Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Stetoscopio astuto per il video dell'efficacia dei trattamenti per rompere i calcoli renali

Il professor Tim Leighton dall'università di istituto di fama mondiale di Southampton della ricerca di vibrazione e del suono (ISVR) e del Dott. Andrew Coleman, del tipo e della fiducia delle fondamenta di St Thomas NHS sta sviluppando con l'industria “uno stetoscopio astuto„ per il video dell'efficacia dei trattamenti per rompere i calcoli renali.

Il processo attuale, chiamato lithotripsy, mette a fuoco migliaia di onde di urto sui calcoli renali in uno sforzo per romperli nei piccoli pezzi che possono poi essere dissolti dalle droghe o essere passati dall'organismo in urina. Tuttavia, è difficile da scoprire esattamente quando il trattamento è riuscito a rompere il calcolo ed i pazienti devono avvertire frequentemente più scosse che necessarie.

“Lo stetoscopio astuto„ ascolta gli echi, che riverberano intorno all'organismo dopo ogni onda di urto. L'unità egualmente è stata utilizzata clinicamente ai tipi e St Thomas degli ospedali di Londra.

“È un'analogia imperfetta, ma considera le ferroviere che camminano sulla lunghezza di un treno, colpente le ruote del metallo con un martello,„ il professor spiegato Leighton. 'Se la ruota suona piacevolmente, sa che non è incrinata. Se la ruota è incrinata, dà un suono più smussato.

“Stiamo cercando la pietra per andare da essere intatti all'inizio del trattamento (quando darà un suono “della tacca„ dell'anello) piacevole alla frammentazione alla conclusione del trattamento (quando darà un suono “del tock„) più smussato.„

Un sito Web che contengono le registrazioni di questi suoni ed altre informazioni sul progetto, è a www.isvr.soton.ac.uk/fdag/litho.htm

Oltre al professor Leighton ed il Dott. Coleman, il gruppo ha fatto partecipare il Dott. Paul White di ISVR, palla di Graham di TIMORE, studenti Fiammetta Fedele di PhD, Riza Jamaluddin e Cary Turangan ed Andrew Hurrell acustica srl di precisione.

I negoziati commerciali fra gli inventori, il centro universitario per impresa ed innovazione ed i produttori dei lithotripters sono in corso. Il progetto è stato costituito un fondo per dal consiglio della ricerca di scienza fisica e di assistenza tecnica (EPSRC).