Molti pazienti con apnea nel sonno o insonnia egualmente hanno disturbo da deficit di attenzione

La gente che incontra difficoltà dormire alla notte o restare sveglia durante il giorno può soffrire più appena da un disordine di sonno. Secondo un nuovo studio presentato al TORACE 2004, il settantesimo montaggio scientifico internazionale annuale dell'istituto universitario americano dei medici del torace (ACCP), la maggior parte dei pazienti con apnea nel sonno ostruttiva (OSA) e/o il sonno nonrestorative hanno un alto livello di deficit di attenzione come pure circostanze neuromuscolari e psichiatriche.

“Sebbene l'apnea nel sonno sia collegata chiaramente al deficit di attenzione in adulti, trattare il disordine di sonno non può migliorare sempre l'attenzione di giorno di un paziente e cognizione,„ ha detto l'autore principale dello studio, Clifford G. Risk, il MD, il PhD, FCCP, il centro per i disordini di sonno, Marlborough, mA di Marlborough. “Molta gente con un disordine di sonno e un deficit di attenzione può soffrire dai termini di fondo multipli, quali la fibromialgia e la fatica cronica, che sono riflessi durante il sonno ed interrompono il trattamento di sonno.„

Il Dott. Risk e colleghi dal Marlborough concentra per i polysomnograms amministrati di disordini di sonno (PSGs) a 50 pazienti che hanno presentato ad un centro di sonno per sonno nonrestorative, la sonnolenza di giorno e la fatica ed hanno trovato che 33 pazienti (66,0%) hanno sofferto da OSA. I livelli di giorno di sonnolenza poi sono stati valutati facendo uso del disgaggio di sonnolenza di Epworth (ESS), un questionario di auto-rapporto su una scala di 0 - 24 ed il deficit di attenzione è stato misurato dalla lista di controllo adulta di sintomo (ASRS) del disgaggio di Auto-Rapporto, su una scala di 0 - 36. A seguito del trattamento con pressione positiva continua della galleria di ventilazione (CPAP), il punteggio medio di ESS per i pazienti con apnea nel sonno migliore significativamente, 11,6 - 2,7 ed il punteggio medio dei ASRS sono stati diminuiti significativamente, 17,4 - 10,4. I ricercatori hanno identificato 15 pazienti con disturbo da deficit di attenzione possibile o probabile (ADD), in base ad avere un punteggio alterato moderato--severo dei ASRS ed hanno trovato quello con il trattamento di CPAP, nove di questi pazienti (60%) caduti negli intervalli normali. Ulteriore prova ha indicato che i sei pazienti rimanenti hanno sofferto dalle diagnosi del comorbid di primario AGGIUNGONO, danno di memoria, la depressione, dislessia e l'analfabetismo severi.

“Lo specialista di sonno non è rifinito quando diagnostica e tratta OSA o l'insonnia,„ ha detto il Dott. Risk. “Una valutazione e un programma di trattamento pluridisciplinari possono essere necessari per isolare i comorbidities supplementari che stanno causando il danno persistente.„

I risultati di studio egualmente hanno mostrato un alto livello di deficit di attenzione in pazienti non-OSA con insonnia o una mancanza di sonno profondo e ristoratore. I risultati dei test hanno indicato che 28 pazienti hanno sofferto dai disordini neuromuscolari e dai disordini di ansia e dell'umore. Dieci pazienti hanno sofferto dai disordini neuromuscolari primari, quali la fibromialgia, la fatica cronica, o la sclerosi a placche; 14 pazienti hanno sofferto da un disordine psicologico primario, quali la depressione, il disordine bipolare, o l'ansia; e quattro dei pazienti su CPAP, di cui i ASRS ancora sono stati alterati, sono stati influenzati dalla depressione o dalla fatica.

“I pazienti con i disordini di sonno, che non sono valutati per le circostanze supplementari, possono continuare a soffrire dai problemi sanitari significativi,„ ha detto Paul A. Kvale, il MD, FCCP, Presidente dell'istituto universitario americano dei medici del torace. “Quando vedere uno specialista circa un disordine di sonno, pazienti dovrebbe informare il loro fornitore di cure mediche di tutte le circostanze relative che potrebbero contribuire alle loro difficoltà di sonno.„