel 1977 a 68,4 per cento nel 2001, come la percentuale di bambini con copertura pubblica aumentata costantemente da 12,4 per cento nel 1977 a 23,3 per cento nel 2001.

“Malgrado il declino costante nella copertura privata, le tariffe di copertura di assicurazione sanitaria per i bambini sono al loro più ad alto livello almeno dal fine degli anni '70, soprattutto a causa degli aumenti nella copertura pubblica,„ ha detto Peter J. Cunningham, il Ph.D., un ricercatore senior a HSC, un organismo di ricerca di salubrità indipendente di polizza costituito un fondo per principalmente dalle fondamenta di Robert Wood Johnson. Cunningham era un co-author dello studio con JIM Kirby, un collega di servizio a AHRQ.

Inizialmente, gran parte del declino nella copertura di salubrità privata dei bambini era attribuibile a povertà aumentata fra i bambini. Fra 1977 e 1987 un periodo di alta disoccupazione, i numeri stagnanti aumentare e di redditi della percentuale monoparentale delle famiglie- di bambini che vivono nella povertà hanno aumentato 13,7 per cento - 20,4 per cento. Sebbene la percentuale di bambini che vivono nella povertà diminuisca a 16,3 per cento nel 2001 come l'economia migliore verso la fine degli anni 90, le tariffe private di copertura di salubrità per i bambini hanno continuato a diminuire.

“Fra 1977 e 1987, povertà circostanza-crescente in famiglia dei cambiamenti e l'aumento in monoparentale famiglia-ha giocato un ruolo importante nel declino nella copertura di salubrità privata per i bambini,„ Cunningham ha detto. “Dal 1987, tuttavia, i costi crescenti dell'assicurazione sanitaria probabilmente hanno svolto un ruolo più importante nel calo continuo nella copertura privata per i bambini.„