Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'endocrinologo principale supporta la ricerca della menopausa di RMIT

Il Dott. principale Helena Teede dell'endocrinologo ha fatto parte del gruppo di ricerca di uno studio della RMIT University che potrebbe fare luce sul trattamento dei sintomi della menopausa facendo uso delle medicine di erbe.

Il Dott. Teede, di cui la ricerca è stata riconosciuta sia localmente che internazionalmente, è ufficiale medico di formazione dell'organizzazione di salubrità delle donne principali il centro di Jean Hailes, un membro del Consiglio per la società della menopausa ed il Direttore Australasian dell'endocrinologia e del diabete all'ospedale di Dandenong.

Il gruppo di ricerca include il professor Henry Burger, osso medico di professore associato Kerry dell'erborista e medico integrante della medicina e testa dell'endocrinologo di RMIT del professor Marc Cohen della medicina complementare.

Il Dott. Teede ha detto che alcune preoccupazioni fra medici e le donne della menopausa sopra l'uso della terapia di sostituzione di ormone (HRT) piombo a più donne che si girano verso le alternative naturali.

“Non è stato mai più importante fornire la prova per questi trattamenti dai test clinici correttamente condotti come questo,„ il Dott. Teede ha detto. “Ritengo che sia molto importante supportare tale ricerca.„

I ricercatori stanno cercando le donne invecchiate fra 40 e 60. Lo studio mette a fuoco sulle donne corrente che subiscono la menopausa, su quelle che si avvicinano e su quelle nella loro fase post-della menopausa iniziale. I partecipanti devono avvertire arrossirsi e/o la notte suda insieme con altri sintomi della menopausa quali ansia, tensione nervosa, la depressione, i cambiamenti dell'umore o i disturbi del sonno.

I volontari saranno tenuti a catturare il mosto di malto e l'albero del pepe di St John compresse di erbe o compresse fittizie identiche per un periodo di 16 settimane ed a compilare i brevi questionari mensili. Entrambe le erbe hanno una tradizione lunga per il trattamento dei sintomi della menopausa ed ampiamente sono prescritte dagli erboristi e dalle naturopate.

Dopo che un'intervista iniziale, partecipanti sarà definita a caso al gruppo del placebo o al gruppo del trattamento.
Nè i volontari nè i ricercatori saranno informati che che riduce in pani sarà assegnato fino a dopo la prova.
I partecipanti al gruppo del placebo saranno offerti il trattamento gratis per tre mesi dopo la prova se efficaci.

Gli studi stanno intraprendendi dal ricercatore della RMIT University e dall'erborista postuniversitari, Diana van la Die, sotto la supervisione del professor Cohen.

La gente interessata alla partecipazione alla ricerca o gradirebbe l'ulteriore informazione dovrebbe contattare Diana van la Die (su 03) 9925 6548 o 0403 011 151 o cercare il sito Web: www.rmit.edu.au/departments/ps/research/pb/vandie/trial.htm