Campagna online chiede, dove tutta la moneta della ricerca del cancro al seno va?

Barbara Ehrenreich e l'atto del cancro al seno (BCA) hanno lanciato un film e una campagna istantanei online del email che espone la mancanza di coordinamento fra più di 30 enti federali e dozzine di ditte farmaceutiche private e del fondamenta che costituiscono un fondo per la ricerca su cancro al seno. La campagna traccia la fase iniziale di progetto di puzzle del cancro al seno di BCA e richiede maggior coordinamento del finanziamento della ricerca.

La campagna ha lanciato in tempo per il mese di consapevolezza del cancro al seno di ottobre, che BCA chiama mese dell'industria del cancro al seno. Durante il mese delle centinaia di ottobre delle organizzazioni e società-dalle fondamenta del cancro al seno di Susan G. Komen a Avon-ospiterà gli eventi che raccolgono i fondi per cancro al seno. Il email ed il film dell'istantaneo precisano quello malgrado milioni stimati di dollari che versano nella ricerca del cancro al seno, nessuno sa esattamente quanti fondi stanno raccogliendi e spendere ogni anno, o dove tutta la moneta sta andando.

“Che cosa sappiamo è che lontano troppi di noi sono ottenenti e morenti da questa malattia. Non possiamo lasciare questo approccio fratturato alla ricerca del cancro al seno continuare,„ dice Barbara Brennero, direttore esecutivo di atto del cancro al seno. “Risolvere il cancro al seno è come un puzzle. Ma corrente, i ricercatori ed i finanziatori non stanno esaminando la grande maschera e non stanno lavorando per misura insieme i pezzi.„ Brennero in primo luogo è stato diagnosticato con cancro al seno nel 1993 ed ancora nel 1996, dopo di che ha avuta una mastetomia. Dalla sua prima diagnosi, ha concentrato i suoi sforzi personali e politici sull'assicurazione che la generazione seguente di donne non affronterà lo stesso flagello di cancro al seno che pone oggi alle donne.

Malgrado tutta la ricerca condotta per cancro al seno durante i 20 anni dalle società per azioni create mese di consapevolezza del cancro al seno, le tariffe del cancro al seno continuano ad essere in rialzo. Ogni 2,5 minuti un'altra donna è diagnosticata. Ogni 13 minuti una donna muore dalla malattia. Abbiamo bisogno di più della consapevolezza; abbiamo bisogno dell'atto.

“Avrei gridato l'omicidio sanguinoso ho avuto I gli anni conosciuti fa quando ho avuto cancro al seno quanto il finanziamento e la ricerca male coordinati su questa malattia mortale è,„ scrivo Barbara Ehrenreich nel email che è stato spedito questa mattina per lanciare il film istantaneo. Ehrenreich è l'autore di nichel e di Dimed: (Non) sull'ottenere vicino in America e, come Brennero, egualmente sta vivendo con il cancro al seno. Il email incoraggia le donne e gli uomini ad interrogare come costituire un fondo per è usato dalle società e dalle agenzie che conducono la ricerca del cancro al seno ed a chiedere ai finanziatori della ricerca di coordinare i loro sforzi per trovare le cause ambientali di ed i trattamenti più efficaci e meno più tossici per cancro al seno.

Il film dell'istantaneo di un-minuto quota molti dei finanziatori ben noti della ricerca del cancro al seno, evidenzianti la natura disgiunta di questo campo di ricerca. Pensi prima che voi P!nk, un progetto di atto del cancro al seno ora durante il suo terzo anno, funzionalità il film di Internet sul suo sito Web, www.ThinkBeforeYouPink.org.

Pensi prima che dentelliate siate stati lanciati per incoraggiare i consumatori a seguire la moneta ed ad essere più savvier circa come ed a cui si arrendono al campo del cancro al seno.

L'atto del cancro al seno porta le voci della gente influenzata da cancro al seno per ispirare e costringere i cambiamenti necessari per cessare l'epidemia ed organizza la gente per fare qualcosa oltre alla preoccupazione circa la malattia. È stato fondato nel 1990 da un gruppo di donne che hanno realizzato la potenza della comunità, BCA dall'esigenza di un'organizzazione di base con una comprensione unica del contesto politico, economico e sociale di cancro al seno.