Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Esamini le domande importanti degli aumenti circa l'uso delle droghe che promuovono o impediscono l'angiogenesi

I ricercatori della cardiologia della facoltà di medicina di Dartmouth hanno scoperto un nuovo meccanismo per che unità la crescita del tessuto del muscolo nel rivestimento delle imbarcazioni danneggiate del cuore che possono finalmente piombo al bloccaggio.

Il loro studio, riferito nell'emissione del 19 ottobre della circolazione del giornale, solleva le questioni importanti circa l'uso delle droghe che promuovono o impediscono la formazione di angiogenesi- di sangue imbarcazione-all'ossequio la circostanza.

Le arterie normali del cuore hanno un livello di tessuto del muscolo dentro le loro pareti. Nella coronaropatia o in risposta al danno meccanico quale angioplastia (una procedura non chirurgica per aprire le arterie ostruite), le nuove celle di muscolo liscio si sviluppano lungo il livello più interno del rivestimento arterioso e piombo alla limitazione. Tale accumulazione del muscolo egualmente si presenta con uso di uno stent - un piccolo tubo della rete metallica inserito dopo angioplastia per tenere l'arteria chiara.

È la maggior parte della causa comune dell'errore dello stent, secondo Michael Simons, professore di medicina e di farmacologia e di tossicologia alla facoltà di medicina di Dartmouth ed al capo della cardiologia al centro medico di Dartmouth-Hitchcock, che ha diretto il gruppo di ricerca. Sulla base della ricerca, Simons avverte contro usando le droghe angiogeniche per sbloccare le arterie in determinate condizioni del cuore. Ha indicato che gli stents ricoperti d'agenti che specificamente mirano al muscolo liscio per impedire o la crescita di uccisione dovrebbero rimanere attualmente il trattamento della scelta. “Non sono perfetti, in modo da ognuno è cercando che cosa può aggiungersi per rendere le cose migliori,„ lui ha notato.

I driver biologici della capitalizzazione del muscolo liscio sono poco chiari. La lesione può alterare in qualche modo il tessuto sul livello arterioso interno, chiamato il intima, in modo da è suscettibile dei fattori nel sangue che incitano le celle di muscolo liscio a proliferare. Allo stesso tempo, c'è una risposta infiammatoria intensa sul livello esterno della parete arteriosa che egualmente sembra partecipare ai vasi sanguigni di stimolazione per alimentare la capitalizzazione del muscolo liscio.

Gli studi recenti sul trattamento di angiogenesi hanno fornito le nuove comprensioni nella comprensione dei disordini cardiovascolari. L'angiogenesi di regolamentazione con gli agenti che promuovono o impediscono la crescita del vaso sanguigno è considerata un approccio di promessa per il trattamento delle una serie di malattie. I ricercatori hanno trovato che le arterie danneggiate coltivano il muscolo liscio in due modi distinti: uno che dipende dall'angiogenesi ed un altro che sia indipendente. “Così anche se nessun non c'è angiogenesi, il danno meccanico da solo ancora stimolerà la crescita del muscolo liscio,„ Simons ha detto.

Questa dualità ha potuto fare sia la angiogenesi-promozione che la angiogenesi-soppressione delle droghe inefficaci nell'impedire renarrowing delle arterie dopo angioplastia o stenting. “Infatti, le droghe pro-angiogeniche potrebbero rendere le cose peggiori, non migliore,„ Simons ha detto. “Se state andando usare un agente angiogenico, arrecherà danni, perché realmente promuoverà la stenosi [limitare] invece di inibizione.„

Gli studi sono stati fatti in conigli, scelti per le loro arterie del tipo di umana spesse. Facendo uso di un agente per stimolare l'angiogenesi sulla superficie esterna dopo la lesione locale, i ricercatori hanno trovato un grande aumento in muscolo liscio nel rivestimento interno dell'arteria, significato che l'angiogenesi ha indotto la crescita intimal che ha limitato il vaso sanguigno. Poi, facendo uso degli agenti differenti per inibire l'angiogenesi, hanno indicato che anche quando l'angiogenesi completamente è stata interrotta, un certo nuovo muscolo si è accumulato.

“La crescita Intimal è una patologia fondamentale responsabile di molte malattie cardiovascolari compreso aterosclerosi ed ipertensione,„ Simons ha detto. “Questo è la prima volta una tal combinazione di fasi angiogenesi-dipendenti e indipendenti di crescita del muscolo liscio è stata proposta.„

I co-author di studio sono il Dott. Rohit Khurana, che era uno studioso visualizzante di Fulbright dall'University College di Londra, il Dott. Zhenwu Zhuang, il Dott. Masahiro Murakami ed il Dott. Ebo De Muinck, tutto dalla facoltà di medicina di Dartmouth come pure dai colleghi da Londra, dalla Finlandia e da Genentech di San Francisco.