Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il dollaro di Linda è stato nominato vincitore del premio Nobel 2004 nella fisiologia o nella medicina

Il dollaro di Linda, il Ph.D., un membro di divisione di scienze di base del centro di ricerca sul cancro di Fred Hutchinson, è stato nominato vincitore del premio Nobel 2004 nella fisiologia o nella medicina.

Ha ricevuto il premio per il suo lavoro approfondito sui ricevitori odoranti e l'organizzazione del sistema olfattivo -- la rete responsabile del nostro odorato.

Il dollaro è il terzo ricercatore di Fred Hutchinson per ricevere il Nobel nella fisiologia o nella medicina. Altri laureati sono Lee Hartwell, Ph.D., il Presidente del centro e Direttore, che ha ricevuto il Nobel nel 2001 per il suo lavoro approfondito nella genetica del lievito; ed E. Donnall Thomas, M.D., Direttore emeritus di divisione di ricerca clinica del centro, che ha ricevuto il Nobel nel 1990 per il suo lavoro aprente la strada nel trapianto del midollo osseo.

Ha considerato l'onore più distinto del mondo per i contributi eccezionali a ricerca medica di base e clinica, l'Assemblea Nobel all'istituto di Karolinska a Stoccolma, Svezia, dollaro selezionato per la scoperta della base molecolare dell'odore: una famiglia del multigene che codifica 1.000 ricevitori olfattivi differenti nel radiatore anteriore.

Divide l'onore con Axel di Richard, Ph.D., della Columbia University. I ricercatori riceveranno il premio il 10 dicembre, l'anniversario della morte di Alfred Nobel, dopo cui il premio è nominato.

Il dollaro, che ha unito la facoltà di Fred Hutchinson nel 2002 dopo 11 anno come docente alla facoltà di medicina di Harvard, era un postdoc senior nel laboratorio di Axel quando ha rivelato la natura dei ricevitori olfattivi ed essi co-ha pubblicato questo lavoro nel 1991. Il loro lavoro è il primo per definire uno dei nostri sistemi sensoriali nel modo più dettagliato possibile definendo i geni e le proteine che gestiscono questa risposta notevolmente complessa. Ciò è un risultato del punto di riferimento nello studio sul sistema nervoso.

I principi di base per il riconoscimento ed il ricordo dei circa 10.000 odori differenti lungamente sono stati un mistero. In una serie degli studi pionieristichi, dollaro chiariti come il nostro sistema olfattivo funziona. Ha scoperto una grande famiglia del gene, composta di circa 1.000 geni differenti che provocano un numero equivalente dei tipi del olfattivo-ricevitore. Questi ricevitori sono posizionati sulle celle olfattive del ricevitore, che occupano una piccola zona nella parte superiore del rivestimento del radiatore anteriore ed individuano le molecole odoranti inalate. Il dollaro ed Axel hanno indicato che ogna singolo cella del olfattivo-ricevitore produce uno e soltanto uno dei geni odoranti del ricevitore. Quindi, ci sono altrettanti tipi di celle del olfattivo-ricevitore poichè ci sono ricevitori odoranti. Registrando i segnali elettrici che vengono dalle singole celle del olfattivo-ricevitore, era possibile indicare che ogni cella non reagisce soltanto ad una molecola di odore, ma a parecchie molecole relative.

La maggior parte dei odori sono composti di molecole odoranti multiple ed ogni molecola odorante attiva parecchi ricevitori odoranti. Ciò piombo ad un codice combinatorio che forma “un reticolo odorante„ -- piuttosto come i colori in una trapunta di rappezzatura o in un mosaico. Ciò è la base affinchè la nostra capacità riconosca e di formare le memorie di circa 10.000 odori differenti.

Il dollaro egualmente ha scoperto e famiglie caratterizzate dei ricevitori per i feromoni ed i gusti, fornenti le comprensioni nei meccanismi che sono alla base degli effetti del feromone e della facoltà gustativa.

“Il lavoro di Axel del dollaro e di Richard di Linda ha aperto la porta su uno degli aspetti più antichi del nostro cervello e ciascuno hanno continuato a fornire le comprensioni seminali negli ultimi dieci anni nei meccanismi da cui funziona. Il loro riconoscimento dal comitato Nobel sarà celebrato dall'intera comunità scientifica,„ Hartwell ha detto.

Il dollaro, anche un ricercatore di Howard Hughes Medical Institute e un professore della filiale nel dipartimento della fisiologia e della biofisica all'università di Washington, è il destinatario di molti premi scientifici nazionali ed internazionali. Nel 2003 ha ricevuto il premio di Gairdner, il premio di Perl-UNC Neurosceince ed è stata eletta un membro dell'Accademia nazionale delle scienze. È egualmente il destinatario del premio di scienza della leva di regolazione, della scienza di Louis Vuitton-Moet Hennessy per il premio di arte, della R.H. Wright l'Award nella ricerca olfattiva e del Lewis S. Rosenstiel l'Award per lavoro nella ricerca medica di base. Dal 1901, i premi Nobel hanno ricevuto annualmente il 10 dicembre, l'anniversario della morte di Alfred Nobel, l'inventore Svedese-nato ed industriale dell'internazionale per cui il premio è nominato. Oltre alla fisiologia o alla medicina, i premi Nobel ricevono nella fisica, nella chimica, nella letteratura, nelle scienze economiche e nella pace.

Per più informazioni, visualizzi il sito Web del centro a http://www.fhcrc.org ed il sito Web della Fondazione Nobel a http://www.nobel.se.