Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'aiuto degli altri solleva la qualità di vita

La nuova ricerca indica che aiutare altri solleva la qualità di vita per i cittadini britannici.

Quando ci offriamo volontariamente il nostro tempo di fare qualcosa per altri, come l'aiuto fuori del vicino anziano o partecipazione ad un progetto della comunità locale, può essere buone notizie per la nostra salubrità, la formazione dei nostri bambini e perfino diminuire il tasso di criminalità locale anche.

La ricerca recente costituita un fondo per dal consiglio della ricerca economico & sociale (ESRC) ha rivelato quella gente che vive nelle aree che gli alti livelli record di attività volontaria informale nella loro vicinanza, egualmente godono di migliore salubrità, studenti raggiunge gli più alti gradi di GCSE e le loro comunità soffrono meno furti con scasso. Il professor Paul Whiteley, Direttore di programma della democrazia di ESRC & del programma di ricerca di partecipazione che hanno prodotto i risultati spiega “la ricerca ha rivelato un collegamento interessante fra l'aiuto degli altri e godere di una buona qualità di vita. Sembra che quando mettiamo a fuoco sui bisogni di altri, possiamo anche trarre i vantaggi noi stessi. Significa che l'attività volontaria nella comunità è associata con migliore salubrità, il crimine più basso, la prestazione educativa migliore e la maggior soddisfazione di vita. Le Comunità con i lotti dell'impegno della comunità e civico sono egualmente comunità che hanno ambienti che promuovono i risultati favorevoli come questi„.

L'offerta ha un'influenza positiva, indipendentemente dalla classe sociale o dalla ricchezza di una comunità. “Una comunità relativamente difficile con i lotti di attività volontaria può fare meglio relativamente a salubrità, al crimine ed alla formazione che una comunità relativamente ricca che manca di tale attività„ spiega Whiteley. La ricerca anche provata a collegamenti fra attività volontaria e soddisfazione di vita o felicità globale. C'è ancora un forte collegamento fra le comunità con i lotti di offerta e quelle dove la gente molto è soddisfatta con le loro vite.

Alla cima della lega di felicità e chi ha registrato gli alti livelli di offerta dell'attività, sono i residenti delle città provinciali quali Bristol, Chester, Aberdeen e Cardiff e di quelle dalle contee domestiche quali Cambridge del sud e Rutland. Sevenoaks in Risonanza ha registrato il più alta percentuale di coloro che è ` molto soddisfatto con vita'. Considerando che gli abitanti della periferia di Londra quali la foresta di Waltham e di Luton o le città nordiche gradiscono Salford, Carlisle e lo scafo erano il più minimo soddisfatto con il loro lotto, registrante i punteggi più bassi nei pali della soddisfazione di vita.

Il l$ministro dell'interno, le osservazioni di Rt Hon David Blunkett “che si offrono volontariamente è un'attività crescente. Il governo che le figure mostrano nel 2003 quella, 51 per cento della gente in Inghilterra ha partecipato alla loro comunità - intorno 20,3 milione di persone. Il contributo equivalente all'economia fatta dalla gente che si offre volontariamente formalmente e nella loro comunità era senza formalità di intorno 42,6 miliardo libbre nel 2003. L'offerta chiaramente ha vantaggi per i cittadini, le famiglie e le comunità. Ecco perché il governo è sviluppante e rinforzante la nostra associazione con il settore volontario, per raggiungere particolarmente fuori alle nostre comunità più sfavorite„.

Il campione di ricerca è stato basato sulla 101 autorità del distretto selezionata a caso.