Esperti australiani in salubrità di preoccupazione di tariffe del cancro di interfaccia

Steve primo vittoriano Bracks ha fatto parte oggi del Consiglio Port Victoria del Cancro per lanciare la stagione 2004 di SunSmart. Rilasciando le ultime tariffe del cancro di interfaccia per Port Victoria, il professor David Hill, Direttore del Consiglio del Cancro ha avvertito dei costi umani ed economici a tutti i vittoriani se le tariffe del cancro di interfaccia continuano ad aumentare.

Il professor Hill ha rilasciato le tariffe 2002 del melanoma di registrazione di Port Victoria del Consiglio del Cancro, mostranti che 1 807 vittoriani era stato diagnosticato con il melanoma, il più micidiale dei cancri di interfaccia, con 215 vittoriani che muoiono nel 2002 dalla malattia.

le tariffe del cancro di interfaccia del Non melanoma, che sono state rilasciate all'inizio di quest'anno, hanno mostrato che 48 850 vittoriani sono stati diagnosticati con questo tipo più comune di cancro di interfaccia.

“Quando combiniamo i dati del cancro di interfaccia del non melanoma e del melanoma, oltre 50 000 vittoriani sono stati diagnosticati con il cancro di interfaccia nel 2002, con 250 persone eccessive che perdono la loro vita a questo cancro evitabile. Queste tariffe indicano che il messaggio di SunSmart è oggi pertinente come era quando abbiamo cominciato nel 1980.„

Il professor Hill ha spiegato che le alte tariffe del cancro di interfaccia si pensano che continuassero mentre può richiedere molti anni - anche decadi - fra esposizione a radiazioni e la diagnosi ultraviolette. “Le buone notizie sono noi stanno individuando i melanomi molto più presto e più di 95% della gente diagnosticata sopravvivrà a.„

“Il Consiglio Port Victoria del Cancro sta tenendo la carreggiata gli atteggiamenti ed i comportamenti relativi alla protezione del sole dal 1990 e noi abbiamo veduto alcuni cambiamenti significativi da quando il programma di SunSmart ha cominciato.„

“Abbiamo fatto alcuni elevato potere d'acquisto importanti nell'influenza i comportamenti e degli atteggiamenti dei vittoriani, con una diminuzione significativa nel numero della gente che ottiene bruciato.„

“Durante gli anni 90, il desiderio dei vittoriani per un'abbronzatura è diminuito significativamente. Ma in questi ultimi anni abbiamo veduto il numero della gente che vuole un inizio di abbronzatura aumentare ancora. Ciò è fonte di preoccupazioni.„ Prof. Hill ha detto.

“Siamo interessati che se i vittoriani continuano ad esporre deliberatamente la loro interfaccia a radiazione ultravioletta pericolosa i guadagni il nostro programma ha fatto può essere compromesso.„ Prof. Hill ha detto.

Il Dott. Rob Moodie, amministratore delegato di VicHealth ha detto, “a lungo il Consiglio Port Victoria del Cancro è stato riconosciuto bene nazionalmente ed internazionalmente per il suo programma di SunSmart. SunSmart riesce perché ha migliorato la salubrità dei vittoriani che non si sarebbero presentati senza impegno a lungo termine e ricerca che sostengono tutto il suo lavoro.„

“Mentre ancora abbiamo un modo andare occuparci dell'epidemia del cancro di interfaccia in Australia, è importante celebrare fin dove siamo venuto. Port Victoria è stato impegnato nel programma di SunSmart dai sui inizi umili negli anni 80. Continueremo insieme la lotta.„ Il Dott. Moodie ha detto.

Il Consiglio Port Victoria del Cancro annunciato fiero oggi al lancio la sua nomina recente come il centro di collaborazione dell'organizzazione mondiale della sanità per la promozione di protezione di Sun.

Il professor Hill ha detto che “il Consiglio Port Victoria del Cancro ha svolto un ruolo importante nella fornitura dell'assistenza ad altri stati australiani ed i paesi, nell'area della protezione e dei noi del sole sono deliziati ora per essere riconosciuti come il centro di collaborazione dell'organizzazione mondiale della sanità per la promozione di protezione di Sun.„

“Il programma di SunSmart ha cambiato il comportamento dei vittoriani dall'inizio degli anni 80, questa estate che i nostri scolari vittoriani porteranno i loro cappelli nei campi da giuoco, le nostre salvavite sarà dissimulato, tende dell'ombra sarà veduto lungo la nostra linea costiera e le famiglie si affolleranno alle nostri soste e campi da giuoco ombreggiati, tutte a causa dei cambiamenti culturali che si sono presentati attraverso il lavoro del programma di SunSmart.„ Prof. Hill ha detto.

“Come le statistiche ha rilasciato la Today Show, noi hanno raggiunto molto ma ancora abbiamo certo lavoro da fare nella lotta contro il cancro di interfaccia ed inviterei tutti i vittoriani per uscire e godere di questo grande stato di nostri ma assicurarsi voi e le vostre famiglie sono bene protette con ombra, un cappello, un vestiario di protezione e un'abbondanza di protezione solare.„ Prof. Hill ha detto.