$10 milioni per stabilire un programma di ricerca pluridisciplinare in nanotecnologia del cancro

Gli istituti della sanità nazionali (NIH) ha assegnato gli scienziati dall'Emory University e dai nuovi sussidi per la ricerca di collaborazione del Georgia Institute of Technology due, ammontanti a quasi $10 milioni, per stabilire un programma di ricerca pluridisciplinare in nanotecnologia del cancro e per sviluppare una nuova classe di nanoparticelle per la rappresentazione molecolare e cellulare.

Lavorando al livello sotto-atomico, questi scienziati stanno cercando i dati che collegheranno le impronte molecolari, (funzionalità molecolari stanti alla base), risultati clinici ai pazienti', di modo che i cancri possono essere preveduti, individuati più presto e trattati più efficacemente. Sebbene il punto principale primario di nuovi programmi sia carcinoma della prostata, la ricerca avrà vaste applicazioni a molti tipi di tumori, compresi il petto e cancro e linfoma colorettali.

Il Dott. Shuming Nie, PhD, ricercatore principale del progetto, è uno dei primi scienziati nel mondo per utilizzare la nanotecnologia nel campo biomedico. Utilizzato nella fabbricazione per molti anni, la nanotecnologia permette agli scienziati di sviluppare le unità ed i materiali un'atomo o molecola per volta, creando le strutture strettamente imballate che intraprendono i nuovi beni in virtù della loro dimensione miniatura. Un nanometro è un-bilionesime di un metro, o circa 100.000 volte più piccole della larghezza dei capelli umani. La maggior parte delle celle animali sono 10.000 - 20.000 nanometri di diametro, in modo dalle unità del nanoscale sono abbastanza minuscoli entrare nelle celle ed analizzare il DNA e le proteine, potenzialmente identificanti e curanti corrente le celle cancerogene nelle fasi molto precedenti che possibili.

L'istituto nazionale contro il cancro ha assegnato una concessione quinquennale di $7,1 milioni per stabilire un'associazione pluridisciplinare di ricerca nella bioingegneria (BRP) in nanotecnologia del cancro. Questa associazione integrerà le resistenze della bioingegneria di tecnologia della Georgia e la competenza clinica di biologia del cancro e dell'oncologia della scuola di medicina di Emory University e dell'istituto del Cancro di Winship. Il nuovo programma fa parte del dipartimento unito del coltro di assistenza tecnica biomedica a tecnologia e a Emory della Georgia, stabilito nel 1997 e si è allineato in secondo luogo nella nazione dalle notizie degli Stati Uniti & dal rapporto del mondo.

“Questa associazione di ricerca nella bioingegneria (BRP) comprenderà la competenza in bioingegneria, la bioinformatica, la biologia del tumore, la chimica bioanalytical, biologia di sistemi come pure ematologia, oncologia, patologia ed urologia,„ ha detto Shuming il Nie, il PhD, ricercatore principale del progetto. “Lo scopo del programma è di sviluppare gli strumenti di nanotecnologia per il collegamento delle impronte molecolari a comportamento del cancro ed a risultato clinico.„ Il Dott. Nie è uno studioso distinto coalizione del Cancro della Georgia, un professore associato nel Wallace H. Coulter Department di assistenza tecnica biomedica alla tecnologia e Emory University della Georgia e Direttore di nanotecnologia del cancro all'istituto del Cancro del Winship di Emory.

Inoltre, l'istituto nazionale delle scienze mediche generali ha assegnato Emory e la tecnologia della Georgia un quadriennale, una concessione concentrare esplorativa $2,7 milioni per sviluppare le sonde di nanoparticella per la rappresentazione molecolare e cellulare di cancro. Questo finanziamento fa parte di nuova iniziativa della carta stradale di NIH.

Bill Todd, Presidente della coalizione del Cancro della Georgia ha detto, “le realizzazioni del Dott. Nie sono una grande sorgente di orgoglio per sia la coalizione del Cancro della Georgia che lo stato della Georgia. Questi due sussidi per la ricerca, ammontanti a $10 milioni, contribuiranno a muoverci più vicino a sviluppare le nuove tecniche del trattamento e le maturazioni possibili per cancro. Siamo molto entusiasti di fa parte del trattamento per muovere questa tecnologia dal laboratorio verso il lato del letto nella lotta contro cancro.„

“Lo stato della Georgia sta rompendo un nuovo terreno,„ ha detto il governatore Sonny Perdue. “Poichè promuoviamo la maggior collaborazione fra le nostri università fini e settore crescente di Biotech, vederemo l'innovazione tremenda, con conseguente maggior sviluppo economico per lo stato e miglioreremo, la prevenzione, il trattamento e la cura più efficaci per i malati di cancro dappertutto.„ Il governatore Perdue egualmente ha detto, “il successo continuato della Georgia della coalizione del Cancro nel reclutamento i ricercatori e dei clinici più importanti della nazione alla Georgia ha provato uno strumento inestimabile nella lotta contro cancro.„

Il carcinoma della prostata è il cancro più comune e la causa della morte in secondo luogo principale in uomini americani. Circa 180.000 nuovi casi sono diagnosticati annualmente e 40.000 uomini moriranno dalla malattia questo anno. Poichè invecchiano, la maggior parte dei uomini svilupperanno l'ingrandimento (non cancerogeno) benigno o il carcinoma della prostata della prostata. Corrente, le tecniche diagnostiche più comunemente usate non trovano spesso i tumori fino a dopo sono abbastanza grandi riprodurrsi per metastasi ad una posizione differente nell'organismo e sono molto più difficili da trattare. I ricercatori nella nuova associazione della ricerca svilupperanno le tecnologie avanzate di nanoparticella per il delineamento estremamente sensibile dei biomarcatori sulle cellule tumorali e sugli esemplari del tessuto. L'uso di nanotecnologia permette ai ricercatori di combinare la biologia tradizionale del cancro e di patologia con l'analisi molecolare altamente sensibile.

