Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La melanina è non solo buona per voi, anche può essere cattiva

Le bionde e le testarosse non solo sono più suscettibili del cancro di interfaccia, ma la sorgente della loro pigmentazione dei capelli e dell'interfaccia, melanina, realmente ingrandice gli effetti offensivi delle razze (UV) ultraviolette, secondo uno studio pubblicato online questa settimana negli atti dell'Accademia nazionale delle scienze.

La melanina filtra la radiazione UV, ma la melanina in follicoli piliferi, specialmente in capelli leggeri, realmente aumenta gli effetti offensivi del sole delle razze UV e causa la morte delle cellule nel follicolo pilifero, ha detto i tralci di Douglas, il ricercatore principale e professore di radioterapia, della genetica e della dermatologia alla scuola di medicina di Yale.

I tralci hanno detto che era stato curioso perché la gente con capelli scuri e interfaccia equa non era vulnerabile al cancro di interfaccia quanto le bionde e le testarosse pelate fiera. “Se lo sono domandato se fosse collegato con la melanina,„ ho detto.

Il laboratorio dei tralci ha utilizzato i mouse costruiti con la pigmentazione per giallo o capelli neri come pure mouse dell'albino senza il pigmento affatto. I ricercatori poi hanno irradiato i mouse con le razze UV che sono più o meno come che cosa attraversa il livello di ozono, pregiudicando gli esseri umani.

La morte delle cellule è stata concentrata intorno ai follicoli piliferi, che sono la sola posizione di melanina in mouse. Le celle di morte erano particolarmente pronunciate nei mouse giallo-dai capelli ed erano assenti in albini.

“Che cosa questo ci dice è quella melanina è non solo buona per voi, anche può essere cattiva. Dipende dal colore della vostra melanina particolare,„ Brash hanno detto. “Anche la melanina rossa può variare ampiamente, secondo se i vostri antenati erano irlandesi, svedesi o olandesi ed alcune di queste variazioni sono conosciute per essere associate con il maggior rischio per il cancro di interfaccia.„