Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Scoperta di Innovazione su perché il parassita di malaria è diventato resistente alla clorochina

Gli Scienziati al Banco di Liverpool di Medicina Tropicale hanno fatto un'innovazione importante nella scoperta perché il Plasmodio Falciparum del parassita di malaria, depositato in esseri umani dalla zanzara, è diventato resistente alla clorochina, dell'una di droghe più riuscite usate mai per trattare la malattia.

La Loro scoperta, descritta come “grande pezzo nel puzzle„ apre la strada per la creazione di nuove droghe salvare le durate di milioni di persone ancora infettati con malaria ogni anno, molti di loro bambini sotto cinque in Africa Subsahariana.

Una Volta nell'organismo, il parassita di malaria moltiplica ed invade i globuli rossi. Una concentrazione di alti livelli della clorochina può uccidere i parassiti che vivono nelle celle. Ma la ricerca del Professor Steve Ward e del Dott. Pat Bray, del Banco di Liverpool di Medicina Tropicale, lavorante con il Dott. David Fidock all'Istituto Universitario di Albert Einstein di Medicina in New York, ha indicato come una proteina chiamata PfCRT dentro il parassita gli ha permesso di diventare resistente alle droghe antimalariche importanti creando una porta di servizio del `' e realmente muovendo le droghe dal parassita tramite la dispersione. Credono che PfCRT possa essere gene di un supervisore del `' che gestisce la resistenza del parassita a varie droghe antimalariche.

I tassi di mortalità di Malaria stanno aumentando negli ultimi anni, parzialmente dovuto la resistenza del parassita alle droghe ampiamente usate come la clorochina in modo dalle visioni del meccanismo della resistenza sono necessarie urgentemente.

Il Professor Detto Ward di cui la pubblicazione è descritta venerdì 24 settembre 2004 nella Cella Molecolare del giornale scientifico: “Mentre altre droghe sono disponibili, la maggior parte sono molto più costose della clorochina, mettente li fuori dalla portata dei lavoratori di sanità nei paesi in via di sviluppo. Questa ricerca finalmente ci aiuterà a sviluppare le nuove droghe, in base ad una struttura modificata della clorochina, che non può liberarsi di attraverso questa “porta di servizio', quindi eliminante la resistenza dei parassiti„ alle droghe attuali. Qualsiasi droga forniamo la volontà devono essere economico come pure efficace. Ma questo è un grande pezzo nel puzzle della sega della maschera. “

Il Dott. Reparto ed i suoi colleghi recentemente è stato coinvolgere in una collaborazione con il gruppo del Professor Peter Winstanley all'Università di Liverpool per produrre una nuova droga antimalarica emozionante chiamata Lapdap che è stato trovato per essere efficace quando altri antimalarico sono venuto a mancare a causa della resistenza.

http://www.liv.ac.uk