Oltre a conoscenza di base su biologia e sui biomarcatori del cancro, l'associazione di ricerca nella bioingegneria si pensa che rediga un database che collega le impronte molecolari con il risultato clinico; una nuova classe di nanoparticelle per il delineamento molecolare del cancro; e microscopi e software di rappresentazione che sono integrati con le nuove scoperte in nanotecnologia.

La concessione concentrare esplorativa sarà usata per sviluppare le sonde avanzate del punto di quantum di nanoparticella per la rappresentazione molecolare e cellulare. Una nanoparticella è l'elemento di base di nanotecnologia. I punti di Quantum sono cristalli luminescenti nanometro di taglia a semiconduttore che hanno beni elettronici ed ottici unici dovuto la loro dimensione e la loro struttura altamente compatta.

“Lo scopo di questo programma esplorativo è di sviluppare una nuova classe di punti bioconjugated di quantum che possono sia trattamenti della unico molecola dell'obiettivo che di immagine in singole celle viventi,„ ha detto il Dott. Nie. “I punti di Quantum hanno beni novelli, compreso luminosità migliore, la resistenza contro photobleaching e l'emissione di luce multicolore. Il più grande dei punti di quantum egualmente fornisce abbastanza area per il collegamento ad altri agenti diagnostici e terapeutici.„

Il Dott. Nie ed i suoi colleghi recentemente utilizzati bioconjugated i punti di quantum per la prima volta per mirare a simultaneamente ed i tumori della prostata di immagine in mouse viventi. I punti di Bioconjugated chimicamente sono collegati alle molecole quali gli anticorpi, i peptidi, le proteine o il DNA e sono costruiti per individuare altre molecole, quali i presenti sulla superficie delle cellule tumorali.

Il Dott. Nie ed il suo gruppo collaborerà con i biologi delle cellule per studiare varie molecole coinvolgere nello sviluppo e nella progressione di cancro, compreso quelle coinvolgere nella morte programmata delle cellule; geni quale il gene p53, che è implicato in molti generi di cancro; e microtubuli e motori molecolari, che sono compresi nel trasporto delle proteine in celle che regolamentano la crescita delle cellule.

“Queste concessioni serviscono ad evidenziare l'importanza dell'associazione fra l'Emory University, tecnologia di Georgia e la coalizione del Cancro di Georgia,„ ha detto Jonathan Simons, il MD, Direttore dell'istituto del Cancro del Winship di Emory. “Questa associazione, che è stata stimolata dal programma degli studiosi del GCC, ha prodotto uno dei programmi primi di nanotecnologia e della bioingegneria del cancro nel paese.„

“Le iniziative della carta stradale di NIH sono destinate per trasformare le capacità della ricerca medica della nazione,„ ha detto Larry McIntire, il PhD, presidenza del dipartimento del coltro di assistenza tecnica biomedica. “Le nostre associazioni affermate di tecnologia Georgia/di Emory nell'assistenza tecnica biomedica serviranno da ambiente ideale della ricerca trasformare la nanotecnologia dal laboratorio nei sistemi diagnostici e nelle terapie di promessa per i malati di cancro.„

L'associazione di ricerca nella bioingegneria comprende la facoltà dal dipartimento del coltro di assistenza tecnica biomedica a tecnologia e a Emory della Georgia; Istituto del Cancro del Winship di Emory; ed i dipartimenti di urologia, di oncologia di radiazione e della medicina del laboratorio e di patologia a scuola di medicina di Emory University. Egualmente sono inclusi gli scienziati all'istituto di ricerca di Cambridge (CRI) a Woburn, Massachusetts. Oltre al Dott. Nie, i collaboratori includono i ricercatori Leland Chung, la parte consumata Marshall, John Petros, Peter Johnstone, Mahul Amin, il gruppo Bao, maggio Wang, Haiyen Zhau e Richard Levenson, (Istruzione Autodidattica). DRS. Il Nie, Chung, Wang e Johnstone sono studiosi distinti coalizione del Cancro della Georgia.

Il nuovo centro esplorativo integra la competenza biomedica dell'Emory University, la resistenza di tecnologia della Georgia, le capacità di assistenza tecnica di chimica organica dell'istituto di ricerca di Scripps a La Jolla, la California; e la competenza biofisica della Harvard University. Il gruppo di ricerca include il Dott. Nie come ricercatore principale con il Dott. Chung, il Dott. Wang ed il Dott. Paraskevi Giannakakou dall'istituto del Cancro di Winship. Tutti sono studiosi distinti coalizione del Cancro della Georgia.