Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Migliore visione della cura dei bambini bilingue che soffrono da una balbuzie

La nuova ricerca effettuata all'università di Sydney ha dato a patologi di discorso una migliore comprensione nella cura dei bambini bilingue che soffrono da una balbuzie.

Il Dott. Isabelle Rousseau, coordinatore di test clinici al centro di ricerca di balbuzie australiano dell'università (ASRC), ha utilizzato il suo bilinguismo in inglese ed in francese per studiare e curare il vincitore, un ragazzo bilingue di 7 anni che soffre da una balbuzie severa.

Il vincitore è stato curato in suo primo linguaggio, francese e uno studio è stato installato per vedere se gli effetti del trattamento rinvierebbero nel secondo linguaggio come efficacemente. È la prima volta i due linguaggi di un balbuziente bilingue sono stati riflessi simultaneamente e coerente in tutto il trattamento.

I risultati sono stati presentati al ventiseiesimo congresso del mondo dell'associazione internazionale di Logopedics e di Phoniatrics a Brisbane da un gruppo dei ricercatori dal ASRC.

“Questo studio è particolarmente significativo in quanto abbiamo riflesso molto regolarmente entrambi i linguaggi, provando mentre siamo andato. Potevamo quindi concludere che gli entrambi linguaggi migliori simultaneamente, sebbene nessun trattamento fosse condotto in inglese,„ hanno detto il Dott. Rousseau.

Gli studi precedenti con i bambini bilingue sono stati difficili a causa del problema pratico di individuazione del patologo di discorso competente in entrambi i linguaggi. Un traduttore sarebbe richiesto normalmente, rendente i risultati più duri determinare. La progettazione i ricercatori di Sydney usati non si è applicata mai prima dovunque dentro del mondo.

Il gruppo dal ASRC, il Dott. Rousseau, il Dott. Ann Packman ed il professor Mark Onslow, hanno usato il programma di Lidcombe per curare il vincitore. Il programma è stato sviluppato nell'inizio degli anni 90 dai ricercatori all'università di Sydney e di clinici all'unità di balbuzie, servizio sanitario di Bankstown. Il trattamento è basato a prova ed è ora accettato come best practice in Australia come pure guadagna il riconoscimento internazionalmente.

“Il programma comprende formare il genitore in come effettuare il trattamento nell'ambiente familiare mentre assiste alle sessioni settimanali con un patologo di discorso,„ ha detto il Dott. Rousseau.

“Il vincitore ha sofferto abbastanza da una balbuzie severa, mostrante i sintomi classici quali le espressioni e ripetizione e prolungamenti molto brevi dei suoni e delle sillabe in entrambi i linguaggi. In questo caso i genitori sono venuto a noi per intorno 20 sessioni di un'ora prima che virtualmente eliminassimo la balbuzie in inglese come pure francese.„

Lo studio ha indicato che una balbuzie non è necessariamente specifica di una lingua, ha detto il Dott. Rousseau ed indica che il disordine potrebbe essere più motorio o fisico in natura, piuttosto di quanto relativo al modo in cui elaboriamo il linguaggio.

La balbuzie severa può urtare sullo sviluppo sociale e psicologico di un bambino e può limitare il potenziale educativo e professionale. Circa 5 per cento dei bambini australiani soffrono dalla circostanza.