La droga D'investigazione per ipertensione polmonare può migliorare la qualità di vita per i pazienti con la dermatosclerosi ed il lupus

Una nuova droga d'investigazione per ipertensione polmonare può migliorare la qualità di vita per le migliaia di pazienti con la dermatosclerosi, il lupus ed altre malattie associate del tessuto connettivo, secondo la ricerca presentata questa settimana all'Istituto Universitario Americano della Riunione Scientifica Annuale della Reumatologia a San Antonio, il Texas.

Il Lupus, la dermatosclerosi e le malattie riferite del tessuto connettivo sono malattie autoimmuni infiammatorie croniche che possono danneggiare i vasi sanguigni del polmone e di altri organi. L'ipertensione Polmonare, che è ipertensione nei polmoni, è un terreno comunale e una complicazione potenzialmente devastante di queste malattie che causa l'errore del focolare, incapacità di esercitarsi ed infine alla morte circa della metà dei pazienti con questa complicazione in due - tre anni dopo la diagnosi. I atients di P con ipertensione polmonare hanno elevato i livelli di endothelin, un restringitore potente del vaso sanguigno, nel loro plasma e tessuto polmonare.

I Ricercatori hanno condotto uno studio multicentrico, ripartito con scelta casuale, prova alla cieca, a prova controllata a placebo di sitaxsentan, un antagonista orale una volta-giornalmente del ricevitore del endothelin che blocca l'atto di endothelin sui vasi sanguigni determinare se potrebbe migliorare la capacità dei pazienti polmonari di ipertensione di esercitarsi senza difficoltà. Pazienti implicati di prova con ipertensione polmonare, 42 di Questa 12 settimana 178 di chi ha avuto ipertensione polmonare relativa ad una malattia del tessuto connettivo. I Pazienti hanno ricevuto 100mg o 300 mg di sitaxsentan, o di placebo, per 12 settimane. Tutti I pazienti hanno partecipato alla prova minuta della passeggiata 6, la prova standard per i trattamenti per ipertensione polmonare che misure fin dove una persona può camminare in sei minuti, prima che il trattamento cominciasse ed ancora alla conclusione della prova di 12 settimane. I Ricercatori hanno trovato che i pazienti con ipertensione polmonare hanno riferito alla malattia del tessuto connettivo che stavano catturando o il 100mg o dosaggio 300mg ha migliorato significativamente la loro distanza di camminata rispetto a quelle che catturano il placebo (di cui tempo realmente peggiorato).

“Sitaxsentan è stato indicato per migliorare significativamente la distanza della passeggiata di sei-minuto come pure l'emodinamica quali l'indice analitico cardiaco e la resistenza vascolare polmonare per i pazienti con ipertensione polmonare si è riferita alla malattia del tessuto connettivo,„ ha detto il principale inquirente Vallerie McLaughlin, il MD, l'Ospedale dell'Università del Michigan, Ann Arbor, Michigan. “La prima terapia indicata per migliorare le variabili chiave di efficacia in questa popolazione era epoprostenol, una terapia della prostaciclina che richiede un catetere centrale e un'infusione endovenosa continua che è spesso difficile affinchè i pazienti tollerasse. Quindi, l'abilità di un orale, una volta che la terapia quotidiana quale sodio sitaxsentan per migliorare le variabili chiave di efficacia rappresenta un avanzamento importante del trattamento.„

L'Istituto Universitario Americano della Reumatologia è l'organizzazione professionale per i reumatologi e professionisti del settore medico-sanitario che dividono una dedica alla guarigione, all'impedire l'inabilità ed a fare maturare l'artrite e le malattie reumatiche ed osteomuscolari riferite.

Per ulteriori informazioni sulla riunione annuale del ACR, vedi http://www.rheumatology.org/annual.

http://www.rheumatology.org/